Jessica Morlacchi/ “Tale e Quale show? I Gemelli di Guidonia hanno già vinto…”

- Silvana Palazzo

Jessica Morlacchi a RTL 102.5 parla di Tale e Quale show: “I Gemelli di Guidonia hanno già vinto”. La sua esperienza e quella vissuta al Festival di Sanremo…

jessica morlacchi fredella rtl 640x300
Jessica Morlacchi a RTL 102.5 Trends & Celebrities

Jessica Morlacchi torna a parlare di Tale e Quale Show, il programma di Carlo Conti in onda stasera. La cantante, diventata famosa come membro della band Gazosa, lo ha vissuto da protagonista in passato e lo ricorda con entusiasmo: «Sono pazza, sono totalmente fuori di testa e mi trovo benissimo in questa veste, mi rappresenta alla grande», ha raccontato a RTL 102.5, durante il programma radiofonico Trends & Celebrities condotto da Francesco Fredella e Simone Palmieri. La musica resta la sua passione principale, ma ha saputo abbinarci la televisione: «Amo cantare, la musica è la mia vita, sono cresciuta nella musica, quello è ciò che amo fare. Poi ho avuto la fortuna di partecipare a Tale e Quale show e mi sono ritrovata a fare l’imitatrice, che è una cosa difficilissima. Non è che Tale e Quale show comincia giovedì, tu vivi il personaggio da quando te lo dicono. Io ad esempio parlavo come Mina anche quando parlava con i miei genitori».

Non solo continua a guardarlo, ma Jessica Morlacchi lo segue con gli altri personaggi con cui vi ha partecipato: «Abbiamo ancora attivo il gruppo WhatsApp con tutti i miei compagni, da Flora Canto ad Agostino Penna…». A proposito di questa edizione, ha voluto ricordare un momento topico: «A me fa morire Alba Parietti, ho adorato quando ha fatto Damiano dei Maneskin, mi ha fatto morire». Invece su chi spera che vinca: «I Gemelli di Guidonia, perché sono davvero bravi. Ho altre preferenze, perché ci conosciamo quasi tutti, però loro a livello canoro sono davvero dei fenomeni e lo hanno dimostrato. Io devo ancora riprendermi da Achille Lauro, Orietta Berti e Fedez. Secondo me è finito là, poteva essere la finale».

DA TALE E QUALE SHOW ALL’ARISTON…

Jessica Morlacchi ha assicurato che non sono affatto cattivi nei giudizi all’interno del gruppo WhatsApp: «Noi non siamo cattivelli, il nostro gruppo è tranquillo. Io che ho fatto altri programmi in cui c’erano squadre, di solito ho trovato rivalità, invece il mio gruppo di Tale e Quale era molto solidale, sempre sorridente. Non c’era mai invidia, che spesso ci può stare». Si è parlato a RTL 102.5 ovviamente anche dell’esperienza a Sanremo: «Non posso paragonare il palco dell’Ariston a quello di Tale e Quale show. Sicuramente dentro le cose cambiano. A 13 anni c’era tanta incoscienza in me, quindi ero meno emozionata al Festival di Sanremo del 2001. Quel palco era una roba tranquillissima, poi nel 2005 quando sono tornata con Marco Masini…».

IL RETROSCENA SU SANREMO

A tal proposito Jessica Morlacchi ha anche rivelato un retroscena: «Gli dissi che non potevo tornare, perché mi sarebbero tremate le gambe. Visto che dovevo suonare il basso, volevo lo sgabello per attorcigliarci le gambe…». Non tutti però lo vivono allo stesso modo: «Il Festival di Sanremo lo devi amare. Se è una manifestazione importante, perché ci sei cresciuta, non ci ha mai perso una puntata, ti incollavi alla tv per seguirlo… Se lo vivi così, è l’obiettivo della tua vita… Ho conosciuto tante persone per cui era solo una vetrina per sponsorizzare il loro singolo, io non so come si fa».





© RIPRODUZIONE RISERVATA