Eva Grimaldi/ “Senza Imma Battaglia sarei diventata un’alcolizzata”

- Carmine Massimo Balsamo

Dall’amore con Imma Battaglia all’avventura a Tale e Quale Show: Eva Grimaldi si racconta senza filtri, “in amore sono stata pioniera”.

imma battaglia lobby gay governo
Eva Grimaldi e Imma Battaglia a Domenica Live

Dopo l’Isola dei Famosi, Eva Grimaldi ha accettato una nuova sfida: l’attrice ha detto sì a Tale e Quale Show, programma condotto da Carlo Conti e in onda il venerdì su Rai 1. Cantare però, per di più con la voce di qualcun altro, non è così facile: «Sono distrutta, ma felice. Ho l’ansia da prestazione a mille, ma pure l’adrenalina alle stelle. A volte mi guardo e dico: “Ma chi me l’ha fatto fare?”, perché io in vita mia non ho mai cantato, nemmeno sotto la doccia». Intervistata da Grand Hotel, l’attrice ha poi aggiunto: «Poi però penso che di sfide ne ho affrontate tante e allora faccio come sempre: chiudo gli occhi, serro i pugni e mi butto dicendomi che ce la farò». E Eva Grimaldi può contare sicuramente sull’appoggio di Imma Battaglia

EVA GRIMALDI: “IMMA? IL SENTIMENTO CRESCE SEMPRE DI PIU'”

Imma Battaglia e Eva Grimaldi si sono unite civilmente lo scorso maggio 2019, ma l’amore tra le due va avanti da tanto tempo, per la precisione da nove anni: «In quel momento mi sono sentita una pioniera che ha scalato una vetta mai raggiunta prima». Spiega la Grimaldi ai microfoni di Grand Hotel: «In fin dei conti, Imma e io siamo le prime due “donne pubbliche” a essersi unite civilmente». E il rapporto procede a gonfie vele, come conferma l’attrice: «Speriamo che il nostro gesto possa aiutare chi ha difficoltà a comprendere il sentimento tra persone dello stesso sesso. Un sentimento che per me cresce ogni giorno di più…». Una relazione iniziata nel 2010 e che ha aiutato la Grimaldi a rinascere, conquistata «dalla sua testa: ha un modo di pensare che è fuori dal comune. L’ho subito stimata, amata, e ho capito che il suo amore mi avrebbe salvata».

“SENZA IMMA SAREI DIVENTATA ALCOLIZZATA”

Eva Grimaldi ha raccontato a Grand Hotel di aver trascorso un periodo difficile prima di conoscere Imma Battaglia: la separazione dal marito è stata una ferita enorme, tanto da portarla ad un passo dall’alcolismo. Spiega l’attrice: «Bevevo tanto e malamente, se non avessi incontrato Imma sarei potuta diventare alcolizzata. Oppure sarei potuta finire deturpata per un eccesso di bisturi, chi lo sa… Invece lei mi ha fatto uscire dalla gabbia e mi ha fatto fare pace con me stessa e con il mio corpo». Come in ogni rapporto, non mancano le discussioni: «Solo perché siamo due precisine. Siamo entrambe ossessionate dall’ordine e se ci scappa qualcosa fuori posto magari ci mettiamo a discutere. Ma è questione di attimi, poi si finisce tutto in una grande risata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA