Mbappè verso addio al PSG/ Calciomercato, francese non esercita opzione di rinnovo

- Davide Giancristofaro Alberti

Mbappè può lasciare il PSG, clamorosa comunicazione da parte del bomber francese intenzionato a non esercitare l'opzione per il rinnovo fino al 2025

Mbappe Benzema Psg Real Madrid lapresse 2022 640x300 Mbappé del PSG e Benzema del Real Madrid (LaPresse)

Kylian Mbappe può lasciare subito il Paris Saint Germain. E’ questa la clamorosa notizia di calciomercato circolante nelle ultime ore, riportata dalla BBC, che di fatto rischia di sconvolgere l’estate del Paris Saint Germain. Dopo l’addio di Lionel Messi anche la star della nazionale francese potrebbe abbandonare il Parco dei Principi e lo stesso avrebbe già inviato una lettera al presidente Al-Khelaifi per informarlo dei fatti. Il bomber transalpino ha nel suo contratto un’opzione per prolungare l’accordo fino al 2025, ma non attivandola andrebbe in scadenza al 2024, al termine della stagione che inizierà ad agosto, di conseguenza il Paris Saint Germain rischierebbe di perderlo a costo zero, con tutto ciò che ne consegue.

L’unica opzione resta quindi la cessione durante la sessione di calciomercato estiva attuale, con il PSG che si ritrova così con le spalle al muro. Dopo un lungo tira e molla durante l’estate del 2022, alla fine Mbappè si era convinto a rimanere nella capitale francese, letteralmente ricoperto d’oro, ma evidentemente ha cambiato idea, forse attratto dalla possibilità di portarsi a casa la Champions League in qualche big del Vecchio Continente.

MBAPPÈ PUÒ LASCIARE IL PSG, REAL MADRID ALLA FINESTRA

E la soluzione più ovvia e scontata sembrerebbe essere quel Real Madrid che ormai da anni è in pressing sulla star francese, e che soltanto pochi giorni fa ha dovuto salutare Karim Benzema, destinazione Arabia. Al Florentino Perez serve una prima punta di peso anche a livello di immagine e di marketing, e il nome di Mbappe è in cima alla lista dei desideri.

Attenzione anche agli interessi delle big inglesi. Tolto il Manchester City, che ha un attacco stra-collaudato, Chelsea, Liverpool e Manchester United sarebbero ovviamente alla finestra, pronte ad offrire contratti ricchissimi pur di assicurarsi il giovane transalpino. La sensazione è che sarà un’estate ricca di colpi di scena quella che stiamo per vivere.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Ligue 1

Ultime notizie