DIRETTA WIMBLEDON 2024/ Musetti show, batte Fritz e si prende la semifinale con Djokovic (10 luglio)

- Claudio Franceschini

Diretta Wimbledon 2024: storico Lorenzo Musetti che batte Taylor Fritz in cinque set e si regala la prima semifinale Slam in carriera, contro Djokovic sarà durissima ma anche fattibile.

Musetti Wimbledon Lorenzo Musetti esulta a Wimbledon 2024 (Foto ANSA)

DIRETTA WIMBLEDON 2024: MUSETTI STORICO!

La diretta di Wimbledon 2024 per questo mercoledì si conclude su una nota dolcissima: Lorenzo Musetti vola in semifinale battendo Taylor Fritz in una grande battaglia, risultato 3-6 7-6 6-2 3-6 6-1 per un Musetti straordinario soprattutto sul piano mentale, capace di risalire la corrente contro un avversario tostissimo e per ben due volte, dopo aver perso il primo set e dopo aver lasciato per strada il quarto, per un solo break subito e in un momento in cui stava giocando davvero molto bene. Musetti invece non ha battuto ciglio, e ha dominato il quinto e decisivo set: è la prima semifinale Slam in carriera.

Venerdì dall’altra parte della rete, sul centrale di Wimbledon 2024, ci sarà Novak Djokovic: un signore che ha vinto a Londra sette volte, uno che ha battuto qualunque record potesse battere ma che ai Championships si è presentato non al 100%, soprattutto Musetti ha un paio di conti in sospeso con il serbo e dunque questa potrebbe essere altrettanta benzina nel motore per provare a fare un altro grande colpo dopo aver eliminato Taylor Fritz. Due italiani in semifinale a Wimbledon 2024: anche con Jannik Sinner eliminato ai quarti gli azzurri del tennis continuano a confermare il loro splendido momento, e speriamo che non sia finita qui. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2024: RYBAKINA E KREJCIKOVA IN SEMIFINALE

A Wimbledon 2024 è arrivato il momento di Lorenzo Musetti: scopriremo a breve se l’azzurro centrerà il grande risultato della semifinale contro Taylor Fritz, ma intanto abbiamo altre due semifinaliste nel tabellone femminile. Se da una parte era già stato formato l’incrocio tra Jasmine Paolini e Donna Vekic, dall’altro si sono appena qualificate Elena Rybakina e Barbora Krejcikova, nella parte alta del tabellone. La kazaka, campionessa a Wimbledon due anni fa, si è liberata di Elina Svitolina con il risultato netto di 6-3 6-2 e dunque torna in semifinale, eliminando l’ucraina che ancora una volta deve rinunciare al grande sogno di vincere uno Slam.

Cosa che ha già fatto la Krejcikova, tre anni fa al Roland Garros: oggi la ceca ha battuto Jelena Ostapenko per 6-4 7-6 e dunque attenzione, perché la storia anche recente ci insegna che quando una giocatrice della Repubblica Ceca arriva in fondo poi diventa tosta, ricordiamo il titolo vinto qui ai Championships un anno fa da Marketa Vondrousova, poi clamorosamente eliminata al primo turno settimana scorsa. Dunque Paolini Vekic e Krejcikova Rybakina sono le due semifinali femminili a Wimbledon 2024, ora sul campo numero 1 è tutto pronto per Musetti Fritz ricordando che Novak Djokovic è già in semifinale per il forfait di Alex De Minaur. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA WIMBLEDON 2024 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

Ormai sono pochi i match di singolare che accompagnano la diretta tv di Wimbledon 2024, di conseguenza avremo verosimilmente due canali di riferimento per la messa in onda con Sky Sport Tennis (numero 203) che rimane il principale, e gli altri (Sky Sport Uno o Sky Sport Arena, ai numeri 201 e 204 del decoder) che faranno da accompagnamento, ricordando che per tutti gli abbonati c’è l’opzione della diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi ed è attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

WIMBLEDON 2024: DJOKOVIC IN SEMIFINALE SENZA GIOCARE

Prenderà il via tra poco Rybakina Svitolina, intrigante quarto di finale a Wimbledon 2024, ma intanto bisogna dare una notizia non da poco: Novak Djokovic è già in semifinale nello Slam di Londra, senza nemmeno dover scendere in campo. Al Roland Garros era stato lui a lasciare campo libero a Casper Ruud per infortunio, questa volta il serbo viene favorito dal ritiro di Alex De Minaur: grande attesa per l’australiano nei quarti di Wimbledon 2024 ma purtroppo la testa di serie numero 9 del tabellone maschile ha dovuto dare forfait per infortunio, dunque Djokovic che ha vinto sette volte ai Championships vola in semifinale.

Raggiunge Daniil Medvedev e Carlos Alcaraz, e aspetta il suo avversario nella parte bassa del tabellone: potrebbe essere Lorenzo Musetti che dovrà giocare tra poco contro Taylor Fritz, in ogni caso a Wimbledon 2024 saranno semifinali spettacolari e peccato solo che ieri Jannik Sinner abbia dovuto cedere a Medvedev in cinque set, l’assenza del numero 1 Atp è chiaramente dolorosa – soprattutto per noi italiani – ma ora siamo pronti a fare il tifo per Musetti, che a sorpresa potrebbe diventare l’azzurro in finale a Wimbledon 2024. Djokovic permettendo ovviamente… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2024: SI COMINCIA!

Ci siamo, stiamo per vivere la diretta di Wimbledon 2024 ed è interessante anche dare uno sguardo a come potrebbe cambiare il ranking Wta dopo i match di oggi. Elena Rybakina come detto ha già pareggiato il risultato dello scorso anno, ma vincendo il secondo titolo in tre stagioni si riprenderebbe la terza posizione strappandola ad Aryna Sabalenka, costretta al forfait prima che iniziasse lo Slam e dunque con tanti punti persi (l’anno scorso era arrivata in semifinale). Una vittoria oggi consentirebbe a Jelena Ostapenko di tornare nella Top Ten (al numero 9) ma con il titolo la lettone sarebbe addirittura quinta, con un grande salto in avanti.

Così anche per Barbora Krejcikova, oggi virtualmente ventunesima ma già nella Top 20 con la semifinale e la possibilità di salire tra le prime dieci se dovesse sollevare il trofeo. Infine Elina Svitolina, che naturalmente con l’assenza per maternità ha perso tantissime posizioni; oggi però l’ucraina è già trentesima, se dovesse battere la Rybakina sarebbe ventesima e con il titolo arriverebbe in undicesima piazza. Niente male davvero, si tratta di grandi salti eventuali ma sarà il campo a definire la situazione, noi adesso mettiamoci comodi perché i match dei quarti di finale sono dietro l’angolo e quindi possiamo tornare a dare la parola alla diretta di Wimbledon 2024! (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2024: PRECEDENTI DE MINAUR DJOKOVIC

Abbiamo ovviamente fatto il nostro focus, per la diretta di Wimbledon 2024, su De Minaur Djokovic: il quarto di finale nello Slam di Londra rappresenta il quarto incrocio tra i due e il terzo stagionale, per il momento il bilancio sorride a Novak Djokovic che è in vantaggio per 2-1 e, possiamo dire così, ha vinto i match più importanti. Il primo, quello del 2023, agli ottavi degli Australian Open: un successo nettissimo per il serbo che si era imposto con il risultato di 6-2 6-1 6-2, mentre Djokovic aveva dovuto penare un po’ di più per avere ragione di Alex De Minaur nei quarti di Montecarlo, match questo giocato sulla terra e chiuso con il punteggio di 7-5 6-4.

Per quanto riguarda invece la vittoria dell’australiano, siamo all’inizio di questa stagione nella United Cup: Australia e Serbia si erano sfidate nei quarti in questa competizione per nazionali, De Minaur era riuscito ad avere ragione di Djokovic per 6-4 6-4. Dunque la costante nei tre precedenti è che il giocatore che ha perso non ha portato a casa nemmeno un set, oggi per la prima volta i due si affrontano sull’erba che è un po’ il regno di Djokovic avendo vinto per sette volte Wimbledon, ma non è chiaramente da escludere che De Minaur possa fare il colpo grosso e andare eventualmente a prendersi una splendida semifinale ai Championships. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2024: ECCO DJOKOVIC!

La diretta di Wimbledon 2024 ci presenta la conclusione dei quarti di finale: mercoledì 10 giugno saremo in campo per i quattro match dei due tornei di singolare, nella parte bassa del tabellone Atp spicca anche e soprattutto la presenza di Lorenzo Musetti, che contro Taylor Fritz va a caccia del suo career high negli Slam ma del quale parleremo a parte. Il match da tenere d’occhio, perché da qui uscirebbe ovviamente il potenziale avversario di Musetti, è De Minaur Djokovic: è ancora vivo il sette volte campione di Wimbledon, arrivato a Londra in condizioni non ottimali ma ancora capace di dare battaglia contro avversari decisamente più giovani.

Novak Djokovic per esempio ha ben 12 anni più di Alex De Minaur, che ne aveva 9 quando Nole vinceva il primo Slam; adesso l’australiano sembra aver trovato la giusta forma e condizione, anche e soprattutto mentale, per centrare grandi risultati ma oggi, nella diretta di Wimbledon 2024, dovrà superare un grande ostacolo perché Djokovic è la dimostrazione vivente che sull’erba bisogna innanzitutto saper giocare, e che questa superficie regala davvero poco. Staremo a vedere cosa succederà, non vediamo l’ora di assistere alla diretta di Wimbledon 2024 per le partite di oggi nei quarti di finale.

DIRETTA WIMBLEDON 2024: IL TABELLONE FEMMINILE

Il tabellone femminile nella diretta di Wimbledon 2024 ci presenta i due match validi per i quarti di finale. Le giocatrici arrivate qui sono tutte teste di serie, ma quella attesa è solo Elena Rybakina: campionessa due anni fa, ha eguagliato il risultato della passata edizione e ora sfida Elina Svitolina in un match molto atteso, perché l’ucraina con gli Slam ha sempre avuto un conto in sospeso e, dopo essere rientrata dalla maternità, ha fatto vedere di poter ancora raggiungere certi livelli e che forse proprio oggi potrebbe prendersi quella gloria che le è sempre sfuggita, anche e soprattutto quando era tra le migliori cinque al mondo.

Dall’altra parte, Barbora Krejcikova potrebbe diventare la seconda ceca in fila, dopo Marketa Vondrousova, a vincere Wimbledon e metterebbe in bacheca il secondo Slam dopo il Roland Garros di tre anni fa. Tuttavia, l’avversaria non è indifferente: Jelena Ostapenko gli Open di Francia li aveva vinti a 20 anni appena compiuti, poi si è persa per strada ma in questi ultimi mesi ha avuto una buona crescita, e punta una semifinale a Londra che aveva già timbrato sei anni fa. Vedremo allora cosa succederà nella diretta di Wimbledon 2024, ogni singolo match ha una potenziale storia da raccontare e sta salendo sempre più l’attesa per scoprire quali saranno le semifinali.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Wimbledon

Ultime notizie