LISA MARZOLI CON MARITO E FIGLIA A MARE/ Mamma e lavoro: ‘cerco di allineare tutto’

- Emanuele Ambrosio

Lisa Marzoli, la conduttrice de La vita in diretta, paparazzata al mare con il marito Francesco Borrelli e la piccola Ginevra

Lisa Marzoli

Lisa Marzoli, la conduttrice de La vita in diretta, paparazzata al mare con il marito Francesco Borrelli e la piccola Ginevra. A postare l’articolo pubblicato su NuovoTv di Riccardo Signoretti è proprio la conduttrice sul suo profilo Instagram. Un’estate impegnativa per la giornalista che si divide tra gli studi Rai di Roma per “La vita in diretta Estate” e le Marche dove cerca di trascorrere il suo tempo libero con il marito e la figlia Ginevra di due anni e mezzo. Nonostante tutto, Lisa è contentissima dell’esperienza del contenitore pomeridiano di Raiuno che ha raggiunto numeri davvero importanti: “se siamo soddisfatti? Sì, addirittura sorpresi. Siamo arrivati a uno share del 18,2 per cento, ben oltre le aspettative. Addirittura anche oltre 3 e 4 punti percentuali rispetto all’invernale”.

Lisa Marzoli: “a La vita in diretta abbiamo raccolto la rabbia delle persone”

E’ lei la regina dell’estate televisiva italiana. Si tratta di Lisa Marzoli, la conduttrice de La vita in diretta Estate, che con Beppe Convertini ha conquistato il pomeriggio di Raiuno. “Abbiamo raccolto la rabbia delle persone, c’era e c’è bisogno di parlare” ha confessato a Il messaggero la mamma-giornalista che confessa: “se c’è una cosa che proprio non mi va giù è la mancanza di politiche di sostegno per le donne che lavorano. In Europa stanno tutti meglio di noi”. Da sempre, Lisa è impegnata in prima fila per il diritto delle donne, ma anche degli italiani come ha raccontato a Il Messaggero: “il tema ingiustizie è un tema che mi sta a cuore, per formazione e come professionista. Sono figlia di un militare e la giustizia, l’ordine delle cose, è nel mio Dna. Nel programma ho cercato di inserire dai casi di malasanità a quelli di burocrazia disumana. Mi ha colpito molto la situazione di una donna senza braccio per aver assunto un farmaco “killer”. Alcune storie mi restano così dentro che la notte non ci dormo, ci resto male”.

Lisa Marzoli: “organizzare tutto per essere in linea con il lavoro e la famiglia”

Non è facile essere madre e professionista, anche se Lisa Marzoli ha cercato in tutti i modi di coniugare le due cose. “Anche se ora sono assunta ho sentito l’ansia da prestazione, del dover organizzare tutto per essere in linea con il lavoro e la famiglia” ha detto a Il Messaggero a cui confidato come è cambiata la sua vita da quando è diventata mamma della piccola Ginevra. “Quando si diventa madri è come se di colpo ci si aspettasse di più da una donna perché si viene percepite come meno prestanti e affidabili. I bambini si ammalano, c’è bisogno di permessi, solo per fare un esempio. Eppure non centra niente, è solo tutta una questione di organizzazione. C’è molto lavoro culturale da fare” ha detto la conduttrice che con Beppe Convertini ha portato la cronaca e i temi sociali nel pomeriggio di Raiuno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lisa Marzoli (@lisamarzoliofficial) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA