Marco Mengoni “Ho avuto il covid e sono stato molto male”/ “Fatevi il vaccino”

- Davide Giancristofaro Alberti

Marco Mengoni intervistato ieri sera durante la trasmissione di La7, Otto e Mezzo: ecco le sue parole sul covid, che lo ha colpito in maniera pesante

mengoni la7 2021 640x300
Marco Mengoni a Otto e Mezzo

Marco Mengoni, noto artista musicale, fresco di nuovo album, è stato ospite nella serata di ieri del programma di La7, Otto e Mezzo, classica striscia preserale condotta da Lilli Gruber, e nell’occasione ha svelato di aver avuto il covid: “Ho avuto il covid e sono stato molto male? Esatto, sono stato per tantissimi giorni con la febbre alta e dolori muscolari, ho avuto tutti i sintomi di questo virus, e posso dire per mia esperienza personale che non è assolutamente un’influenza normale o blanda, sono stato veramente tanto male. Non ho avuto paura di non potercela fare ma mi sono messo nei panni di quelle persone che non avevano 32 anni come me, non godevano di così buona salute e quindi ho capito quanto fosse forte questo virus, quanto fosse potente”.

Poi la padrona di casa ha incalzato Marco Mengoni con tali parole: “Quindi cosa direbbe ai milioni di italiani che non hanno fatto il vaccino? Alcuni pensano di essere immuni come i giovani e di prendere il virus e di non ammalarsi gravemente e non morire mai, ma come sappiamo che non è così. Ad esempio il nuovo contagiato con la variante Omicron in Veneto ha 40 anni, sta bene per fortuna e non si è ammalato gravemente, ma anche i giovani sono sensibili al virus”.

MARCO MENGONI: “POSSO SOLO DIRE DI VACCINARSI, USARE MASCHERINE E DISTANZIAMENTO”

La replica di Marco Mengoni in diretta televisiva sull’ottavo canale: “Assolutamente sì e io ne sono la riprova – conferma le parole di Lilly Gruber sul virus molto diffuso anche fra le più giovani generazioni – anche perchè godo di buona salute e comunque il virus mi ha messo a dura prova per un bel po’ di giorni e poi un mese e mezzo dopo”.

Mengoni conclude il suo intervento con tali parole: “Non sono nessuno per forzare gli altri a vaccinarsi, non è un obbligo per ora, però io ho ovviamente fatto il vaccino e posso solo dire di vaccinarsi perchè abbiamo a disposizione pochi strumenti per combattere questo virus e quei pochi strumenti sono mascherine, igienizzarsi, distanziamento, evitare la massa e vaccinarsi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA