Matthew, marito Halyna Hutchins uccisa sul set/ “Alec Baldwin molto solidale…”

- Emanuela Longo

Matthew, chi è il marito di Halyna Hutchins uccisa sul set da Alec Baldwin: l’uomo ha rotto il silenzio, le sue prime parole ai media

halyna hutchins twitter 640x300
Halyna Hutchins, foto Twitter

Matthew, il marito di Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia morta a 42 anni sul set, dopo essere stata raggiunta da un colpo di pistola esploso accidentalmente dall’attore Alec Baldwin, in queste ore ha rotto il silenzio svelando alcuni dettagli sui momenti successivi alla tragedia. L’uomo, raggiunto dal DailyMail.com ha commentato: “Ho parlato con Alec Baldwin e lui è stato di grande supporto”. L’attore, dunque, nonostante sia ancora molto sconvolto da quanto accaduto, avrebbe avuto modo di incontrare il vedovo della donna rimasta uccisa, mostrandosi “molto solidale” con lui e la sua famiglia.

Balwin nel frattempo ha voluto rivolgere il suo pensiero proprio alla famiglia della direttrice della fotografia rimasta uccisa ed attraverso una serie di tweet ha scritto: “Non ci sono parole per trasmettere il mio shock e la mia tristezza per il tragico incidente che ha tolto la vita a Halyna Hutchins, moglie, madre e nostra collega profondamente amata”. L’attore ha proseguito: “Sto collaborando pienamente con le indagini della polizia per affrontare come si è verificata questa tragedia e sono in contatto con suo marito, offrendo il mio sostegno a lui e alla sua famiglia”, ed ha spiegato come il suo cuore sia a pezzi per il marito e per il figlio della vittima.

Matthew, marito Halyna Hutchins: chi è, le sue prime parole

Matthew ed Halyna Hutchins erano marito e moglie da 16 anni ed in comune avevano un figlio, il piccolo Andros di nove anni che la donna era solita chiamare il suo “piccolo uomo”. “Halyna lo amava così tanto e si divertiva a vederlo crescere fino a diventare il bel ragazzo che è oggi”, ha svelato un amico su Instagram come riferisce il DailyMail, “So che si sta occupando di lui e Matt in questo momento orribilmente spaventoso”.

Matthew è un avvocato dello studio di Los Angeles, Latham & Watkins. Secondo la sua pagina LinkedIn ripresa dal The Sun, si è laureato alla Harvard Law School e ha conseguito la laurea presso la University of Southern California. L’uomo intervistato da Insider ha riferito: “Non credo che ci siano parole per comunicare la situazione. Non sarò in grado di commentare i fatti o il processo di ciò che stiamo attraversando in questo momento, ma apprezzo che tutti siano stati molto comprensivi”. Il vedovo ha chiosato con grande dolore: “Penso che avremo bisogno di un po’ di tempo prima di poter davvero spiegare la sua vita in un modo che sia facile da comunicare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA