Diretta/ Vis Pesaro Carpi (risultato finale 3-2) video tv: Di Paola completa rimonta

- Claudio Franceschini

Diretta Vis Pesaro Carpi streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone B della Serie C, siamo nella dodicesima giornata.

Carpi gruppo esultanza lapresse 2020 640x300
Diretta Vis Pesaro Carpi, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA VIS PESARO CARPI (RISULTATO FINALE 3-2): DI PAOLA COMPLETA LA RIMONTA

Termina sul risultato di 3-2 il match tra Vis Pesaro Carpi. Finale dagli animi caldissimi con una doppia espulsione al Benelli. Si scatena un rissa al novantaduesimo minuto, col direttore di gara che prova inutilmente a riportare la calma. Rossini se la prende con un raccattapalle e viene espulso, mentre il portiere del Carpi se la prende con un tesserato della Vis che non gli aveva passato il pallone. Al novantatreesimo, poco prima del game over, pure Lazzari chiude in anticipo la sua partita. Finisce dieci contro dieci Vis Pesaro Carpi: i padroni di casa alla fine portano in porto una vittoria importantissima, al termine di una sfida nervosa e ricca di tensioni. Decisivo per gli uomini di Daniele Di Donato il gol messo a segno da Di Paola nella ripresa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ERAMO E DI PAOLA!

Quando siamo giunti al settantesimo minuto di Vis Pesaro Carpi il risultato live è sul 3-2 per i padroni di casa. Pareggio arrivato all’ottavo minuto della ripresa grazie ad Eramo, che spiazza Rossini con una bella giocata ravvicinata. 2-2 ed entusiasmo alto per la Vis Pesaro, che si getta a caccia del gol del sorpasso. Lo trova al sessantanovesimo minuto con Di Paola, che mette la firma su un gol straordinario. Calcio d’angolo battuto da Lazzari, difesa del Carpi impacciata e bella botta al volo del giocatore dei padroni di casa che insacca il 3-2. Tutto da rifare per la compagine carpigiana, adesso sotto di un gol. Troppo impacciata la retroguardia ospite in occasione dell’ultimo gol. Adesso la Vis Pesaro può prendersi meno rischia e provare a gestire il vantaggio, quando mancano una ventina di minuti al triplice fischio.

BIASCI RADDOPPIA!

Vis Pesaro Carpi in diretta, con il primo tempo ormai agli sgoccioli. Risultato fermo sull’uno a due, con la formazione ospite che ha reagito al momentaneo svantaggio, ribaltando la gara. La sbloccano i padroni di casa al settimo minuto di gioco, con Cannavò che approfitta di una marcatura larga della difesa ospite per insaccare alle spalle di Rossini. Il pareggio si concretizza al minuto trentasette, sugli sviluppi di una punizione calciata da Ghion, con Biasci che riceve dentro l’area da rigore e non può fare altro che spingere in rete il pallone dell’1-1. Il Carpi preme e al quarantatreesimo rimedia un calcio di rigore dopo un intervento falloso commesso commesso da Pezzi su Maurizi. Ci pensa Tommaso Biasci ad incaricarsi della battuta, con un destro perfetto ad incrociare che finisce in rete. 1-2 in favore del Carpi, Vis Pesaro ora costretta a rincorrere. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono9

SI COMINCIA!

Vis Pesaro Carpi ci terrà compagnia tra pochi minuti: al Tonino Benelli è tutto pronto, ma prima vogliamo dare un breve sguardo a quelli che sono i numeri principali che le due squadre sono riuscite a mettere insieme nelle prime giornate di questo girone B di Serie C. Il Carpi è lì, appena al di sotto della promozione diretta che rimane il suo vero obiettivo; la Vis Pesaro è là, quasi in zona retrocessione. In questo preambolo ci sono le caratteristiche per assistere ad un match a senso unico, anche perché il Carpi in trasferta ha vinto due volte, ma ha subito otto reti, troppe per le ambizioni degli emiliani. La Vis Pesaro in casa soffre come in trasferta, però ha vinto già due volte e se migliora quella difesa che subito sei reti potrebbe sognare il colpaccio, o il pareggio. Adesso però siamo davvero al momento in cui le due squadre devono fare il loro ingresso sul terreno di gioco, quindi noi possiamo davvero metterci comodi e stare a vedere quello che succederà in campo, la parola ai protagonisti della diretta di Vis Pesaro Carpi che sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

VIS PESARO CARPI IN DIRETTA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sappiamo che la diretta tv di Vis Pesaro Carpi non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: l’appuntamento con questa partita di Serie C, così come per tutte le altre del campionato, è con il portale Eleven Sports che da qualche anno trasmette in esclusiva l’intero programma della terza divisione (posticipo escluso). Per usufruire del servizio di diretta streaming video bisognerà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; ci si potrà abbonare per la stagione oppure acquistare il singolo evento, ad un prezzo precedentemente fissato.

VIS PESARO CARPI: LO STORICO

C’è un solo precedente per la diretta di Vis Pesaro Carpi che si gioca per la seconda volta oggi in vista della 12esima giornata del Girone B di Serie C. La gara si è disputata nella scorsa stagione proprio allo Stadio Tonino Benelli, senza il ritorno al Cabassi annullato a causa della sospensione dei campionati per l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il match si giocò l’8 dicembre scorso alle ore 17.30, una gara terminata col risultato finale di 0-1 grazie a una rete di Maurizi. I padroni di casa hanno iniziato la stagione con qualche difficoltà di troppo, si parla infatti di appena 8 punti in 11 partite disputate con una difesa in grande difficoltà che ha incassato ben 16 reti. Dall’altra parte invece il Carpi è in piena zona playoff con 18 punti anche se in calo con appena 2 punti nelle ultime 3 gare disputate. I biancorossi hanno guadagnato una buona classifica grazie a un inizio di stagione davvero molto importante.

VIS PESARO CARPI: SFIDA EQUILIBRATA

Vis Pesaro Carpi, partita diretta dal signor Enrico Maggio, va in scena alle ore 17:30 di domenica 22 novembre: siamo allo stadio Tonino Benelli per la 12^ giornata nel girone B della Serie C 2020-2021. Ambizioni chiaramente diverse per le due squadre: il Carpi ancora una volta punta alla promozione sfuggita un anno fa e vuole tornare a essere protagonista anche nel campionato cadetto, ricordando l’incursione in quella Serie A che resta l’obiettivo nel medio-lungo periodo. Gli emiliani hanno fermato la corsa del Perugia nell’ultimo turno: erano in casa e l’occasione è stata sprecata se letta dal punto di vista negativo, ma si è comunque trattato di un buon pareggio per rimanere a contatto con la testa della classifica. A caccia di riscatto una Vis Pesaro che si trova in zona playout e ne vuole uscire quanto prima: settimana scorsa i marchigiani hanno perso il derby contro la Sambenedettese e vogliono risalire immediatamente. Aspettiamo allora la diretta di Vis Pesaro Carpi; nel frattempo possiamo fare una breve analisi sulle scelte da parte dei due allenatori, approfondendo il discorso legato alle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI VIS PESARO CARPI

Subentrato in corsa, Daniele Di Donato affronta Vis Pesaro Carpi con un 4-3-3 nel quale Ettore Marchi rimane favorito su Marcheggiani per fare la prima punta, mentre sugli esterni offensivi De Feo e Pannitteri sono insidiati da Faraghini ma anche Bismark, che può allargare la sua posizione. Giraudo, Pezzi e D’Eramo devono guardarsi dalla concorrenza di Ejjaki per il centrocampo; Eleuteri può tornare titolare come terzino destro con Stramaccioni sull’altro versante, Lelj e Gennari dovrebbero proteggere il portiere Bastianello completando la difesa. Nel Carpi di Sandro Pochesci il modulo è il 3-4-1-2: qui in porta va Rossini, davanti a lui Venturi, Gozzi e capitan Sabotic formeranno una difesa che sarà aiutata dai due laterali di centrocampo Maurizi (o Bayeye) e Lomolino, mentre in mezzo la candidatura di Ghion e Lamine Fofana rimane quella principale. Il trequartista che lancerà gli attaccanti potrebbe essere Celjas, o magari Carletti che può arretrare la sua posizione; in questo modo, per il tandem offensivo resterebbero favoriti Andrea Ferretti e Biasci che vanno in cerca del riscatto.

QUOTE E PRONOSTICO

Andiamo infine a dare uno sguardo a quello che l’agenzia Snai ha previsto per Vis Pesaro Carpi: leggendo le quote scopriamo che il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa corrisponde a 2,75 volte quanto messo sul piatto, per contro il segno 2 che regola il successo esterno vi farebbe guadagnare 2,65 volte l’importo investito. Il pareggio, come sempre identificato dal segno X, ha un valore che ammonta a 2,90 volte la giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA