Ernestino Michielotto, marito Carolyn Smith/ Il dramma della malattia vissuto con lui

- Rossella Pastore

Ernestino Michielotto è il marito di Carolyn Smith. I due stanno insieme dal 1997 e insieme hanno affrontato il dramma della malattia.

Carolyn Smith in compagnia del marito Ernestino Michielotto
Carolyn Smith in compagnia del marito Ernestino Michielotto

Ernestino ‘Tino’ Michielotto è il marito di Carolyn Smith. Di lui non si sa molto, se non che è estraneo al mondo della televisione, avendo sempre lavorato in quello della danza. Al contrario di lei, infatti, Tino non ha mai ricoperto ruoli televisivi di rilievo, preferendo soffermarsi sulla sua carriera da coreografo e ballerino e riuscendo così ad affermarsi anche all’estero. Per diverso tempo è stato giudice di alcune competizioni di ballo internazionali, e sembrerebbe che lui e Carolyn si siano conosciuti proprio in questo contesto.

I due si sono sposati nel 1997, anche se – a quanto pare – la Smith aveva già alle spalle un’unione importante con un altro uomo italiano. Lei e Tino si sono conosciuti proprio durante il periodo difficile della separazione; stando a quanto riportato da alcuni giornali, infatti, Carolyn era già convolata a nozze nel 1989.

Ernestino Michielotto e Carolyn Smith: la malattia e la passione condivisa per il ballo.

Né Carolyn né Ernestino hanno mai avuto figli. Quest’ultimo è un uomo particolarmente riservato ed è inutile cercare su internet un profilo social a suo nome. Michielotto compare esclusivamente nelle foto o nei video condivisi su Instagram dalla Smith, dove Carolyn pubblica spesso aggiornamenti sulla sua vita e sul suo stato di salute nello specifico. Insieme a Tino, infatti, la coreografa ha affrontato il dramma della malattia, un tumore maligno al seno con cui combatte dal 2015.

Al momento, Carolyn Smith ed Ernestino Michielotto vivono a Padova. I due si sarebbero conosciuti proprio nel capoluogo veneto, anche se entrambi sono abituati a viaggiare in giro per il mondo (hanno anche aperto diverse scuole di ballo all’estero).



© RIPRODUZIONE RISERVATA