Medagliere Europei nuoto Roma 2022/ Medaglie Italia: oggi oro e bronzo, totale a 57

- Mauro Mantegazza

Medagliere Europei nuoto Roma 2022, medaglie Italia: 20 ori e 57 podi complessivi con 21 argenti e 16 bronzi, è un dominio totale degli Azzurri

Roma nuoto
Europei nuoto Roma 2022

MEDAGLIERE EUROPEI NUOTO ROMA 2022: BRONZO PER ELISA COSETTI

Un oro e anche un bronzo oggi per l’Italia nel medagliere degli Europei nuoto Roma 2022, perché dopo il trionfo di Chiara Pellacani nel trampolino 3 metri femminile è arrivata la medaglia di bronzo per Elisa Cosetti nella gara femminile dei tuffi dalle grandi altezze, che per le donne sono 21 metri. L’azzurra classe 2002 ha ottenuto il terzo posto alle spalle della tedesca Iris Schmidbauer, vincitrice e quindi medaglia d’oro, e dell’ucraina Antonina Vyshyvanova che si è presa il secondo posto con relativa medaglia d’argento.

Aggiorniamo allora ancora una volta il bilancio azzurro nel medagliere degli Europei nuoto Roma 2022: le medaglie dell’Italia diventano 57, con 20 ori, 21 argenti e adesso 16 bronzi. Contando la medaglia delle grandi altezze insieme a quelle dei tuffi “classici”, potremmo contare tre ori, due argenti e cinque bronzi in questo settore. Per la Germania si tratta invece del quinto oro complessivo, così come sono cinque gli argenti dell’Ucraina: sono entrambe fra le nazioni migliori, ma a distanza siderale dall’Italia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORO PER CHIARA PELLACANI

Il medagliere degli Europei nuoto Roma 2022 si arricchisce per l’Italia grazie alla medaglia d’oro conquistata da Chiara Pellacani in una bellissima e prestigiosa finale, cioè quella del trampolino 3 metri femminile. Medaglia d’argento per la Svizzera grazie a Michelle Harper, mentre il terzo posto e quindi la medaglia di bronzo sono andati a Yasmin Harper per la Gran Bretagna. Ricordiamo che in precedenza c’era stata anche la finale dei tuffi sincro maschili dalla piattaforma, che però avevano visto l’Italia fermarsi al quarto posto e quindi ai piedi del podio: la vittoria era andata alla Gran Bretagna con i 390.48 punti conquistati da Ben Cutmore e Kyle Kothari, che hanno conquistato così la medaglia d’oro davanti ad Ucraina e Germania, rispettivamente argento e bronzo.

Di conseguenza, ecco che l’Italia sale a quota 56 medaglie nel meraviglioso computo del medagliere degli Europei nuoto Roma 2022 e soprattutto tocca la quota di 20 medaglie d’oro, che vanno ad aggiungersi naturalmente a 21 argenti e 15 bronzi. Volendo parlare anche solamente dei tuffi, ecco che pure in questa voce il bilancio dell’Italia è sicuramente fantastico: tre ori, due argenti e quattro bronzi. Nel totale, invece, adesso sono addirittura undici gli ori di vantaggio sul secondo posto dell’Ucraina: la vittoria generale nel medagliere degli Europei nuoto Roma 2022 è praticamente cosa fatta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL DOMINIO DELL’ITALIA IN NUMERI

Il medagliere degli Europei nuoto Roma 2022 per l’Italia continua a raccontare meraviglie, anche se ieri il programma si è limitato a due finali dei tuffi e oggi sarà molto simile, a causa di altri rinvii per il nuoto in acque libere. Come già anche ieri, pure oggi solo nel pomeriggio ci saranno aggiornamenti per il medagliere degli Europei nuoto Roma 2022, ma comunque da seguire con la massima attenzione. Anche i tuffi stanno infatti dando un valido contributo al trionfo dell’Italia, nettamente la nazione più forte del Vecchio Continente negli sport acquatici. Per quanto riguarda il nuoto in corsia il bilancio è definitivo e straordinario, con gli Azzurri che hanno raccolto tredici ori, altrettanti argenti e nove bronzi dominando il medagliere in modo imperioso (seconda è l’Ungheria con 5-7-3). Il sipario in tal senso è calato già mercoledì, ma è doveroso ricordare ancora i numeri del trionfo azzurro.

Il nostro bottino complessivo nel medagliere degli Europei nuoto Roma 2022 è arrivato a quota 19 medaglie d’oro, 21 argenti e 15 bronzi, per un totale di ben 55 medaglie, che rendono l’Italia praticamente inavvicinabile anche sotto il punto di vista dei podi complessivi. Ricordiamo infatti che è seconda per numero di ori l’Ucraina a quota nove, mentre per numero complessivo di podi è seconda la Gran Bretagna con 20, in pratica poco più di un terzo dei nostri. Ieri non abbiamo aggiunto ori, ma tre medaglie pur con sole due finali a disposizione: secondo posto di Elena Bertocchi e Chiara Pellacani nel trampolino sincro 3 metri femminile, secondo posto di Lorenzo Marsaglia e terzo di Giovanni Tocci invece dal trampolino da 1 metro maschile. Oggi pomeriggio altri tre titoli saranno da assegnare, sempre nei tuffi: l’Italia farà ancora una volta festa?

MEDAGLIERE EUROPEI NUOTO ROMA 2022 (TOP 10)

Italia 20-21-16
Ucraina 9-5-0
Gran Bretagna 8-6-8
Ungheria 5-7-3
Germania 5-2-6
Svezia 4-2-2
Olanda 4-1-6
Francia 3-7-7
Romania 2-0-0
Svizzera 1-4-0





© RIPRODUZIONE RISERVATA