Lulù Selassié contro Soleil Sorge al Gf Vip/ “Sei pazza, tutti si lamentano di te!”

- Chiara Ferrara

Lulù Selassié contro Soleil Sorge nella casa del Grande Fratello Vip: le due tornano ad avere una discussione a toni duri e volano parole grosse

lulù Selassié Soleil Sorge
Soleil Sorge e Lulù Selassié

Lo scontro tra Lulù Selassié Soleil Sorge nella casa del Grande Fratello Vip è proseguito anche al termine della diretta di lunedì 3 gennaio. L’influencer, nel corso di uno spazio pubblicitario, aveva criticato l’atteggiamento delle tre Princess, definendole “false” e “incattivite”. La coinquilina ha rispedito le accuse al mittente. Da lì, tra le due, sono volate parole grosse, tanto che il conduttore Alfonso Signorini ha minacciato di prendere provvedimenti per i toni usati.

Nelle ore successive le acque non si sono in alcun modo calmate, anzi. Urla e discussioni confuse, poi ancora offese pesanti. “Sei stu*ida e pazza, aggredisci la gente. Tutti pensano che sei pazza e si lamentano di te! Ciao imb*cille, stai zitta”, così si è rivolta Lulù Selassié Soleil Sorge. La querelle non sembra dunque destinata a placarsi ed il pubblico, intanto, si è diviso in due: alcuni sostengono l’influencer ritenendo insopportabili gli epiteti con cui è stata definita, mentre altri pensano che la Princess sia giustamente scoppiata dopo tutte le critiche che ha subito nei mesi scorsi proprio da parte della coinquilina.

Lulù Selassié contro Soleil Sorge al Gf Vip: arriveranno provvedimenti

In molti, a seguito dello scontro tra Lulù Selassié Soleil Sorge al Grande Fratello Vip, si stanno chiedendo se realmente la produzione deciderà di prendere dei provvedimenti. I toni infatti negli ultimi giorni sono diventati troppo accesi e maleducati, tanto che parecchi telespettatori se ne sono lamentati. Le minacce del conduttore Alfonso Signorini non sembrano avere intimorito gli inquilini della casa più spiata d’Italia e dunque adesso sarà necessario comprendere come procedere. Eventuali decisioni saranno comunicate nella prossima puntata, in programma venerdì 7 gennaio.

In ballo c’è anche Katia Ricciarelli, che secondo il pubblico ha avuto un comportamento razzista proprio nei confronti di Lulù Selassié, chiamandola “scimmia” e dicendole di “andare a studiare al suo paese”. Una possibile squalifica è nell’aria?





© RIPRODUZIONE RISERVATA