Formula 1 2022: ingegneri al lavoro sul ‘sorpasso’/ Obiettivo, favorire lo spettacolo

- Davide Giancristofaro Alberti

La Formula 1 2022 dovrà favorire maggiormente il sorpasso divenendo quindi più spettacolare: un team di ingegneri sta lavorando proprio su questo aspetto

Max Verstappen Red Bull Turchia lapresse 2021 640x300 Classifica Formula 1, Gp Italia 2022 Mugello: la Red Bull guida nei costruttori (Foto LaPresse)

C’è una vera e propria task force al lavoro in vista della Formula 1 2022, che si sta concentrando in particolare sul sorpasso, con l’obiettivo di favorire lo spettacolo. Per la prossima stagione, che come ricorda La Gazzetta dello Sport, sarà quella della rivoluzione tecnica, c’è una squadra di ingegneri guidata da Pat Symonds, che sta cercando di capire come avere più duelli ravvicinati fra le monoposto, facendo così divertire di più il pubblico dal vivo e da casa. La rivoluzione del 2022 era stata inizialmente prevista per l’anno in corso, ma causa pandemia si è deciso di posticipare il tutto di 12 mesi.

Fortunatamente ci si è messo il duello fra Max Verstappen e Lewis Hamilton a tenere incollato agli schermi gli amanti della Formula 1, visto che i due piloti rispettivamente di Red Bull e Mercedes stanno regalando senza dubbio uno dei mondiali più entusiasmanti degli ultimi anni. Ma dall’anno prossimo si cambia, macchine diverse con il ritorno del concetto dell’effetto suolo, e l’obiettivo detto sopra di regalare grande spettacolo. Le perplessità sono comunque tante, anche perchè ad oggi le monoposto di Formula 1 hanno un grosso difetto, ovvero, provocano enormi turbolenze quando sono vicine l’un l’altra.

FORMULA 1 2022, AL LAVORO SUL SORPASSO: AD OGGI I RISULTATI…

Di conseguenza è molto complicato effettuare sorpassi, ed è proprio per questo che la Fia si è posto l’obiettivo di ridurre l’effetto scia del 70 per cento, e al momento siamo giunti alla metà, circa al 35 per cento.

La “task force” di Symonds sta utilizzando una galleria del vento e degli strumenti molto simili a quelli che utilizzano gli ingegneri delle varie monoposto, ed ha già messo su carta i prototipi delle versioni 2022 delle nuove auto da Formula 1, molto diverse comunque dal prototipo presentato a luglio a Silverstone. Non è ben chiaro se si arriverà all’obiettivo in tempi brevi, ma la Formula 1 è al lavoro: non ci resta quindi che attendere le prossime settimane per capire prima di tutto come saranno le nuove vetture, e secondariamente, se realmente renderanno il sorpasso più facile o meno.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Formula 1

Ultime notizie