Fasce Champions League 2023/ Il Milan torna testa di serie, Juventus in seconda

- Claudio Franceschini

Fasce Champions League 2023: il Milan torna testa di serie avendo vinto lo scudetto, la Juventus sarà in seconda fascia mentre Inter e Napoli vanno in terza, da definire Liverpool e Ajax.

Rebic Milan pullman scudetto lapresse 2022 640x300
Fasce Champions League 2023: il Milan torna testa di serie (Foto LaPresse)

FASCE CHAMPIONS LEAGUE 2023: IL MILAN È TESTA DI SERIE

Le fasce per il sorteggio della Champions League 2022-2023 sono decise… più o meno: resta ancora da stabilire la posizione di Liverpool e Ajax, perché i Reds devono giocare la finale contro il Real Madrid e, qualora la vincessero, come campioni in carica entrerebbero di diritto tra le teste di serie, relegando invece l’Ajax (l’altra squadra che balla) in seconda, nonostante la vittoria della Eredivisie. Sicuramente la grande notizia riguarda il Milan: l’anno scorso i rossoneri erano in quarta fascia e avevano pescato un girone di ferro, in questa edizione invece sono in prima fascia avendo vinto lo scudetto.

Come sappiamo, la rivoluzione della formula attiva da qualche anno ha riportato le squadre vincitrici del proprio campionato (ovviamente quelle principali) a essere automaticamente teste di serie. Dunque in prima fascia, per il sorteggio della Champions League 2022-2023,oltre al Milan troviamo Real Madrid, Manchester City, Bayern Monaco, Psg, Porto ed Eintracht Francoforte (in quanto vincitrice dell’Europa League) mentre appunto va definito chi tra Liverpool e Ajax completerà questa urna. Per quanto riguarda le altre italiane, la Juventus sarà in seconda fascia e può sperare in un girone morbido, mentre Inter e Napoli saranno insieme in terza.

LE ALTRE FASCE DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Quali sono dunque le altre fasce della Champions League 2023? Abbiamo visto le teste di serie, in seconda fascia in attesa di stabilire il dualismo Liverpool-Ajax troviamo anche il Tottenham di Antonio Conte, che ha vinto il duello con l’Arsenal, e poi Chelsea e Barcellona con i blaugrana che tornano in Champions League dopo i mesi passati al piano di sotto; ancora avremo Atletico Madrid e Siviglia oltre al Lipsia. Dalla terza fascia usciranno avversarie potenzialmente insidiose per Milan e Juventus: su tutte naturalmente Borussia Dortmund e Benfica, ma bisognerà fare eventualmente attenzione a Salisburgo e Bayer Leverkusen, con questa fascia completata da Shakhtar Donetsk e Sporting Lisbona.

Infine la quarta fascia: qui abbiamo i Rangers Glasgow finalisti di Europa League e gli altri scozzesi del Celtic che hanno vinto il campionato, quindi il sempre pericoloso Marsiglia e la Stella Rossa, Olympiacos, Copenaghen e Bruges. Da definire l’ottava squadra: uscirà dal trio Dinamo Zagabria-Malmoe-Trabzonspor. Ricordiamo che il sorteggio dei gironi di Champions League sarà effettuato soltanto il 25 agosto: prima avremo i turni preliminari che dovranno appunto definire le ultime partecipanti fisse a questa nuova edizione del torneo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA