Le pagelle/ Juventus-Napoli (4-3): i voti della partita (Serie A)

- Paolo Votino

Le pagelle Juventus-Napoli 4-3: i voti della partita dell’Allianz Stadium. Le votazioni alla sfida show tenutasi ieri sera a Torino

Ronaldo Juventus
Pronostico Napoli Juventus (Foto LaPresse)

Eccovi le pagelle di Juventus-Napoli, gara giocatasi ieri sera all’Allianz Stadium, e chiusasi dopo 90 minuti al cardiopalma con un pirotecnico 4-3.

Voto partita 8

Tante reti e un Napoli in forma perfetta che riesce a tenere testa alla Juventus, seppur il risultato premi i bianconeri per buona parte della gara. Un classico della Serie A che da anni rappresenta una delle sfide per lo scudetto in grado di tenere incollati gli amanti del calcio.

Voto Juventus 7,5
Tre reti strepitose e tante occasioni da gol per i campioni in carica, che tentano diverse volte di portare a casa il risultato aumentando il divario ripetutamente. Una Juventus abbastanza in forma e in grado di rispondere alle diverse azioni da rete di un Napoli agguerrito in grado di far paura anche alle altre grandi del campionato.

Voto Napoli 8
Seppur il Napoli perda, esce a testa alta da questo scontro calcistico dimostrandosi una formazione che, con qualche altra modifica, potrebbe assicurarsi il campionato. Una sfida non a senso unico come pronosticato da molti o da una rete sola, ma una vera guerra con gli azzurri che sfiorano diverse volte il colpo grosso riuscendo ad avvicinarsi al pareggio per poi raggiungerlo all’81esimo.

Voti giocatori Juventus
Szczesny 6, si becca due reti nel giro di due minuti, facendo tremare la Juventus.;
De Sciglio senza voto, 15 minuti di gioco e poi in panchina.
15 Danilo 6, difesa tenace la sua ma poco incisivo nella ripartenza.
Bonucci 5,5, salva diverse volte la sua porta ma l’età inizia a farsi sentire.
De Ligt 6, non tiene il ritmo in diverse occasioni.
Alex Sandro 6, buona prestazione.
Khedira 6,5, uno dei giocatori migliore della Juventus durante questa gara.
60′ Emre Can senza voto, poco incisivo.
Pjanic 6,5, buona prestazione la sua.
Matuidi 5,5, meno incisivo delle altre volte.
Douglas Costa 6.5, segna e fornisce diversi palloni da rete.
Higuain, 7, raddoppia e sembra mettere la parola fine alla partita.
Ronaldo 6,5, poco incisivo e non presente come suo solito.

Voti giocatori Napoli
Meret 6, troppo distratto in porta.
Di Lorenzo 6, poco preciso in fase di copertura.
Manolas, 6, buona partita.
Koulibaly, 6, cerca di difendere la sua porta con grinta.
Ghoulam 6, poco attento in difesa
(46′ Mario Rui); 6, voto sufficiente per lui.
Allan, 6, cerca di creare varie occasioni da rete.
Zielinski; 6, ci prova in tutti i modi a essere fondamentale per la squadra.
Callejon, 6, il minimo sindacale per lui oggi.
Fabian Ruiz 6,5, ottima prestazione.
Insigne 5, partita da dimenticare.
(46′ Lozano); 7, secondo tempo incredibile per lui.
Mertens 6,5, buona gara per il giocatore.

Voto arbitro 6
Gara diretta in modo discreto senza grossi errori da parte di Orsato. Da segnalare qualche piccola imprecisione in alcune occasioni ma nessuna sbavatura eccessiva.

Migliore e peggiore
Per quanto concerne il migliore non si può che indicare Lozano. Il neo-acquisto azzurro è stato il protagonista di questa sfida che ha visto un Napoli in grande forma e soprattutto voglioso di portare a termine la gara con un risultato positivo. Dopo il suo debutto in campo, il giocatore ha messo in pratica una tecnica di gioco impressionante riuscendo a essere uno degli elementi chiave per la formazione partenopea.

Cristiano Ronaldo completamente fuori forma, mai in partita. Una gara da dimenticare la sua, non all’altezza della fama del portoghese: oggi sembrava un pesce fuori dall’acqua e soprattutto poco motivato. Il lusitano ci ha provato diverse volte riuscendo anche a segnare una rete, ma per il resto, partita da dimenticare.

Anche Szczesny finisce fra i bocciati, visti i diversi errori che sono stati commessi dallo stesso in fase difensiva e soprattutto in quei due minuti da incubo che ha visto il Napoli realizzare due reti in successione rapida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA