JOVANOTTI, LA DEDICA AGLI SPOSI DI VASTO/ Salta il JovaBeachParty: ‘ci hanno fermato’

- Emanuele Ambrosio

Jovanotti fa una dedica speciale ad una coppia di sposi di Vasto dopo l’annullamento del suo JovaBeachParty: “ci hanno fermato senza una vera ragione”

lorenzocherubini_jovanotti_facebook_2017
Jovanotti (Facebook)

Jovanotti sorprende una coppia di sposi nel giorno del concerto annullato del JovaBeachParty a Vasto. Sulle note di “A te”, il cantautore registra un breve videomessaggio corredato da un messaggio bellissimo ed emozionante: “Cari Susanna e Andrea! Felicitazioni ragazzi! W gli sposi! Avremmo dovuto essere a #jovabeachparty sulla spiaggia di Vasto, avevate organizzato tutto, ma il vostro amore sia molto più forte di un piccolo cambio di programma. La vita è l’arte della gestione degli imprevisti e guardando questo video mi sembra che voi ci riusciate benissimo! Vi aspetto il 21 settembre a Milano (come vi ho appena detto nel mio videomessaggio) mi raccomando Susanna e Andrea stessi vestiti che celebriamo le nozze di… sabbia (un mese di matrimonio). Tanta felicità a voi!”.

Jovanotti, concerto di Vasco del Jova Beach Party annullato: “ci hanno fermato”

Nel giorno di Ferragosto Jovanotti ha pubblicato un lungo messaggio su Facebook in cui ha raccontato quanto successo in merito alla data annullata del Jova Beach Party del 17 agosto a Vasto, comune della provincia di Chieti. “Oggi che è il giorno simbolo della vacanza degli italiani avremmo dovuto essere al lavoro per preparare la Festa di Vasto, ma ci hanno fermato (senza una vera ragione che sia una, purtroppo)” – scrive Jovanotti sui social che ha voluto dedicare il messaggio a tutte le persone che hanno lavorato a questo importante tour nelle spiagge. “Questo post di ferragosto lo dedico all’equipaggio di #jovabeachparty la più folle impresa mai tentata nella musica italiana(e siamo ancora in viaggio e arriveremo a Milano via mare)” le parole del cantante. Ma perchè il concerto di Vasto è stato annullato? A deciderlo è stato il Prefetto di Chieti in seguito all’apertura di un fascicolo in cui venivano elencate una serie di irregolarità tra cui quelle legate al Fosso del ponte marino. Non solo si legge “non risulta alcuna autorizzazione della Sovrintendenza, né tantomeno alcuna richiesta del Comune di Vasto” in merito alle autorizzazioni necessarie all’evento.

Jova Beach Party a Vasto: “ha vinto il fronte dei NO”

Jovanotti, in merito alla delicatissima questione del concerto annullato di Vasto, aveva scritto parole importanti. “A Vasto ha vinto il fronte del NO, quello di cui l’Italia è pervasa. Quello che rende il Paese immobile e fa in modo che il “sommerso” resti sommerso nell’interesse di molti”. Il cantante, più volte attaccato in queste settimane per il suo evento live in spiaggia, ha sottolineato quanto l’organizzazione di questo evento sia stata curata nei minimi dettagli: “JBP è un luogo sicuro, la sicurezza è sempre stata al primo posto, ma a Vasto non hanno voluto verificare. A Vasto la commissione ha detto NO, a prescindere. In Italia a volte le cose vanno così lo sapete, ma io non mi rassegno, molti di noi non ci rassegniamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA