Lino Banfi e Ronn Moss a Venezia/ Film sulla Puglia, divo Beautiful: “È casa mia”

- Alessandro Nidi

Lino Banfi e Ronn Moss a Venezia per il loro film sulla Puglia. La star della soap “Beautiful” da 40 anni viene in Italia a trascorrere le sue vacanze

lino banfi claudio lotito
Lino Banfi (Foto LaPresse)

Lino Banfi e Ronn Moss si trovano a Venezia: cosa ci fanno uno degli attori più amati d’Italia e la star di Beautiful nella città lagunare? La risposta è molto semplice e risiede nella presentazione del loro film “Surprise Trip” (“Viaggio a sorpresa”), diretto dal regista lombardo Roberto Baeli e presentato al Lido di Venezia in un evento collaterale alla 78esima edizione della Mostra del Cinema. A darne notizia è il “Quotidiano di Puglia”, che riporta anche alcune dichiarazioni di colui che, nell’immaginario delle nuove generazioni, è diventato “Nonno Libero“, grazie all’interpretazione di questo personaggio nella fiction di Rai Uno “Un medico in famiglia”.

“Il nostro è un film che fa sentire anche i profumi della Puglia, non solo vedere le sue bellezze – ha assicurato Banfi –. Io sono un po’ la bestia: vecchio, pelato e con il pancione. Ronn, invece, è il bello, a cui da maestro ho insegnato anche qualche parolaccia nella mia lingua, una lingua che conosco solo io”.

LINO BANFI E RONN MOSS A VENEZIA: LA STAR DI BEAUTIFUL E IL SUO RAPPORTO SORPRENDENTE CON LA PUGLIA

Lino Banfi e Ronn Moss, noto come Ridge Forrester nel cast della soap americana “Beautiful”, che tiene compagnia anche ai telespettatori italiani ormai da decenni, sono dunque accomunati non soltanto dalla professione, ma anche dall’amore per la Puglia, così come ammesso dal divo a stelle e strisce nel corso della conferenza stampa. Le sue parole sono state riprese da “Quotidiano di Puglia”: “Adoro la Puglia, è un po’ la mia seconda patria. Raccontiamo la bellezza autentica della Puglia e cosa mi ha fatto innamorare di questa meravigliosa terra, che ormai è diventata la mia seconda casa”.

Da 40 anni a questa parte, infatti, Moss sceglie di trascorrere le sue vacanze proprio in una delle regioni più belle del nostro Paese e nel lungometraggio interpreta un broker di New York, Micheal, che, stanco della frenesia di Wall Street, molla tutto e si trasferisce in Puglia, dove ha comprato una masseria. Però, si legge nelle anticipazioni disponibili, quando giunge in Italia non tutto è come sembra: peripezie, momenti comici e una famiglia pugliese molto particolare lo attendono al varco, inclusa la freccia beffarda di Cupido…

© RIPRODUZIONE RISERVATA