Emma Marrone, “Io sono bella”/ Video singolo: Vasco “Brano scritto per lei perché…”

- Fabiola Iuliano

Emma Marrone presenta oggi, venerdì 6 settembre, il suo nuovo singolo, “Io sono bella”, scritto per lei da Vasco Rossi e Gaetano Curreri.

io sono bella emma marrone
Io sono Bella, Cover

Era una delle uscite discografiche più attese di questa fine estate e tra poche ore sarà possibile ascoltare il nuovo singolo di Emma Marrone: disponibile dalla mezzanotte di oggi, “Io sono bella” è l’ultimo brano dell’artista salentina che stavolta può vantarsi di cantare nientemeno che un pezzo scritto per lei da Vasco Rossi, con la collaborazione di Gaetano Curreri degli Stadio oltre che di Gerardo Pulli e Piero Romitelli. “Dopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande” ha scritto Emma sul proprio profilo Instagram ringraziando il Blasco dato che “non avete idea di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole” e ricordando pure di essere una sua fan della prima ora. E a stretto giro di posta è arrivata la replica del rocker emiliano che ha spiegato l’origine di questa inedita collaborazione: “Ho scritto per Emma quello che canterei io se fossi Emma! Un testo provocante e provocatorio che racconta come sono le ragazze di oggi” è la didascalia che compare sull’account di Vasco accanto a una foto che ritrae assieme i due artisti, aggiungendo con un “naturalmente” che la musica è del suo sodale Curreri e che hanno contribuito Romitelli e Pulli, “due giovani autori”. (agg. di R. G. Flore)

La dedica di Alessandra Amoroso

Il nuovo singolo di Emma Marrone, Io Sono bella, che porta tra le tante anche la firma di Vasco Rossi è uscito oggi e sta già avendo un grandissimo successo. È balzato subito in cima alla classifica dei singoli più scaricati e chissà che a breve non scali altre classifiche. Intanto in molti stanno dicendo la loro sul nuovo brano, tra questi anche Alessandra Amoroso che ha fatto una vera e propria dedica all’amica Emma su instagram. Ecco le sue parole: “E ti ascolto di prima mattina, orgogliosa di te e del tuo lavoro. Ci sono stata dal primo momento e ti sosterrò sempre, tra alti e bassi, che la vita può dare. E sì, tu sei bella sempre! Entusiasmo, Emmuccia! Che questo possa essere per te un anno incredibile. In bocca al lupo, tutto il resto è noia. Tua, Sandrina”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

“Io sono bella non è solo una canzone…”

Esce oggi il nuovo singolo di Emma Marrone, Io sono bella, una canzone che in sole poche ore dalla sua pubblicazione ha ottenuto una marea di consensi. Già ampiamente promosso da gran parte della critica, il brano, scritto per l’ex allieva di Amici da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, è un vero e proprio inno alla necessità di accettarsi e piacersi, a dispetto delle convenzioni sociali. Per Emma Marrone, infatti, “Non è solo una canzone. È un regalo meraviglioso che mi hanno fatto Vasco Rossi e Gaetano Curreri, con la collaborazione di due giovani autori Gerardo Pulli e Piero Romitelli”. In un lungo messaggio postato sui social, la sentina spiega inoltre che “Dopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande che potessi ricevere”, un’istantanea del suo percorso fino a questo punto e di come sia riuscita a rafforzare il suo patto con i fan, restando sempre fedele a se stessa. E oggi Emma Marrone può urlarlo con tutta l’energia rock che da sempre la contraddistingue: “Io sono bella”.

Emma Marrone: “Me la godo e…”

Con Io sono Bella Emma Marrone realizza un sogno che per tanto tempo ha tenuto in un cassetto: quello di avvicinarsi a colui che per tanto tempo ha considerato un mito, Vasco Rossi. “Ripenso a tutti i dischi che ho comprato e a tutti i concerti dove ho saltato come una matta cantando le sue canzoni con tutta la voce che avevo in corpo per farmi sentire dal kom”, ricorda la salentina in un post sui social. “Volevo diventare come lui”. Con “Io sono bella”, però, Emma Marrone, pur avvicinandosi al suo mito, non perde la sua straordinaria identità, immortalata così com’è in un ritratto che per lei ha tracciato la sapiente penna di Blasco: “Non avete idea – conferma la Marrone – di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole… E quindi sorrido! Sempre con lo sguardo basso, come in questa foto, per nascondere le lacrime anche se sono di gioia. E me la godo… sì, me la godo di brutto”. Perché “Vasco è Vasco… Ed io per lui sono bella. E non solo… E se lo dice lui…”

Il video di “Io sono bella”



© RIPRODUZIONE RISERVATA