MILAN INTER, DERBY DI MILANO/ Conte: “Giampaolo ossessionato come me”

- Carmine Massimo Balsamo

Milan Inter, domani l’attesissimo derby della Madonnina: le parole di Antonio Conte e Marco Giampaolo alla vigilia della Stracittadina.

milan inter
Antonio Conte (Foto LaPresse)

Dopo Marco Giampaolo, è il turno di Antonio Conte nella conferenza stampa pre Milan Inter. Il tecnico nerazzurro è tornato sugli “spifferi” circolati nelle ultime ore in merito al presunto litigio tra Lukaku e Brozovic: «Mi hanno detto che è normale sentire certe chiacchiere, ma non può essere una scusa per accettare queste situazioni. Altri club sono più bravi a nascondere certe cose, noi dobbiamo crescere anche fuori dal campo: ci sono delle grosse lacune e dobbiamo essere bravi a colmarle». Poi una battuta su Marco Giampaolo: «Ha meritato tutto ciò che ha meritato, entrambi abbiamo fatto la gavetta e ha meritato questa grande occasione. Ha dimostrato di essere preparato, ossessionato com’è dal calcio come il sottoscritto». Successivamente si è soffermato sull’importanza di una vittoria nel derby: «La vittoria porta degli aspetti positivi, entusiasmo, se conseguita in modo meritato. Poi porta anche a rilassamenti, ma noi dobbiamo essere bravi a gestire certe situazioni». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

MILAN INTER, GRANDE ATTESA PER LA STRACITTADINA

Domani, sabato 21 settembre 2019, l’attesissimo Milan Inter: il derby della Madonnina sarà il piatto forte della quarta giornata di Serie A e c’è grande curiosità per una delle sfide più sentite del campionato. I rossoneri hanno raccolto 6 punti nelle prime tre uscite, mentre il Biscione è in vetta alla classifica con un ruolino di tre vittorie in tre gare, ma deve fare i conti con il mezzo passo falso di mercoledì in Champions League contro lo Slavia Praga. Piatek contro Lukaku, Paquetà contro Lautaro Martinez ma soprattutto Marco Giampaolo contro Antonio Conte: i due allenatori sono entrambi alla “prima” Stracittadina e la tensione è alle stelle. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico rossonero ha spiegato che «il clima di derby è lo stesso, coinvolge e trascina: una sensazione di cui parlerò dopo la partita». Giampaolo ha sottolineato che «l’ambizione del Milan è quella di giocare bene e vincere, le vittorie ti aiutano a portare avanti un percorso, il lavoro che facciamo serve per arrivare a questa sintesi».

MILAN INTER, GIAMPAOLO: “DERBY PESA MA NON E’ CROCEVIA”

«E’ una gara molto importante, il derby fa storia a sé: ne ho vissuti diversi a Genova e so cosa significa per il tifoso e per l’ambiente», prosegue Marco Giampaolo alla vigilia di Milan Inter, con l’ex tecnico della Sampdoria che ha poi aggiunto: «Voglio calciatori concentrati ed entusiasti di giocare questa gara, non voglio giocatori nervosi: non bisogna alzare il livello di nervosismo perché si alza da solo. Preferisco avere a disposizione dei giocatori sereni, le tensioni non aiutano a giocare bene». Il Milan non parte favorito ma si trova di fronte un’Inter che ha zoppicato contro lo Slavia Praga: «Rispetto alle gare precedenti ha trovato una squadra che le ha dato più fastidio». «Conte lo conosco bene, non ci siamo mai affrontati ma conosco la sua idea di calcio», afferma Giampaolo sul collega nerazzurro, tenendo a precisare poco dopo: «Quanto pesa Milan Inter? So che pesa, ma non è il crocevia: siamo solo alla quarta giornata di campionato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA