DIRETTA/ Virtus Verona Pro Patria (risultato finale 2-0): la chiude Casarotto! (Serie C, 17 dicembre 2023)

- Christian Attanasio

Diretta Virtus Verona Pro Patria, streaming video e tv della partita valevole per la 18^ giornata di Serie C Girone A (17 dicembre 2023)

Virtus Verona calcio piazzato facebook 2023 1 1 640x300 Video Virtus Verona Pro Patria (da facebook.com/usvirtusbv)

DIRETTA VIRTUS VERONA PRO PATRIA (RISULTATO 2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Mario Gavagnin-Sinibaldo Nocini la Virtus Verona batte la Pro Patria per 2 a 0. Nel primo tempo gli ospiti tentano di proporsi pericolosamente in zona offensiva con una conclusione di Parker ed i padroni di casa non vogliono essere da meno provandoci a loro volta in un paio di occasioni con Faedo prima e Casarotto poi. Nel secondo tempo i biancoblu si rivedono con Parker al 47′ ed i rossoblu fanno altrettanto sul fronte opposto con Daffara al 62′.

Nell’ultima parte dell’incontro i veneti riescono a passare in vantaggio al 69′ grazie alla retem essa a segno da Begheldo e trovano il gol del raddoppio al 78′ per merito di Casarotto, su assist di Piton. I lombardi restano invece in inferiorità numerica dall’80’ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Parker. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Virtus Verona di portarsi a quota 27 nella classifica del girone A della Serie C mentre la Pro Patria resta ferma a 18 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

VIRTUS VERONA PRO PATRIA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Virtus Verona Pro Patria sarà trasmessa in esclusiva su NOW poiché Sports Eleven, casa della Serie C nelle ultime stagioni, non detiene più i diritti della terza divisione del calcio che è passata dunque interamente a NOW.

Anche la diretta streaming Virtus Verona Pro Patria sarà visibile unicamente su Now, come detto divenuta la piattaforma di riferimento della Serie C avendo l’esclusiva a trasmettere tutto il campionato da qui alla fine della stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il risultato tra Virtus Verona e Pro Patria è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 di partenza. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre in campo questa sera al Gavagnin-Nocini, i biancoblu suonano la carica nuovamente con Parker al 47′ dalla distanza così come i rossoblu fanno dal canto loro al 62′ con Daffara ottenendo il medesimo sfortunato esito. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Casarotto al 56′ tra i calciatori della Virtus Verona. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Virtus Verona e Pro Patria sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed i padroni di casa guidati da mister Fresco si fanno vedere in attacco con un paio di spunti provati da Faedo al 31′ e Casarotto al 45’+1′, sparando alto in entrembe le occasioni. Fino a questo momento il direttore di gara Stefano Milone, proveniente dalla sezione di Taurianova, ha ammonito rispettivamente Faedo al 32′ e Zigoni al 45′ da una parte, Marano al 34′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Veneto la partita tra Virtus Verona e Pro Patria è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati dal tecnico Colombo provano ad affacciarsi in zona offensiva intorno al 14′ affidandosi a Parker, la cui conclusione termina fuori dallo specchio della porta avversaria. Ecco le formazioni ufficiali: VIRTUS VERONA (3-5-2) – Sibi; Mazzolo, Faedo, Ruggero; Daffara, Metlika, Mehic, Demirovic, Manfrin; Zigoni, Casarotto. A disposizione: Zecchin, Voltan, Cabianca, Toffanin, Nalini, Begheldo, Manfrin, Zarpellon, Gomez, Lodovici, Vesentini, Menato, Ambrosi. Allenatore: Luigi Fresco. PRO PATRIA (3-5-2) – Rovida; Minelli, Lombardoni, Moretti; Somma, Marano, Nicco, Citterio, Ndrecka; Parker, Stanzani. A disposizione: Magnano, Bashi, Fietta, Piran, Zanaboni, Castelli, Mallamo. Allenatore: Riccardo Colombo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

La diretta della sfida che vede affrontarsi Virtus Verona e Pro Patria sta per iniziare e in attesa del fischio del direttore di gara vi mostriamo le statistiche più interessanti partendo dalla classifica. Padroni di casa che si affacciano al match partendo dall’ottavo posto con 24 punti totali in 17 partite giocate. Le reti realizzate dalla formazione rossoblù risultano essere 20 mentre quelle subite due in più.

Una vittoria oggi potrebbe significare avvicinarsi sempre di più al quarto posto, distante però 7 lunghezze e rappresentato dalla Pro Vercelli. Il miglior cannoniere di questa squadra risulta essere il solito Casarotto con sei reti. Ospiti che arrivano all’incontro con il sedicesimo posto dopo 17 partite giocate. Le reti realizzate sono 15 mentre 24 quelle subite con 18 punti alla base della stagione. Pro Patria che ha raccolto quattro risultati utili consecutivi nei match contro Fiorenzuola, Legnago, Alessandria e Atalanta U23. (Marco Genduso)

VIRTUS VERONA PRO PATRIA: OSPITI IN FORMA

La diretta Virtus Verona Pro Patria, in programma domenica 17 dicembre alle ore 20:45, racconta della 18esima giornata di Serie C Girone A. I rossoblu stanno passando un momento difficile dato che la vittoria, dopo il 4-0 al Trento del 3 novembre, non è mai più arrivata. Quattro sconfitte e un pareggio a rallentare i sogni di gloria della Virtus Verona che nonostante un punto in cinque partite si trova comunque ottavo in classifica.

Chi invece si trova attualmente nella zona rossa è la Pro Patria, sedicesima con 18 punti in 17 partite. Nelle ultime uscite però i biancoblu hanno cominciato ad accumulare punti utili per scalare una classifica che fino a qualche settimana fa era ancora più preoccupante. I pareggi con Fiorenzuola, Legnago e Alessandria più la vittoria in casa con l’Atalanta U23 hanno dato quella spinta alla Pro Patria che ha mosso la classifica dando un senso a queste prestazioni.

VIRTUS VERONA PRO PATRIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta Virtus Verona Pro Patria vedono i padroni di casa scendere in campo con il 4-3-1-2. In porta Voltan, retroguardia composta da Cabianca, Faedo, Ntube e Daffara. Il centrocampo vedrà invece Metilka, Toffanin in regia e Demirovic come mezzala sinistra. In avanti Casarotto-Gomez con Nalini trequartista.

Risposta della Pro Patria con il 3-5-2. Tra i pali Rovida, reparto difensivo formato da Minelli, Lombardoni e Moretti. Esterni agiranno Somma e Ndrecka con Marano, Fietta e Ferri ad occupare la zona nevralgica del campo. Due gli attaccanti invece con Pitou e Parker.

VIRTUS VERONA PRO PATRIA, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Virtus Verona Pro Patria danno favorita la squadra di casa a 1.91. Secondo William Hill, la X del pareggio è data a 3 mentre il 2 fisso a 3.90.

Apparentemente non sembra una gara con tante realizzazioni dato che l’Over 2.5 è dato a 2.30 contro l’1.48 dell’Under. Chiudiamo con Gol a 2.05 e No Gol a 1.70.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie