Eurovision Song Contest 2023, i look degli artisti in gara/ Mengoni veste Versace

- Valerio Beck

Gli Eurovision Song Contest partono dal turquoise carpet: Marco Mengoni all'insegna della sobrietà ma dominano le firme locali.

Eurovision 2023 Eurovision Song Contest 2023

Eurovision Song Contest 2023, turquoise carpet: Marco Mengoni come a Sanremo, pochi brand internazionali

Il mondo del cinema, con i vari red carpet, ha da anni il pregio di offrire una vetrina notevole ad outfit che uniscono stravaganza, simbolismo ed eleganza. Si moltiplicano le medesime occasioni anche in ambito musicale e l’Eurovision Song Contest 2023 ormai alle porte ne è un esempio. L’evento che si terrà a Liverpool a partire da domani e i prossimi 11 e 13 maggio è stato “annunciato” dal turquoise carpet, occasione per gli artisti che cimenteranno nella competizione per sfoggiare i look più disparati.

Nel novero degli outfit scelti dagli artisti dell’Eurovision Song Contest 2023 al turquoise carpet non si può non partire dal principale rappresentante italiano, Marco Mengoni. Il fresco vincitore del Festival di Sanremo 2023 ha ostentato uno stile sobrio ma dallo stile ricercato grazie ad un completo interamente Versace. Tra l’altro, già in occasione della kermesse canora dell’Ariston il cantautore di Ronciglione aveva confermato il sodalizio con il brand. Per quanto concerne i restanti 36 artisti, a differenza di altre occasioni non spiccano firme dalla risonanza internazionale. Buona parte dei concorrenti ha optato per brand locali.

Eurovision Song Contest 2023, turquoise carpet: la sensualità vince sui lustrini

Osservando la moltitudine di look scelti per il turquoise carpet dell’Eurovision Song Contest 2023 si è potuta osservare un’altra inversione di tendenza rispetto alle edizioni passate. Pochi lustrini, piume ridotte al minimo e soprattutto reminiscenze etniche e folcloriche praticamente del tutto assenti. Il tono che è sembrato andare per la maggiore risulta essere quello della sensualità, mista ad eleganza con abbinamenti lineari. Colpisce lo spacco di Alessandra, artista in gara con la Norvegia, così come il look sfavillante della concorrente israeliana Noa Kirel. Per la Polonia spicca invece Blanka; tra le protagoniste secondo l’opinione generare con un vestito verde quasi pastello impreziosito da uno strascico immenso e suggestivo.

L’accostamento di colori sgargianti e contrastanti non è mancato al turquoise carpet dell’Eurovision Song Contest 2023; i Vesna, gruppo originario della Repubblica Ceca, si è presentato con accostamenti singolari e al contempo suggestivi. I Let 3 optano per una versione “nazionale” presentandosi con delle giacche a bandiera, in particolare quella della Croazia che è per l’appunto il loro Paese d’origine. Merita una menzione anche Reiley, cantante danese, che ha scelto il sempre più sdoganato all pink per il l’outfit dell’occasione.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie