Laura Pausini e Biagio Antonacci, Concerto San Siro Milano / Scommessa vinta!

- Emanuele Ambrosio

Concerto Laura Pausini e Biagio Antonacci live allo Stadio San Siro di Milano: nuovo show oggi 5 luglio Scaletta canzoni della serata.

laura pausini biagio antonacci stadi 2019 facebook 640x300
Laura Pausini Biagio Antonacci Stadi 2019

Quella di Laura Pausini e Biagio Antonacci è una scommessa vinta, con il concerto di San Siro a Milano che ha regalato delle ottime risposte. Il pubblico infatti ha gradito moltissimo l’accoppiata che nessuno avrebbe mai potuto aspettare di vedere insieme. Nonostante il genere musicale sia lo stesso infatti i due hanno lasciato qualche dubbio inizialmente per un modo totalmente diverso di fare musica. Tra i due artisti c’è stata subito intesa, dimostrando molta empatia l’uno con l’altra. Il pubblico sui social network esige ulteriori esibizioni dei due anche se Laura Pausini ha già specificato che dopo la fine del tour col collega si prenderà una pausa di due mesi, cercando di recuperare un po’ dopo una carriera che non le ha mai concesso un momento di pausa. Dall’altra parte invece Biagio Antonacci dovrebbe tranquillamente ricominciare a lavorare da solista, anche se come capita spesso in questo ambito potrebbero esserci delle sorprese. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA NUOVA CASA

Il Concerto di San Siro a Milano è stato sicuramente uno spunto importante per Laura Pausini e Biagio Antonacci che hanno deciso proprio qui di dare risalto al loro primo brano scritto insieme “In questa nostra casa nuova”. Di certo è una metafora che fa capire anche come i due abbiano abbracciato il capoluogo lombardo come uno dei punti di riferimento della loro carriera. Tantissimi sono stati i successi di entrambi infatti all’interno di questo scenario fantastico e questi concerti che li hanno visti tornare nella veste inedita di duetto ha lasciato ancora più sorpreso il pubblico. Sui social network soprattutto la Pausini ha dimostrato di provare un forte sentimento per questa città. Questo nonostante sia nata a Faenza, mentre per Biagio Milano è casa da sempre visto che è proprio nato nel capoluogo lombardo. (agg. di Matteo Fantozzi)

“A STASERA”

Grandi emozioni non solo per il pubblico di San Siro, ma anche per Laura Pausini e Biagio Antonacci che, su quel palco, si sentono esattamente a casa. Lo show dei due artisti è piaciuto davvero tanto al punto che, sotto le foto pubblicate da Laura su Instagram, sono tantissimi i commenti dei fans, compresi quelli di amici vip che non hanno voluto perdere l‘appuntamento. “Numeri 1”, scrive Noemi mentre Anna Foglietta aggiunge – “quanto sei potenti Laura”. E ancora, applausi e ringraziamenti anche da parte di Paola Iezzi ed Elisabetta Gregoraci. Anche la Pausini, però, a sua volta, ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno cantato e ballato per tutta a serata rendendo lo show magico. “Sei una roba indescrivibile, Milano!”, scrive la Pausini dando appuntamento a tutti a questa sera per il secondo show di San Siro. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

VIVIMI AL PIANO

Prosegue nel sold out di San Siro il concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci a Milano. Da “La solitudine” a “Liberatemi” è arrivato il momento delle grandi hit, anche se per i fans uno dei momenti più toccanti e attesi della serata, proposto anche nelle date precedenti, è quello di “Vivimi” eseguita al piano a due voci da Laura e Biagio. Anche la data di San Siro sta confermando una volta di più la grande chimica tra i due artisti, c’era curiosità sulla resa sul palco del duo Antonacci-Pausini, anche se la grande esperienza di due nomi storici della musica italiana era senza dubbio una garanzia. Chi sta assistendo ai concerti del tour afferma però come le cose stiano andando oltre le aspettative. Una grande preparazione a cui farà seguito un momento di pausa dopo il tour per i due artisti, con Biagio Antonacci che ha già confermato uno stop di alcuni mesi. (agg. di Fabio Belli)

DUETTI D’AUTORE

E’ un trionfo di grandi classici il concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci allo stadio San Siro di Milano. Davvero ricco il repertorio dei due cantanti che duettano anche sulle note di alcuni brani che sono rimasti nel cuore di tantissimi amanti della musica come “In questa nostra casa nuova” singolo simbolo di questa nuova avventura in tour che ha messo insieme due mostri sacri della musica italiana. Le luci di San Siro si sono accese e subito l’intensità sul palco è stata grande, visto che col passare delle date l’intesa tra Biagio Antonacci e Laura Pausini si sta facendo crescente. E il meglio deve ancora venire, con una serie di effetti speciali sul palco che sono stati molto apprezzati nelle precedenti date del tour. (agg. di Fabio Belli)

CONCERTO AL VIA

Dovrebbero mancare ormai pochissimi minuti al via del concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci allo stadio San Siro di Milano. Cresce l’attesa tra i fan, anche tra quelli noti che di solito la Scala del Calcio la frequentano per motivi prettamente calcistici. Questo è il caso per esempio di Mauro Suma, giornalista di nota fede rossonera, che su Twitter poco fa ha pubblicato uno scatto ai piedi del Meazza:”Per una sera e solo per una sera no mercato, ma solo Laura e sottolineo solo la cara grandissima Laura perché il mio amico Biagio è molto meno rossonero di Lei…”. Come lui decine di migliaia di cuori che non vedono l’ora di assistere ad un appuntamento attesissimo che vedrà esibirsi fianco a fianco, cuore a cuore, per ore sullo stesso palco due delle voci più amate del panorama musicale italiano. (agg. di Dario D’Angelo)

L’ATM SI SUPERA

Laura Pausini e Biagio Antonacci sono pronti per il concerto di San Siro a Milano. La cantante ha voluto ringraziare Atm per il servizio intelligente durante questa due giorni di spettacoli allo stadio Giuseppe Meazza. Incredibile e divertente è stata la risposta della compagnia di trasporti milanese, che ha sottolineato: “Non possiamo assicurarti che ci sarà Marco, ma i treni sì”. Una delle canzoni più famose di Laura, La solitudine, recitava infatti: “Marco se n’è andato e non ritorna più”. Una frase che raccontava un amore adolescenziale terminato con una partenza e che è diventata virale nei tempi in cui non c’erano ancora i social network. Sono stati moltissimi i comici che infatti hanno preso in mano questa frase per raccontarla a modo loro. Sicuramente quello più simpatico è stato Checco Zalone che in una puntata di Zelig di diversi anni fa aveva provato a interpretare proprio Marco ai giorni nostri. (agg. di Matteo Fantozzi)

L’ESPERIMENTO FUNZIONA

In molti avevano pensato che l’accoppiata Laura Pausini e Biagio Antonacci in concerto, oggi a Milano a San Siro, fosse un tantino avventata un rischio da non correre. Questo perché ci troviamo di certo di fronte a due cantanti che hanno incantato platee con uno stile simile, ma che sono fortemente identificati con il loro modo di fare musica e con un modo particolare di relazionarsi con il pubblico. Lo sguardo da leader poteva portare a uno scontro, ma per fortuna tra i due ha prevalso l’unione di intenti che ha permesso al pubblico di gradire e non poco il loro lavoro. Stasera si torna sul palcoscenico anche se ormai Laura e Biagio non hanno più bisogno di conferme, visto che hanno conquistato tutti. Il pubblico già chiede un bis, anche se la Pausini ha già annunciato la volontà di fermarsi un paio d’anni. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL LOOK

Laura Pausini e Biagio Antonacci sono pronti all’evento di questa sera. I due artisti si esibiranno al San Siro di Milano in un nuovo concento. I fan sono in trepida attesa, intanto Laura ha deciso di allenarsi un po’ prima di salire sul palcoscenico col collega e amico. “Un po’ di allenamento per essere pronta anche per i due concerti di Milano! Ci vediamo il 4 e il 5 per il nostro concerto allo Stadio San Siro. Vi aspettiamo” ha scritto alcune ore fa su Instagram la cantante con tanto di foto che la vede in azione. La preparazione fisica è infatti molto importante durante i tour, dove gli artisti rimangono in piedi per ore, muovendosi senza sosta. Vedremo se ci saranno sorprese della data di questa sera del concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LAURA PAUSINI E BIAGIO ANTONACCI: TAPPA AL SAN SIRO

Laura Pausini e Biagio Antonacci sono pronti ad espugnare lo Stadio San Siro di Milano con il loro “Laura e Biagio Stadi 2019”. Dopo i live di Bari e Roma, la “coppia” della musica italiana approda nel tempio della musica rock che in passato ha visto proprio la Pausini debuttare come prima donna dinanzi a 70.000 spettatori provenienti da ogni parte d’Italia e dal resto del mondo. Un concerto indimenticabile per l’interprete de “La Solitudine” che quest’anno torna ad esibirsi a San Siro in coppia con l’amico e collega Biagio Antonacci. Due le date in programma a Milano: giovedì 4 e venerdì 5 luglio 2019, Laura e Biagio porteranno il loro show dinanzi al pubblico milanese da sempre molto legato alla cantautrice romagnola e al cantautore milanese.

LAURA PAUSINI E BIAGIO ANTONACCI A MILANO: I LOOK

Per il tour “Laura e Biagio Stadi 2019” i cantanti hanno deciso di indossare gli abiti del re Giorgio Armani. In apertura sulle note di “Un’emergenza d’amore” e “Liberatemi”, Laura Pausini e Biagio Antonacci si presentano sul palcoscenico in versione blues Brothers con un completo tuxedo griffato Emporio Armani. Durante il concerto a sorprendere è Laura Pausini, che si cambia tantissime volte indossando abiti anche di Alberta Ferretti, Fausto Puglisi e Philosophy di Lorenzo Serafini. Tra tutti i look colpisce quello scelto per interpretare “Invece No”: Laura si presenta nascita in un bellissimo abito con ampia gonna tempestata di cristalli Svarowski firmato Giorgio Armani. Poco dopo, tolta la gonna, la Pausini saluta il pubblico sulle note di “Invece No” con un mini-dress di paillettes in stile anni Settanta sempre di Giorgio Armani.

LAURA E BIAGIO STADI 2019, CONCERTO MILANO SAN SIRO: LA SCALETTA

Dopo le prime due date allo Stadio San Nicola di Bari e allo Stadio Olimpico di Roma, Laura Pausini e Biagio Antonacci non cambiano la scaletta per la doppietta live in programma giovedì 4 e venerdì 5 luglio allo Stadio San Siro di Milano. Un viaggio alla scoperta delle più belle canzoni di Laura e Biagio, due artisti, ma soprattutto due amici che hanno trovato nella musica la loro dimensione ideale. Ecco la scaletta in programma durante il concerto del 4 luglio 2019 allo Stadio San Siro di Milano.

  1. Un’emergenza d’amore / Liberatemi
  2. Resta in ascolto
  3. Non è mai stato subito
  4. Il Coraggio di andare
  5. E.STA.A.TE
  6. Medley Biagio in coppia (Sappi amore mio, Tu sei bella, Le cose che hai amato di più, Non ci facciamo compagnia, Mi fai sentire bene)
  7. Ti penso raramente
  8. Sognami
  9. Una storia che vale
  10. Lato destro del cuore
  11. La Geografia del mio cammino / Le cose che vivi
  12. Medley Laura in coppia (La Solitudine, In assenza di te, Incancellabile, Strani amori, Simili)
  13. Se io, se lei
  14. Pazzo di lei
  15. Buongiorno bell’anima
  16. Se non te / Non ho mai smesso
  17. Frasi a metà
  18. Primavera in anticipo
  19. Se è vero che ci sei
  20. In una stanza quasi rosa
  21. Ritorno ad amare
  22. Convivendo
  23. Laura canta Biagio ( Se tornerai, Sei, L’amore comporta, Ti ricordi perché)
  24. Biagio canta Laura (Ho creduto a me, Il mio sbaglio più grande, Fidati di me)
  25. Non è detto
  26. Quanto tempo e ancora
  27. Vivimi
  28. Come se non fosse stato mai amore
  29. Iris
  30. In questa nostra casa nuova
  31. Non vivo più senza te
  32. Invece no
  33. Tra te e il mare


© RIPRODUZIONE RISERVATA