Eleonora Giorgi/ “Clizia Incorvaia è la nuora migliore che mi potesse capitare”

- Alessandro Nidi

Eleonora Giorgi ha parlato a “Storie Italiane” della violenza sulle donne, ma anche di tematiche familiari: “Presto sarò nonna e…”

Eleonora Giorgi 1 640x300
Eleonora Giorgi (Storie Italiane, 2022)

Eleonora Giorgi è intervenuta in qualità di ospite a “Storie Italiane”, trasmissione di Rai Uno condotta da Eleonora Daniele, nella puntata andata in onda oggi, mercoledì 19 gennaio 2022. L’attrice è intervenuta sulla delicata tematica delle violenze sessuali, sempre più diffuse, purtroppo, esternando la sua opinione: “Se l’uomo non diventa più colto rispetto a questo argomento e non accoglie una donna pari alle sue libertà… Io ricordo che, a 13 anni, alle festicciole del paese, se non ci andavo con mio fratello, spegnevano la luce e cercavano di baciarmi”.

Peraltro, ha aggiunto Giorgi,50 anni fa queste cose non sarebbero accadute, perché per noi ragazze era impossibile uscire da sole dopo una certa ora, perché mi dicevano che là fuori c’erano gli uomini. Io mi chiedevo perché la polizia non arrestasse queste persone, se erano così cattive. Mi sia concesso dire, però che noi madri possiamo crescere l’uomo nuovo: l’educazione che diamo ai maschi deve essere uguale a quella data alle femmine. Io insegno anche e i ragazzi di oggi, con cui mi relaziono, sono molto più educati verso la donna rispetto a quanto non lo fossero i miei coetanei alla loro stessa età”.

ELEONORA GIORGI: “I MASCHI DELLA MIA FAMIGLIA SONO STUPENDI”

Nel prosieguo del programma di Rai Uno, Eleonora Giorgi ha ribadito il proprio punto di vista sulla violenza nei confronti delle donne, sottolineando che l’educazione deve essere impartita quotidianamente anche dalle loro famiglie d’origine: “Non ci deve essere distinzione tra figli maschi e figlie femmine. Le faccende di casa possono essere svolti anche dai figli, non solamente dalle figlie”.

Dopodiché, Giorgi ha parlato del lieto evento che l’attende: “Diventerò nonna di un nipotino maschio. I maschi della mia famiglia sono stupendi, sono stati educati paritariamente e noi madri, in questo, possiamo fare tantissimo”. Clizia Incorvaia e suo figlio Paolo Ciavarro saranno i genitori del piccolo e come nuora “non potevo sperare di meglio, è anche bravissima a pubblicare i contenuti su Instagram”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA