IVA ZANICCHI/ “Grazie a Raimondo Vianello ho superato dei complessi, mi voleva bene”

- Alessia Miceli

Iva Zaanicchi, dopo il successo di Saanremo ha dei nuovi progetti lavorativi, in più la sua relazione sentimentale sembra procedere a gonfie vele

iva zanicchi verissimo 640x300
Iva Zanicchi a Verissimo

Il tornado Iva Zanicchi torna ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, annunciando il suo nuovo libro: “Un altro giorno verrà” in uscita il prossimo 31 maggio. Un libro ancora un volta ambientato nelle zone della sua infanzia: “Questa passione per le mie zone nasce dall’amore fortissimo per mia madre”, ha spiegato alla Toffanin.

Non mancano aneddoti sulla sua carriera, come il rapporto dio stima e profondo affetto che la legava a Raimondo Vianello: “Raimondo mi diceva che mi voleva bene. Grazie a lui ho vinto alcuni complessi” ha spiegato in studio. Ha quindi raccontato dei suoi ‘poteri paranormali’: “Sono sempre stata un po’ sensitiva! Da piccola mi sono accaduti molti episodi, anticipavo l’arrivo o la morte di qualcuno. Mia mamma mi chiamava ‘streghetta’”, ha raccontato ad un’interessata Toffanin. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Iva Zanicchi dopo l’esperienza a Sanremo 2022

Iva Zanicchi, classe 1940, la cantante e conduttrice televisiva amatissima dagli italiani, sabato 29 maggio sarà nuovamente ospite di Silvia Toffanin nello studio di Verissimo. E’ passato solo qualche mese dal successo avuto a Sanremo con il brano “Voglio amarti”, successo che non ha avuto riscontro all’interno della classifica ma alla prima puntata, quando la cantante, dopo aver cantato per la prima volta la sua canzone, ha mandato in delirio il pubblico.

Poco dopo l’esperienza a Sanremo 2022 la cantante ha raccontato che il suo timore iniziale di sentirsi quasi a disagio in mezzo a tutti quei giovani cantanti, è subito sparito quando ha visto la loro simpatia e il loro affetto, alcuni le hanno addirittura mandato dei fiori in camerino. Questo è normale dato che l’artista negli anni ’60, ’70 e ’80 ha avuto un grandissimo successo grazie alle sue canzoni ma vanta anche undici partecipazioni al Festival di Sanremo e tre vittorie. L’unica cosa che Iva critica e ricorda con amarezza del suo ultimo percorso a Sanremo, è l’atteggiamento negativo della sala stampa nei suoi confronti.

Iva Zanicchi, i progetti futuri e i segreti per avere una relazione felice

Iva Zanicchi è una grande donna ma anche una grande lavoratrice, ama cantare e la sua vita è piena di progetti. Uno dei prossimi progetti della cantante è il concerto di Benevento. Il 26 agosto sarà la protagonista indiscussa della 43esima edizione di Benevento Città Spettacolo, in seguito darà inizio al suo “Gargana tour” portando sul palco i suoi più grandi successi. Un periodo meraviglioso in ambito lavorativo ma anche in campo sentimentale la cantante sembra più felice che mai.

Di recente Iva ha parlato del rapporto d’amore che la lega a Fausto Pinna da più di 30 anni. Non si sono mai sposati perché non ne hanno mai sentito l’esigenza, eppure ci sono delle cose che rendono la loro relazione molto solida e felice. Indubbiamente il fatto di avere una passione in comune per la musica è molto importante, eppure la cantante ha raccontato che i segreti per avere una relazione duratura e felice sono altri. Il primo è quello di non annoiarsi mai e divertirsi insieme, il secondo invece è mantenere viva la passione. Iva in merito ha dichiarato: “Fausto è una persona allegra. In una coppia non bisogna mai annoiarsi e io e Fausto ci divertiamo molto. Fausto non ha mai avuto bisogno del viagra, facciamo ancora l’amore”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA