DIRETTA/ Wolverhampton Manchester City (risultato finale 3-2 dcr) video tv: game over

- Claudio Franceschini

Diretta Wolverhampton Manchester City streaming video e tv: a Shanghai si gioca la finale del Premier League Asia Trophy 2019, possibilità di vincere il secondo titolo per i Citizens.

Boly Bernardo Silva Manchester City Wolverhampton lapresse 2019
Risultati Europa League, ritorno 2° turno preliminare (Foto LaPresse)

DIRETTA WOLVERHAMPTON MANCHESTER CITY (0-0; 3-2 dcr): GAME OVER!

A grande sorpresa è il Wolverhampton ad aggiudicarsi il Premier League Asia Trophy. Vittoria ottenuta ai calci di rigore contro un Manchester City per 3-2 (0-0 nei tempi regolamentari). La compagine di Nuno Espirito Santo è uscita vincitrice dal quadrangolare di Shanghai soprattutto per merito del portiere Rui Patricio, che si è opposto a ben tre rigori su cinque. Una sconfitta dunque inattesa per il Manchester City che per larghi tratti ha dominato il match, senza però riuscire a bucare il muro difensivo avversario. Pesa moltissimo il calcio di rigore sbagliato da Sterling, che ha calciato nel peggiore dei modi nei tempi regolamentari. Poi la formazione di Guardiola ha abbassato il ritmo, finendo alla lotteria dei rigori dove ha nuovamente sbagliato con Gundogan, David Silva e Nmetcha. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

E’ cominciato da una manciata di minuti il secondo tempo di Wolverhampton Manchester City e il risultato è sempre fermo sul punteggio di zero a zero. Nella prima frazione di gioco Sterling ha sciupato un calcio di rigore e le porte sono rimaste inviolate. Durante l’intervallo sono stati effettuati alcuni cambi tra le fila del Manchester City, con Walker, Bernardo Silva, Gundogan e David Silva al posto di Bernabè, De Bruyne, Stones e Sterling. Le statistiche raccontano un Manchester City decisamente più intraprendente e pericoloso rispetto al Wolverhampton, che fin qui non ha ancora centrato lo specchio della porta. Due conclusioni invece da parte del City, pronto ad insistere anche nel corso di questa ripresa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

EQUILIBRIO!

E’ cominciata da circa mezzora la diretta di Wolverhampton Manchester City e il risultato è ancora inchiodato sullo zero a zero. Partita molto intensa e attesa, con le due squadre che si contendono il Premier League Asia Trophy. Il Manchester City ha sciupato una grande occasione di portarsi in vantaggio attorno al ventesimo minuto, quando ha conquistato un calcio di rigore. Dagli undici metri si è presentato Sterling, che però ha fallito clamorosamente. Regge dunque lo zero a zero tra Wolverhampton Manchester City, con le due squadre che per il momento si stanno equivalendo. Mancano circa quindici minuti all’intervallo, vedremo se una delle due formazioni riuscirà a sbloccarla prima dell’intervallo. Ancora nessun gol per adesso… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Finalmente Wolverhampton Manchester City comincia: c’è grande attesa per scoprire quale delle due squadre riuscirà a vincere il Premier League Asia Trophy. Nel frattempo Nuno Espirito Santo prosegue nel percorso di crescita dei Wolves: lo scorso anno il Wolverhampton ha centrato uno splendido settimo posto in Premier League si è qualificato per le coppe europee, inoltre ha raggiunto la semifinale di FA Cup eliminando Liverpool e Manchester United lungo la strada. Una squadra che dopo i sei anni di assenza dal principale campionato inglese ha tanta voglia di tornare grande; nella sua storia ha vinto tre titoli ma stiamo parlando degli favolosi anni Cinquanta, nel 1972 però era arrivata una finale di Coppa Uefa persa nel derby contro il Tottenham, l’allenatore era Bill McGarry. Adesso è davvero tutto pronto per assistere a questa partita: mettiamoci comodi e diamo la parola al campo, perchè la diretta di Wolverhampton Manchester City sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Wolverhampton Manchester City sarà trasmessa ancora una volta dalla televisione satellitare: tutti gli abbonati potranno dunque seguire questa partita sul canale Sky Sport Uno (numero 201 del decoder) avendo anche l’alternativa dell’applicazione Sky Go, grazie alla quale attivare il servizio di diretta streaming video e usufruire così, senza costi aggiuntivi, di apparecchi mobili quali PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

Nella storia di Wolverhampton Manchester City spiccano ovviamente tante partite, ma bisogna anche dire che prima degli incroci relativi alle ultime due stagioni questa sfida mancava dal 2012. I Wolves infatti sono finiti nel Championship, tornando in Premier League solo sei anni più tardi ma giocando, già nel 2017, un quarto turno di FA Cup chiuso con il risultato di 4-1 ai calci di rigore, a favore degli Sky Blues. Il Manchester City ha vinto sei delle ultime sette partite, ma nell’ultimo campionato ha pareggiato al Molineux: era la terza giornata, ancora fine agosto, e Aymeric Laporte aveva risposto a Willy Boly in un testa a testa tra difensori centrali, a segno non a caso con una zuccata. Per trovare l’ultima vittoria del Wolverhampton dobbiamo invece tornare all’ottobre 2010: Roberto Mancini al termine della stagione avrebbe vinto la FA Cup e l’anno seguente il campionato, ma quel giorno si era arreso alla rimonta degli avversari che, con Nenad Milijas e David Edwards, avevano ribaltato il rigore trasformato da Emmanuel Adebayor. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Wolvherampton Manchester City, alle ore 14:30 di sabato 20 luglio presso l’Hognku Stadium di Shanghai, è la finale del Premier League Asia Trophy 2019: la competizione estiva si gioca in Cina e mette di fronte le due squadre che hanno ottenuto la vittoria in semifinale. Quasi scontata la presenza dei campioni d’Inghilterra, che anche con tanti giovani in campo si sono sbarazzati del West Ham ribaltando lo svantaggio iniziale e segnando quattro gol; tuttavia ha fatto poker anche il Wolverhampton, semifinalista dell’ultima FA Cup e capace tre giorni fa di demolire le speranze di un Newcastle che sta vivendo un periodo travagliato. E’ chiaro ed evidente che il risultato non sarà il primo punto all’ordine del giorno per le compagini impegnate a Shanghai, ma è altrettanto scontato che quando si va in campo si provi sempre e comunque a vincere; dunque staremo a vedere quello che succederà nella diretta di Wolverhampton Manchester City, intanto possiamo valutare le possibili scelte dei due allenatori leggendo in maniera approfondita le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI WOLVERHAMPTON MANCHESTER CITY

Nuno Espirito Santo potrebbe presentare lo stesso undici, rispetto alla semifinale, per Wolverhampton Manchester City: se così fosse vedremmo nuovamente il 3-5-1-1 con Bennett, Coady e Boly a proteggere il portiere portoghese Rui Patricio, mentre i due esterni giocherebbero in linea con il centrocampo e sarebbero Adama Traoré e Jonny, pronti a dare una mano alle mezzali Dendoncker e Joao Moutinho. Il regista sarà Ruben Neves; Gibbs-White e Diogo Jota si alterneranno invece nel ruolo di prima punta, potendo anche giocare fianco a fianco. Per quanto riguarda il Manchester City, stavolta Pep Guardiola potrebbe mischiare le carte in tavola e dare spazio ai titolari: davanti a Claudio Bravo possono dunque giocare ancora Harwood-Bellis e Laporte ma con Zinchenko a sinistra e Walker a destra, poi un centrocampo con Gundogan a tenere le trame del gioco aiutato da De Bruyne e David Siva, che potrebbe essere l’unico confermato. Incertezze sull’attacco, ma Sterling si candida al ruolo di prima punta di movimento con Bernardo Silva e Leroy Sané che dunque potrebbero agire ai suoi lati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA