Gianfranco Vissani/ Il periodo difficile e la sfuriata per scherzo di Scherzi a Parte

- Alessia Miceli

Gianfranco Vissani è un noto chef italiano, ecco la sua carriera, la sua vita privata e la sua reazione allo scherzo di Scherzi a Parte

Gianfranco Vissani
Gianfranco Vissani (foto: web)

Gianfranco Vissani, carriera e vita privata

Gianfranco Vissani è un noto cuoco italiano e spesso ospite in programmi televisivi. Classe 1959, ha studiato nell’istituto alberghiero di Spoleto e poi ha girato l’Italia per lavorare in alberghi e ristoranti. La sua popolarità è aumentata quando negli anni ’90 ha cominciato a partecipare a vari programmi televisivi Rai. Ha partecipato alla Prova del Cuoco come giudice dal 2008 al 2010 e in seguito a molti altri programmi di cucina. Nel 2011 a Gravina di Puglia gli viene affidato un ristorante che era stato confiscato alla mafia: Antica Masseria dell’alta Murgia”. Poi ulteriore visibilità nel 2016 quando viene invitato come ospite a MasterChef 5. Ha in oltre un ristorante gestito da tutta la sua famiglia: Casa Vissani.

Riguardo alla sua vita privata, è sposato con una donna che si chiama Eleonora e i due hanno avuto dei figli tra cui Luca, che aiuta nella gestione del ristorante di famiglia. Data la riservatezza di Vissani nell’ambito sentimentale e privato, non sappiamo con certezza se il suo matrimonio procede ancora bene. Nel 2019 aveva fatto delle affermazioni sospette a riguardo: “Un anno sabatico lontano dalle donne. Io e loro potremmo guardarci da lontano”.

Gianfranco Vissani, il periodo di lockdown è stato terribile

Per il mondo della ristorazione, di cui fanno parte Gianfranco Vissani e la sua famiglia, il periodo di lockdown è stato terribile. Chiusura dei ristoranti, restrizioni, un mix che ha portato solo a due cose: molti licenziamenti e crisi economica. Vissani è stato spesso in varie trasmissioni per parlare di queste problematiche con toni non esattamente calmi e tranquilli. Per vedere come lo chef ha vissuto questo periodo complicato e la riapertura del suo ristorante, basta guardare lo scherzo che Enrico Papi e la produzione di Scherzi a Parte 2021 hanno organizzato per lui.

Durante una falsa intervista al suo ristorante “Casa Vissani”, si sono presentati degli individui muniti di mascherine, tute e disinfettante per fare dei controlli accurati al suo ristorante. Vissani è stato colto alla sprovvista e i ragazzi (complici del programma) sono stati indisponenti e lo hanno fatto molto agitare e alterare. Una miriade di parolacce, agitazione e rabbia per tutta la situazione che si è creata in un breve lasso di tempo. Alla fine dello scherzo Vissani ha tirato un sospiro di sollievo, preoccupato probabilmente per la riapertura del suo ristorante.





© RIPRODUZIONE RISERVATA