GIORGIA, “PAROLE DETTE MALE” A SANREMO 2023/ Twitter la boccia: “Orrenda”

- Emanuele Ambrosio

Giorgia torna in gara nella 73esima edizione del Festival di Sanremo 2023 con il brano "Parole dette male". L'accoglienza fragorosa, ma il testo non sembra all'altezza

Giorgia a Sanremo 2023 Giorgia a Sanremo 2023 (Rai 1)

Giorgia è la sesta cantante ad esibirsi nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo 2023 con la sua inedita “Parole dette male“. Altisonante l’accoglienza della cantante da parte si Gianni Morandi: “Una delle cantanti più importanti della musica italiana. la bellezza della sua voce ha reso ripetitivi gli aggettivi e i superlativi. ci ha fatto aspettare 22 anni per venire a Sanremo, ma finalmente eccola qua, Giorgia”. Partecipò, infatti, l’ultima volta al festival nel 2001, arrivando seconda. Una grinta unica, quella di Giorgia sul palco dell’Ariston per il festival di Sanremo 2023. Tuttavia, su Twitter la canzone non sembra aver raccolto molti consensi, tra chi ne boccia il testo (“Bellissima voce, la canzone è orrenda“, sottolinea un utente) e chi, invece, l’esecuzione (“Scusa Giorgia, ma per me è no“). Il pubblico in sala, però, l’ha accolta con molto più rumore. (Agg. di Lorenzo Drigo)

Giorgia dopo 22 anni tra i big di Sanremo 2023

Giorgia torna in gara nella 73esima edizione del Festival di Sanremo 2023 con il brano “Parole dette male“. C’è tantissima attesa sul ritorno di una delle voci più belle della musica italiana che torna ancora una volta in gara tra i big al Festival della Canzone Italiana. Tutte le partecipazioni della cantautrice romana alla kermesse non sono mai passate inosservate: dal debutto con “E poi”, settimana classificata nel 1994 tra i giovani, fino alla consacrazione nel 1996 con “Come saprei” tra i Big. L’anno dopo ritorna in gara con “Strano il mio destino” classificandosi al terzo posto. Nel 2001 l’ultima partecipazione con “Di sole e d’azzurro” con cui si aggiudica il secondo posto alle spalle di “Luce” di Elisa.

Alla sua quinta partecipazione a Sanremo 2023, Giorgia porta in gara il brano “Parole dette male” firmato da Bianco e Francesco Roccati, mentre le musiche sono di Bianco, Francesco Roccati, Big Fish e Gianclaudio Fracchiolla. A raccontare qualcosa in più sulla canzone, che anticipa il nuovo album di inediti dal titolo “Blu”, è stata proprio la cantante a Tv Sorrisi e Canzoni.

Giorgia parla di “Parole dette male”, il brano in gara a Sanremo 2023

“Parole dette male mi è arrivata come se quasi l’avessi scritta io” – ha detto Giorgia ai microfoni di Tv Sorrisi e Canzoni presentando alla stampa il brano in gara a Sanremo 2023.

“Racconta di qualcosa che conosco molto bene, un sentimento di lasciare andare, di riuscire a trasformare una malinconica, una sensazione di qualcosa che non c’è più in una forza verso il presente e il futuro, quindi qualcosa che si impara, che si deve imparare, che difficilmente già sa fare” – ha aggiunto l’interprete che ha concluso dicendo – “la vivo in maniera molto intensa perchè è veramente da interpretare, parola per parola, anche attraverso il significato e il timbro della voce. Il posto ideale dove ascoltare questo brano è l’automobile, mentre uno va perchè richiede un movimento, un lasciarsi andare, un lasciare qualcosa e andare verso qualcos’altro”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanremo

Ultime notizie