“Icardi-China, Mauro coperto da cognato”/ “Costretto a dormire in auto perchè Wanda…”

- Mirko Bompiani

Arrivano nuovi retroscena sulla telenovela Icardi-China Suarez-Wanda Nara: una fonte vicina al Paris Saint Germain ha rivelato che…

icardi
Mauro Icardi, con la maglia del PSG (Foto LaPresse)

La telenovela che coinvolge Mauro Icardi, China Suarez e Wanda Nara prosegue senza sosta. Come vi abbiamo raccontato, l’attaccante del Paris Saint Germain è stato pizzicato dalla moglie mentre intratteneva una relazione – non si sa ancora precisamente di quale tipo – con la showgirl argentina e il rapporto tra i due si è incrinato forse in modo definitivo, anche se non sono disponibili aggiornamenti recenti in merito…

Ma le indiscrezioni non mancano di certo. L’ultima è quella riportata dal programma argentino LAM ed è legata ad un dettaglio rivelato dallo stesso Mauro Icardi nello spogliatoio del Psg. «La scorsa settimana l’ex attaccante dell’Inter si è presentato agli allenamenti dicendo: “Tanto casino, era solo una chiacchierata”. Ha giurato che non si erano visti», le parole di una fonte vicina al club transalpino. Ma non è tutto.

“Icardi-China, Mauro coperto da cognato”

Secondo quanto ricostruito dal programma argentino, Mauro Icardi è stato bombardato di domande dai compagni di squadre del Psg ed ha confessato ai colleghi di essere stato in albergo con China Suarez, raccontando anche la storia del cognato. Il compagno della sorella di Wanda Nara, infatti, avrebbe coperto l’ex Inter, portandolo in albergo e aspettandolo fuori in macchina per non rientrare a casa da solo. Secondo la fonte vicina al Psg, la moglie-agente dell’attaccante avrebbe piazzato telecamere ovunque in casa e l’assenza di Icardi sarebbe sembrata sospetta. E ancora: «Mauro ha raccontato ai compagni di squadra che si sono solo baciati perché “l’idiota” aveva la febbre. Quindi non hanno fatto sesso». Le voci non hanno trovato conferme per il momento, ma di sicuro non è detta l’ultima parola sulla vicenda…



© RIPRODUZIONE RISERVATA