Elisa/ “Mio marito Andrea Rigonat? Non ci siamo innamorati subito: la mia famiglia…”

- Emanuela Longo

Elisa torna ad essere protagonista ne Il Meglio di Domenica In: le sue esibizioni emozionanti ed il racconto dei suoi esordi, dall’infanzia ad oggi

elisa domenicain 640x300
Elisa, Domenica In

Elisa ne Il Meglio di Domenica In

Elisa, che proprio in queste ore ha annunciato di avere il Covid, è stata una delle protagoniste dell’ultima puntata de Il Meglio di Domenica In con Mara Venier. Un ingresso in musica, il suo, con il brano che le ha fatto guadagnare il secondo posto in classifica nello scorso Festival di Sanremo. Immancabile un filmato sugli esordi artistici di Elisa: “Il mio ex cognato mi regalò una chitarrina quando ero in quinta elementare perché io cantavo sempre, mi chiudevo in bagno a cantare. Fu carino, mi regalò anche delle cassette musicali”. Perché all’inizio cantava in inglese? “Perché avevo sin da piccola questo pallino della musica inglese, perché mia mamma ascoltava poca musica italiana, ascoltava grandi voci.

La prima musica italiana che ho iniziato ad apprezzare era quella di Dalla e successi degli anni sessanta”. La sua ottima pronuncia era legata alla sua dote di imitatrice. “Facevo per divertirmi, lo facevo anche con gli accenti, i dialetti, da lì poi anche l’inglese”. Elisa aveva il mito dei Doors e di Jim Morrison: “Ho iniziato a scrivere le canzoni in inglese, poi ero timida e per anni nessuno capiva nulla”, ha ironizzato.

L’impegno di Elisa per il rispetto dell’ambiente

Elisa è molto impegnata ed a tal proposito a Domenica In ha spiegato: “E’ una riflessione su dove stiamo andando. Corriamo troppo e sprechiamo troppe risorse. Ti dispiace per il mondo che stiamo lasciando ai nostri figli. Come se le risorse fossero infinite. Mi sono così sentita di unire la musica alla sostenibilità”. Grazie ai suoi mezzi, Elisa sta cercando di mandare un messaggio.

Parlando della sua famiglia, ha spiegato di aver conosciuto il compagno a 16 anni: “Non ci siamo innamorati subito, abbiamo fatto un po’ di numeri nel mezzo. Dopo nel 2008…”, ha raccontato, parlando del marito Andrea Rigonat. A proposito dei suoi figli ha commentato: “Tra i compiti e gli impegni… ho una signora che mi aiuta, è una super rocker!”. “Sono super contenta e fortunatissima”, ha commentato parlando della sua splendida famiglia. Nel corso dell’ospitata ha anche spiegato l’incontro con l’attrice Matilda De Angelis: “Guardavo l’Instagram di Cesare Cremonini e cantava benissimo la canzone Poetica ed ho pensato ‘voglio cantare con lei il mio singolo!’”: da qui la chiamata all’attrice e la fortunata collaborazione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA