NEK/ Mia moglie Patrizia non la tengo più all’oscuro! (Seat Music Awards)

- Emanuele Ambrosio

Nek ospite ai Seat Music Awards su Rai1. Sul nuovo disco “Il mio gioco preferito” dice: “sono io alla ricerca di qualcosa di nuovo, proprio come un bambino”

NEK
NEK (ph. Luisa Carcavale)

Nek è tra gli ospiti dei Seat Music Awards, la manifestazione musicale condotto da Carlo Conti e Vanessa Incontrada e trasmessa martedì 4 e mercoledì 5 giugno in prima serata su Rai1. Dalla splendida cornice dell’Arena di Verona saranno consegnati i premi ai singoli, album e tour che più di tutti si sono contraddistinti vincendo il disco di oro, platino e diamante. Tra questi ci sarà anche Nel che recentemente ha pubblicato il nuovo disco di inediti dal titolo “Il mio gioco preferito – parte prima”. Pochi giorni prima della pubblicazione aveva detto: “Quando manca poco alla pubblicazione di un nuovo disco, c’è un po’ di tensione. È un momento delicato, sono curioso di sapere come sarà accolto il mio lavoro, c’è fermento e sono felice”. Un disco importante suddiviso in due parti, che ha portato il cantautore a riscoprire la voglia di giocare e scoprire le cose belle della vita proprio come fa un bambino. “Il ragazzino che è in me non tace mai, mia moglie dice che sono il suo terzo figlio. Io sono fatto così, cerco di portare il mio entusiasmo sul palco. Il mio gioco preferito sono io alla ricerca di qualcosa di nuovo, proprio come un bambino” ha confidato durante un’intervista rilasciata a Io Donna.

Nek: “Alza la radio è per mia moglie Patrizia”

All’interno del disco c’è anche una canzone dedicata alla moglie Patrizia Vacondio con cui è legato da undici anni e con cui si è unito in matrimonio nel 2006. La canzone si chiama “Alza la radio” ed è una dedica al mondo delle donne, il ritratto di una donna che lo stesso cantautore ha confessato essere la moglie: “Io nella vita sono circondato di donne, anche il cane è femmina. Osservo mia moglie, lei ha sempre esattamente il quadro della situazione, noi uomini invece abbiamo un quadro confuso. Mia moglie ha dimostrato in più occasioni di essere più forte di me”. Dopo l’uscita del disco Nek ha annunciato che presto tornerà dal vivo con un nuovo tour che lo porterà a toccare l’Italia, ma anche l’Europa. “La gioia più grande per me è incontrare il pubblico nei live” ha detto entusiasta il cantautore, che ha proseguito dicendo: “il momento in studio è delicato e complicato. Quando sono veramente felice è sul palco, quando la gente mi restituisce l’entusiasmo che io ho messo nel lavorare all’album”.

Nek e la moglie Patrizia Vacondio: “Siamo fatti l’uno per l’altra”

Nek è felicemente sposato con Patrizia Vacondio. Un fidanzamento di 11 anni poi sbocciato in un matrimonio celebrato nel 2006. Recentemente il cantautore su Instagram ha festeggiato l’anniversario di nozze con la moglie con un post: “Sì! Ogni giorno. #28maggio #ioete #sempreinsieme #cosacihafattolamore”. Da quel 2006 sono passati 13 anni di amore, un traguardo importantissimo che la coppia ha raggiunto insieme, giorno dopo giorno. La moglie è anche la destinataria di una delle hit “Fatti avanti amore”, che ha segnato la rinascita artistica del cantante: “Patrizia è rivolta infatti la canzone ‘Fatti Avanti Amore’. “Dentro ci siamo noi – ha spiegato Nek in un’intervista – ancora una volta noi e intensamente noi”. Un rapporto che, come tutti, ha vissuto delle crisi, ma il cantante oggi è un uomo diverso: “Siamo fatti l’uno per l’altra, condivido tutto, non tengo più l’altro all’oscuro”.

Video, “La storia del mondo” di Nek



© RIPRODUZIONE RISERVATA