Elodie/ “Ti mangio il cuore? Mi è piaciuto interpretare una donna giudicabile”

- Emanuele Ambrosio

Elodie è tra gli ospiti dell'evento musicale Tim Music Awards 2022 che festeggia la musica italiana più venduta dell'anno su Rai1

Elodie, Tribale Elodie, Tribale

Elodie: “Tutto ciò che faccio è frutto dell’amore che ho per questo lavoro”

Elodie è tra le protagoniste dell’evento musicale Tim Music Awards 2022 che festeggia la musica italiana più venduta dell’anno su Rai1è tra gli ospiti dell’evento musicale Tim Music Awards 2022 che festeggia la grande musicale italiana. Due serate di grande musica con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada chiamati a premiare gli artisti e gli interpreti che si sono contraddistinti con album e singoli certificati rispettivamente disco d’oro, di platino e multiplatino. Tra questi non poteva mancare la cantante di Amici che quest’anno è stata ai vertici delle classifiche con le sue canzoni.

Un successo dietro l’altro per la cantante che si è fatta apprezzare come conduttrice e presto anche come attrice. “Tutto ciò che faccio è frutto dell’amore che ho per questo lavoro. I progetti sono sempre tantissimi” – ha detto Elodie confessando anche un suo sogno nel cassetto – “per esempio mi piacerebbe realizzare una mia linea di prodotti”. Non solo, la cantante è pronta anche a pubblicare un libro come ha raccontato al settimanale Chi: “l’’ho sempre voluto fare, i primi pezzi mi sono usciti letteralmente dalla penna in pieno lockdown, un modo per riconnettermi con il mondo. Volevo che tutti avessero a disposizione una guida completa ed esaustiva su come innamorarsi delle proprie mani”.

Elodie debutta al cinema come attrice

Non solo cantante, conduttrice ed influencer, Elodie ha debuttato anche come attrice nel film “Ti mangio il cuore” presentato in anteprima durante la Mostra del Festival del Cinema di Venezia.

Un ruolo importante quello interpretato dalla cantante che, intervistata dal Corriere della Sera, ha rivelato: “ci sono figure femminili con un vissuto complesso che non hanno la libertà di scegliere e se fanno una scelta sbagliata poi è difficile rimediare, anche perché i loro uomini hanno un forte senso del possesso. Da donna libera e indipendente quale sono penso a donne in situazioni simili, immagino che sarebbe potuto accadere anche a me… E mi è piaciuto interpretare il punto di vista di una donna facilmente giudicabile”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie