Edoardo Tavassi contro Mercedesz, tutta la verità dopo l’Isola/ “Piangeva perché…”

- Ruben Scalambra

Edoardo Tavassi vuota il sacco raccontando, in un’intervista a Fanpage, tutta la verità su Mercedesz Henger all’Isola dei Famosi: “Faceva la fidanzatina e…”

mercedesz henger edoardo tavassi 640x300
Edoardo Tavassi contro Mercedesz Henger -L'isola dei famosi 2022

Edoardo Tavassi dopo l’Isola dei Famosi: contatti con Mercedesz Henger?

È ormai assodato che i rapporti tra Edoardo Tavassi e Mercedesz Henger si sono irrimediabilmente compromessi. All’Isola dei Famosi i tira e molla continui non hanno giovato alla loro amicizia che, stando alle parole del fratello di Guendalina, sembra ora arrivata a un punto di non ritorno. In un’intervista rilasciata a Fanpage, in cui ha parlato anche del suo ritiro dal gioco causa infortunio, l’ex naufrago ha svelato di aver ricevuto da lei un contatto. Non una chiamata ma un semplice messaggio: “Non mi ha chiamato ma mi ha scritto un messaggio. Diceva che manco a tutti“.

Edoardo ha anche spiegato cosa non ha funzionato nel loro rapporto: “Lei è entrata in corsa, sapeva esattamente chi fossero i favoriti […] Già nei primi tre giorni, quando rischiava di essere eliminata, faceva la fidanzatina e non mi aveva convinto. Non sono uno stupido: questo mondo non mi appartiene ma a lei sì. Mi sentivo forzato a fare qualcosa che non sentivo perché quella non era la vita reale. A telecamere spente mi diceva che mi avrebbe aspettato fuori ma, appena vedeva la telecamera, mi metteva fretta. Questo è quello che le persone non hanno capito“.

Edoardo Tavassi contro Mercedesz Henger: “Come posso fidarmi?

Edoardo Tavassi è convinto che gli atteggiamenti di Mercedesz Henger all’Isola dei Famosi erano tutti a fin di telecamera. E a Fanpage racconta un retroscena sull’infortunio alla mano che ha colpito la ragazza, poi lamentatasi di non aver ricevuto adeguato sostegno dal compagno di viaggio: “Arriva da me a telecamere spente e mi dice che ci è rimasta male perché in quel frangente non le ero stato vicino. Le rispondo che non è vero, che proprio io le avevo detto di andare a farsi medicare e lei sorride, mi dà ragione e finisce lì. Dopo due secondi arriva la telecamera e lei ripete la stessa scena, anche se avevamo già risolto. Ma come posso fidarmi?“.

Tavassi ricorda bene le lacrime spese da Mercedesz sull’Isola, lacrime che a suo dire erano dovute a un motivo ben preciso: “Quando ha pianto non era per delusione, piangeva perché l’avevo smascherata. Piangi, ti mettono una bella musichetta sotto, inquadrano i tuoi occhi umidi e te ne vai in finale“. A suo dire, in sostanza, la giovane ragazza avrebbe voluto passare per vittima o fidanzatina agli occhi degli italiani: “Se le davo il palo, lei passava come vittima e io come carnefice; se fossi stato al gioco, andava bene lo stesso perché avrebbe formato la coppia“.





© RIPRODUZIONE RISERVATA