Francesco Oppini: “Dayane Mello anaffettiva e incoerente”/ “Il suo gioco non è…”

- Stella Dibenedetto

Francesco Oppini commenta a Casa Chi la scelta di Dayane Mello di non salvare Rosalinda Cannavò: “E’ anaffettiva e incoerente”.

dayane mello francesco oppini 640x300
Dayane Mello contro Francesco Oppini al Grande Fratello Vip

La scelta di Dayane Mello di salvare Samantha De Grenet e non Rosalinda Cannavò nella scorsa puntata del Grande Fratello Vip 2020 continua a far discutere. Oltre ad aver scosso gli inquilini della casa di Cinecittà, sta facendo riflettere anche gli ex concorrenti. Sulla decisione di Dayane di non salvare Rosalinda ha espresso la propria opinione anche Francesco Oppini. Ospite dell’ultima puntata di Casa Chi, il format del settimanale Chi in onda sui canali social del magazine diretto da Alfonso Signorini, il figlio di Francesco Oppini, ha espresso la propria opinione puntualizzando che il suo discorso si riferisce esclusivamente al gioco.

“Premettendo che è solo un discorso inerente al gioco del Grande Fratello e non al momento personale che sta vivendo Dayane per il quale porto molto rispetto. Io credo che sia venuto fuori quello che cercavo di fare capire da ottobre. Dayane, purtroppo, è una persona anaffettiva, incoerente e sta giocando un tipo di gioco che non è comprensibile a me e a molti altri”.

FRANCESCO OPPINI: “IL GIOCO DI DAYANE MELLO HA SCONVOLTO TUTTI IN STUDIO”

Francesco Oppini, pur avendo lasciato la casa del Grande Fratello Vip 2020 lo scorso dicembre, prima di Natale, continua a seguire le vicende della casa. Il figlio di Alba Parietti ha così assistito all’allontanamento tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò, ma ai microfoni di Casa Chi, ammette che non si sarebbe mai aspettata di vedere la modella brasiliana nominare l’amica Rosalinda. Una scelta, quella di Dayane che, stando alle parole dette da Oppini, non sarebbe stata capita da nessuno degli ex concorrenti presenti nello studio del reality in quel momento. “Ha lasciato sconvolti molti sia in studio che da casa. Già quando ci metteva tanto a decidere, io mi guardavo attorno con soddisfazione perché gli altri erano increduli. […] Sta rischiando di fare fuori la sua compagna di viaggio che ha dichiarato di amare, a tre giorni dalla finale. Per me è inconcepibile. Va bene la strategia, ma giocatela in un altro modo perché così è giocare sporco. È tutto contraddittorio come sempre”, ha concluso il figlio di Alba Parietti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA