Guenda Goria, Mirko Gancitano/ Stop al cammino di Santiago per infortunio, “Matrimonio? Alex Belli testimone”

- Alessandro Nidi

Guenda Goria e Mirko Gancitano hanno dovuto interrompere il cammino di Santiago per via di un problema fisico, ma presto torneranno in Spagna per completarlo e riprenderanno il diario…

Guenda e mirko verso santiago 640x300

Guenda Goria e Mirko Gancitano hanno raccontato nei giorni scorsi ai lettori de “Il Sussidiario” le emozioni vissute e le difficoltà affrontate lungo il cammino di Santiago grazie al loro diario sulle nostre pagine, in cui hanno riversato tutte le sensazioni percepite al termine della giornata. Un itinerario spirituale ancor prima che fisico, il loro, che ha subìto un’inevitabile battuta d’arresto a seguito di un problema fisico alla schiena patito dalla figlia di Amedeo Goria nel corso della seconda tappa del viaggio, che l’ha costretta a ricorrere alle cure mediche dei sanitari di un nosocomio della Galizia.

L’iniezione non ha lenito i dolori percepiti e, malgrado Mirko si sia offerto di concederle un giorno di riposo, percorrendo in solitaria la terza tappa e facendosi raggiungere all’arrivo della stessa da Guenda via autobus, la coppia ha scelto di comune accordo di interrompere il cammino (possibilità prevista per i pellegrini che rimediano infortuni) e di riprenderlo non appena le condizioni della ragazza miglioreranno. Intanto, però, seppur per poche ore, l’avventura in landa iberica ha restituito loro sensazioni e scenari degni di menzione, che i due non hanno esitato a sottolineare ripetutamente.

GUENDA GORIA E MIRKO GANCITANO: “RIPRENDEREMO IL CAMMINO DI SANTIAGO”

Sono stati tanti gli aspetti positivi che hanno caratterizzato questo primo segmento del cammino di Guenda Goria e Mirko Gancitano, a cominciare dagli incontri con la fauna locale e con i colori del paesaggio autunnale, generoso di frutti del periodo. La generosità degli altri viaggiatori, la spiritualità emanata dai luoghi sacri, le farfalle “assembrate” nei cimiteri e interpretate come un manifestarsi di anime dai diretti interessati, hanno fatto sì che la coppia vivesse momenti profondamente significativi a livello emotivo. Poi, rientrati in Italia dopo la decisione di sospendere il cammino di Santiago, i due si sono presentati nella Casa del Grande Fratello Vip per fare una sorpresa ad Amedeo Goria (e ad Alex Belli, grande amico della coppia al quale Guenda in diretta ha chiesto di farle da testimone, ndr).

In tale occasione, Mirko ha chiesto ad Amedeo la mano di Guenda, preannunciando le future nozze. A microfoni spenti, però, il giovane ci ha confidato che né lui, né Guenda sono abituati a lasciare le cose a metà: “Non appena Guenda si sarà ristabilita del tutto riprenderemo il cammino di Santiago, forse già questo mese, e condivideremo il nostro racconto con i lettori de Il Sussidiario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA