JULIANA MOREIRA/ “Così Edoardo Stoppa provò a fare colpo su di me” (Verissimo)

- Fabiola Iuliano

Juliana Moreira torna ne salotto di Verissimo, ma questa volta accanto a marito, Edoardo Stoppa. La famiglia, i due figli e l’amore per gli animali.

verissimotv edoardo stoppa giuliana moreira 2019
Edoardo Stoppa e Juliana Moreira (Verissimo)

Una Juliana Moreira bella e solare come sempre si concede ad un’intervista a Verissimo in compagnia del marito Edoardo Stoppa. Dinanzi ad una Silvia Toffanin che non perde occasione per scavare nel passato della coppia, la modella brasiliana ricorda i tempi dell’innamoramento fino al primo bacio. Tutto ebbe inizio dal grande feeling mentale tra i due: Lui mi ha chiamato una sera, siamo stati tanto a parlare fino all’una di notte. Qualcosa c’era”. Molto divertente l’aneddoto raccontato da Juliana: “Sai all’inizio qualcuno cerca di giocarsi tutte le sue carte per fare colpo. Noi ci trovavamo all’Hollywood e lui mi disse che doveva tornare a casa perché il giorno doveva volare perché faceva anche il pilota. Si aspettava che restassi colpita ma non me ne fregava niente, così ho cambiato discoteca perché in quel locale si ballava l’hip-hop. Dopo 5 minuti me lo sono trovato dietro…” (agg. di Dario D’Angelo)

JULIANA MOREIRA A VERISSIMO

Juliana Moreira torna a Verissimo a due anni dall’ultima intervista rilasciata nel salotto di Silvia Toffanin. Accanto a lei, anche il marito Edoardo Stoppa, con il quale, di recente, ha scatenato una piccola bufera mediatica a causa di un irriverente scherzo delle Iene. La candid, lo ricordiamo, ha messo in evidenza la gelosia della Moreira, che senza mezzi termini ha sfidato sul ring la sua rivale in amore. Ma, a dispetto dei giudizi dei fan, che hanno criticato per l’eccessiva gelosia, Juliana Moreira si gode la sua vita coniugale, felice accanto a un uomo che non smette mai di dedicarle tenere parole d’amore. I due, che fanno coppia fissa dal 2007, si sono sposati due anni fa, a sette anni di distanza dalla proposta di matrimonio che lui e le ha fatto, e oggi hanno due figli. Guai però a parlare di allargare la famiglia: dopo due gravidanza, Juliana ha ammesso di non avere intenzione di dare un fratellino ai suoi bambini.

JULIANA MOREIRA: “MI BASTANO QUATTRO FIGLI”

“Abbiamo quattro bambini a casa, con due cani che comunque sono come due bambini e quindi basta”. Sono queste le parole con le quali Juliana Moreira, in un’intervista concessa qualche tempo fa a Gossip.it, ha dichiarato di non voler avere altri figli. “Per favore”, ha aggiunto poi la showgirl, “non ditelo ad Edo (Edoardo Stoppa, ndr) che ne vorrebbe quattro!”. Juliana Moreira ha ammesso di non avere alcuna intenzione di avere a che fare nuovamente con le nausee con la pancia e tutti quei piccoli problemi che accompagnano la gravidanza: “Sono io che sono ingrassata, che ho avuto la pancia, il parto naturale…”, sentenzia la showgirl. Da quell’intervista, però, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e oggi, Juliana Moreira potrebbe aver ceduto al desiderio di suo marito e aver cambiato idea. Quale sarà la sua risposta nel salotto di Verissimo?

JULIANA MOREIRA: “NON VOGLIAMO MAI LASCIARE I NOSTRI BAMBINI DA SOLI”

Anche alle prese con un lavoro insolito, Juliana Moreira ed Edoardo Stoppa riescono a occuparsi dei loro figli a tempo pieno: “chi fa il mio lavoro – ha spiegato a showgirl a Gossip.it – è molto fortunato, riesce a stare più tempo in determinate situazioni con i suoi figli perché magari non lavora tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, riesce a dedicargli del tempo. Alle volte – sottolinea la Moreira – è sacrificante, quando devi stare via due o tre giorni per lavoro, ma riusciamo a godere tantissimo e ad approfittare di altre situazioni di cui non possono approfittare le persone che lavorano”. Il segreto, spiega Juliana Moreira, è coordinare a meglio gli impegni professionali: “è un po’ impegnativo, facendo anche Edo questo lavoro, a volte dobbiamo organizzarci. Non vogliamo mai lasciare i bambini da soli, quindi se non c’è uno l’altro deve esserci, quindi cerchiamo di prendere i lavori separati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA