LORY DEL SANTO/ “Concessa a un uomo dopo schiaffo per paura”, e su sfratto Morgan…

- Stella Dibenedetto

“Mi ha picchiata e violentata”. Il racconto choc di Lory Del Santo a I Lunatici: la donna ha raccontato di essersi concessa a uomo violento per paura, e su Morgan…

lory del santo piange a vieni da me
Lory Del Santo su Francesca De Andrè e Gennaro Lillio

Nel corso dell’intervista a I Lunatici, Lory Del Santo ha ancora una volta fatto scalpore con alcune dichiarazioni choc che chiaramente hanno lasciato il segno. La regista di The Lady ha infatti raccontato di essersi concessa ad un uomo violento pur di uscirne illesa dopo aver ricevuto uno schiaffo. Una violenza inedita, venuta a galla con prepotenza e che segna un nuovo capitolo doloroso per l’ex gieffina, già vittima di altri abusi e della morte di due figli. Ma la Del Santo ha voluto dire la sua anche su un fatto di cui si sta molto parlando in questi giorni, ovvero il recente sfratto di Morgan. “Una donna che non riceve nessun soldo per il mantenimento della figlia ha le ragioni per rivalersi. Anche a me è capitato un ex che non mi dava niente per mantenere nostro figlio”, ha dichiarato Lory. Quindi, prendendo la parte di Asia Argento e di Jessica Mazzoli, le due ex di Marco Castoldi dalle quali ha avuto due figlie, ha aggiunto: “Le donne hanno ragione, se gli uomini fanno figli e poi se ne fregano è giusto che abbiano qualche problema. Morgan doveva pensarci prima a questa faccenda, non ha senso urlare ora”. Pur consapevole del dramma che può significar la perdita di una casa, ha chiosato: “i problemi bisogna risolverli prima, non prendersela con Vasco Rossi che non gli ha dato una mano”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

E A SCUOLA…

Lory Del Santo ne ha vissute davvero tante nella sua vita, da poterne scrivere un libro. La regista si è appena resa protagonista di nuove e scioccanti rivelazioni secondo le quali, tempo fa, sarebbe stata violentata da un uomo che l’ha poi anche picchiata. Solo pochi giorni fa, però, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, ha raccontato il suo particolare esame di maturità:  «C’erano tutti i professori che mi guardarono in modo strano, allora io uscii, un docente mi seguì e mi chiese: le serve una mano?». Così ha continuato: «Era un commissario esterno, non lo conoscevo, chissà… Devo dire che quel giorno ero stratosferica: avevo un tacco 12, una tutina viola di lino molto leggero e non avevo il reggiseno». Non solo, non indossava neanche il resto dell’intimo: «C’era un doppio strato di lino in quelle parti del vestito». E in merito al voto finale: «Non andavo molto bene a scuola ma alla maturità sono stata la più brava della classe» ha concluso la ex showgirl. (Aggiornamento di Anna Montesano)

“UNA DELLE COSE PIU’ DRAMMATICHE DELLA MIA VITA”

Quanto accadutole una sera a Londra, Lory Del Santo lo ricorda oggi come “una delle cose più drammatiche della mia vita”. Le sue nuove dichiarazioni choc giungono nell’ambito di una lunga intervista al programma radiofonico I Lunatici e sono destinate a lasciare il segno. Nel corso della sua vita, la Del Santo non solo ha subito violenze sessuali ma è stata suo malgrado la protagonista di inquietanti episodi tra cui aggressioni fisiche (come quella avvenuta a Londra durante la quale lo stesso uomo l’avrebbe picchiata) a veri e propri sequestri. “Nonostante tutto quello che il mio corpo ha passato, ne sono uscita sana, intera e ho deciso di lasciar perdere, andare oltre”, ha dichiarato, lasciando intendere di non aver mai voluto denunciare. Nell’ultimo episodio raccontato, ha temuto per la sua incolumità e per questo avrebbe deciso di concedersi, seppur dolorosamente. “Non l’ho mai denunciato perché ho paura delle vendette. Ho preferito dimenticare”, ha chiosato. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

E SU MATTEO SALVINI…

Dichiarazioni molto forti quelle che Lory Del Santo ai Lunatici, su Radio 2 La regista ha sempre nuovi aneddoti da svelare e l’ultimo è particolarmente drammatico. La Del Santo ha raccontato di essere stata violentata e anche picchiata da un uomo: “Gli uomini purtroppo sono molto maiali e un po’ violenti talvolta, – ha dichiarato – mi ha dato uno schiaffo sulla faccia“ Dichiarazioni forti alle quali si aggiungono anche parole su Matteo Salvini. Nel corso dell’intervista Lory infatti ammette: “L’ho incontrato e mi è piaciuto. E’ burroso, è un uomo che dà sicurezza. – e aggiunge – Una donna ha bisogno di queste cose, se ti dà un appuntamento sei sicura che verrà all’appuntamento. Non è l’uomo arpia, tutto tirato, che ti fa sentire in forse“. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LORY DEL SANTO, NUOVE RIVELAZIONI SCONVOLGENTI

Lory Del Santo ha rilasciato un’intervista ai microfoni de I Lunatici, programma in onda su Rai Radio 2, svelando una retroscena drammatico: la nota showgirl è stata violentata mentre si trovava in Gran Bretagna. «Una sera a Londra ho incontrato l’amico di una mia amica – le parole dell’ex concorrente del Grande Fratello Vip – l’avevo conosciuto la sera precedente, lasciamo perdere, è andata a finire male, è stata una delle cose più drammatiche della mia vita. Gli uomini purtroppo sono molto maiali e un po’ violenti talvolta. Ci sta che nella vita tutto non sia perfetto sempre». La Del Santo ha quindi proseguito il racconto di quella sera: «Io mi ero rifiutata di salire nella sua stanza in Hotel, lui mi convinse a salire con una scusa. Ho pensato che non potesse mai succedermi nulla in un hotel. Fosse stata una casa privata non sarei mai salita. Non mi ha fatto uscire dalla stanza tutta la notte». Dramma ma anche qualche retroscena piacevole, come ad esempio l’incontro con l’attuale commissario tecnico della nazionale italiana, Roberto Mancini: «L’ho incontrato a una festa a Torino, lui stava con Vialli – ha spiegato sempre a I Lunatici – loro due facevano tutto in coppia. Io abitavo a Milano, non potevo tornare a casa, era troppo tardi. Mancini ha cercato di sedurmi, ci è riuscito e non me ne pento. E’ stato dolcissimo, delicatissimo, mi è piaciuto. E’ un bel ricordo». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LORY DEL SANTO CHOC: “IO VIOLENTATA”

La vita di Lory Del Santo non è stata facile. Nel corso degli anni ha dovuto affrontare tante tragedie che avrebbero distrutto chiunque. Oltre alla morte di due figli, Lory Del Santo ha dovuto fare i conti anche con due violenze sessuali subite nel corso del tempo. Ai microfoni de I Lunatici, programma in onda sulle frequenze di Radio2 Rai e condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, la Del Santo ha raccontato i dettagli di una violenza subita a Londra. “sono stata violentata in un hotel di Londra da un uomo” – racconta l’attrice e regista che poi svela i particolari – “mi ha dato uno schiaffo sulla faccia. Mi sono concessa a lui pur di uscirne illesa. Mi ha chiuso tutta la notte in camera”.

LORY DEL SANTO: “VIOLENTATA DUE VOLTE”

Non è la prima volta che Lory Del Santo parla delle violenze subite. In un’intervista rilasciata a dicembre 2018, sempre ai microfoni de I Lunatici, aveva raccontato di essere stata violentata ben due volte da uomini non famosi. “Mi è successo due volte, quelle sono state davvero violenze” – raccontava all’epoca – “Ho pensato subito di andare alla polizia, avevo la faccia gonfia. Ma temevo una vendetta, che quella persona uscisse di prigione e si vendicasse. È stata una sorta di rapimento, ho preferito dimenticare questa pagina nera della mia vita. Nonostante tutto quello che il mio corpo ha passato, ne sono uscita sana, intera e ho deciso di lasciar perdere, andare oltre”. Un dolore, quello delle violenze subite, che accompagna quotidianamente Lory che oggi è tornata sull’argomento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA