Katia e Regalino, genitori Andrea Iannone/ “Loro hanno sacrificato tutto per me”

- Angela Marrelli

Katia napolitano e Regalino Iannone: i genitori di Andrea sono stati sempre al fianco del figlio, con sacrifici e rinunce. Il pilota recentemente ha espresso tutta la sua gratitudine

andrea_iannone_suzuki_2018_lapresse
Andrea Iannone (LaPresse)

Chi sono Katia Napolitano e Regalino Iannone, i genitori di Andrea Iannone?

Andrea Iannone sta vivendo il periodo più duro della sua carriera a causa della squalifica dalle corse, ma recentemente non ha esitato a sottolineare la forza e l’amore che i suoi genitori sono riusciti a trasmettergli nel corso degli anni. Dopo essere stato al centro del gossip per le sue storie d’amore, prima con Belen Rodriguez, poi con Giulia De Lellis, il pilota della Moto GP è approdato a Ballando con le Stelle 2021. Ed è proprio qui, nel programma di Milly Carlucci, che ha raccontato un po’ più di sé e dei suoi genitori. Genitori che hanno creduto in lui fin da subito.

Katia Napolitano e Regalino Iannone sono stati i primi veri di fan del pilota, mettendo in atto grandi fatiche per stargli accanto e accompagnarlo nella sua ascesa verso i successo. Regalino ha sempre creduto nelle capacità del figlio, come ha fatto sapere proprio a Ballando con le Stelle. Iannone non ha perso tempo ad esprimere tutto il suo affetto e la sua gratitudine nei confronti di mamma Katia e papà regalino, pronunciando parole toccanti: “ll momento più duro della mia vita io lo rivedo nel mio mondo, nel mondo delle corse, delle moto e quindi lo associo sicuramente ad una vittoria, dove vieni ripagato e ti senti ripagato dei tanti sacrifici e dei tanti sforzi. I miei genitori hanno sacrificato tutto quello che potessero sacrificare nella loro vita pur di dare a me la possibilità di proseguire questo sogno. Per i miei genitori è stato un salto nel buio e non c’è giorno in cui non ci penso. Potevamo perdere tutto per colpa mia.” Ha raccontato il pilota motociclistico.

Katia Napolitano e Regalino Iannone, i sacrifici fatti per Andrea

Katia e Regalino, i genitori di Andrea Iannone, lo hanno sostenuto per permettergli di raggiungere i traguardi più importanti della sua vita professionale e allo stesso tempo gli sono stati accanto nei momenti di sconforto, quelli più difficili, come quelli inerenti alla decisione del TAS di Losanna, con la squalifica per 4 anni dalle gare, per doping.

Iannone è molto legato ai suoi genitori, così come a tutta la sua famiglia. Suo fratello Angelo infatti non lo ha mai lasciato solo durante le gare. Suo padre Regalino inoltre, pur di seguire il figlio in ogni suo passo, ha abbandonato la sua attività commerciale, vivendo con lui ogni emozione. La famiglia Iannone si è dimostrata una famiglia unita, una vera squadra. “Io e la mia famiglia abbiamo sacrificato le nostre vite per arrivare dove sono arrivato. Perdere tutto da un momento l’altro è stato difficile, anche se dici che lo accetti”, aveva raccontato commosso Iannone nella trasmissione di Rai 1, riferendosi proprio alla sua attuale situazione, fuori dai circuiti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA