Italia medaglia oro ai Mondiali Ginnastica ritmica/ Farfalle superlative nel misto!

- Michela Colombo

Italia medaglia d'oro ai Mondiali di Ginnastica ritmica in Giappone: Farfalle campionesse nell'esercizio misto (cerchi e clavette). Anche argento nelle 5 palle!.

emanuela maccarani Ginnastica ritmica (da Facebook)

E’ giornata di grandi emozioni ai Mondiali di ginnastica artistica a Kitakyushu, in Giappone, con l’Italia che vince la medaglia d’oro nella finale di specialità di cerchi e clavette (esercizio misto): le Farfalle sono dunque campionesse del mondo, avendo pure realizzato solo poco fa il bellissimo punteggio di 42.275. Dopo l’impresa alle Olimpiadi di Tokyo (con il bronzo nella prova a squadre) dunque la terra del Sol Levante sorride ancora alla nostra nazionale: Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean (Laura Paris era riserva) salgono dunque sul primo gradino del podio iridato, battendo la Russia, che ha realizzato il punteggio di 40.950 in cerchi e clavette e le padroni di casa del Giappone, arrivate solo terze e con il punteggio di 40.900 (furi dal podio la Cina).

Per la selezione della ct Emanuela Maccarani (forse all’ultima uscita in tale ruolo, visto che è candidata al Comitato tecnico internazionale), una prova straordinaria quella occorsa oggi, occorsa pure sulle note della melodia di “Tree of Life suite”: la nostra Italia ha colpito tutti per grazia e leggerezza ma anche per precisione di esecuzione del gesto tecnico, ove sopratutto hanno primeggiato nei confronti della Russia, che invece ha commesso diversi errori.

ITALIA  MONDIALI GINNASTICA RITMICA: È ARGENTO NELLE 5 PALLE

Ma non è solo l’oro nella finale di specialità di cerchi e clavette a brillare nel palmares italiano: le Farfalle a questi mondiali di ginnastica ritmica in Giappone hanno saputo fare loro anche una pesantissima medaglia d’argento, vinta nella gara delle 5 palle. Ancora Alessia Maurelli (capitana), Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean e Martina Santandrea sono state meravigliose nell’esercizio di finale di specialità, danzando sulle note di “Butterfly Ninja” di Maxime Rodriguez, e ottenendo il punteggio di 45.600 e dunque ponendosi avanti a Russia e Giappone.

Da aggiungere che la nostra nazionale ha davvero raggiunto altissimi risultati ai Mondiali di ginnastica ritmica nipponici l’Italia quest’anno ha raccolto la bellezza di ben cinque medaglie iridate e dunque l’oro nell’esercizio misto, e due argenti, tra concorso generale (prova olimpica) e le 5 palle. In aggiunta Sofia Raffaeli è stata medaglia di bronzo al cerchio e vi è pure l’argento per il team ranking. Davvero un risultato strepitoso per la nostra nazionale, storico certo, con cui si chiude una stagione meravigliosa per la ginnastica e lo sport italiano.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie