PAOLA DI BENEDETTO/ “Io e Fede ci siamo tirati per i capelli, abbiamo litigato”

- Rossella Pastore

Paola Di Benedetto ospite a Verissimo con Federico Rossi: "Litigio stanotte, ci siamo tirati per i capelli, poi abbiamo fatto pace"

Fede in compagnia della fidanzata Paola Di Benedetto Fede in compagnia della fidanzata Paola Di Benedetto

Paola Di Benedetto, ospite a Verissimo da Silvia Toffanin nel pomeriggio di oggi, sabato 8 maggio 2021, ha dichiarato: “Credo che chi faccia questo tipo di lavoro come quello di Fede bruci le tappe troppo velocemente. La personalità di un ragazzo si sta ancora sviluppando in quell’età, ma la bolla di successo, gli stadi pieni, gli incassi, la folla che ti acclama, ti travolgono. In quel momento mi sono resa conto che Fede non era più la persona che avevo conosciuto e l’ho lasciato”.

Poi, però, “mio papà ha incoraggiato la nostra relazione e io in quel momento ci volevo essere per lui, a prescindere dal sentimento. Stanotte abbiamo litigato, ci siamo tirati per i capelli. Il motivo del litigio? Delle cavolate, il nostro rapporto è come le montagne russe, anche se negli ultimi tempi siamo più tranquilli. Poi abbiamo fatto pace…”. Matrimonio all’orizzonte? Al momento no, c’è quello di Benji con Bella Thorne… (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Paola Di Benedetto ospite a Verissimo

Va in onda oggi la nuova puntata di Verissimo con ospite Paola Di Benedetto, showgirl e modella di origine vicentina fidanzata dal 2018 con il cantante Federico Rossi (ex del duo musicale Benji & Fede). Paola è nata l’8 gennaio 1995 insieme a suo fratello gemello Giovanni. Dopo il diploma all’istituto tecnico economico, ha partecipato a diversi concorsi di bellezza, classificandosi seconda a Miss Veneto. È la sua prima fascia importante: seguono quelle di Miss Grand Prix 3, Miss Antenna 3 e Miss Model Girl, quest’ultima conquistata nell’ambito del concorso Miss Vicenza che l’ha vista in gara tra le finaliste. Presso l’emittente locale Tva Vicenza ha lavorato come modella, valletta, conduttrice e meteorina, prima di distinguersi alle selezioni di Miss Italia 2016. La sua fama cresce quando viene chiamata a comparire in diversi programmi Mediaset nei ruoli di modella e ballerina, per poi entrare nel cast dei reality show l’Isola dei Famosi e il Grande Fratello Vip. Tra un’esperienza e l’altra, diventa opinionista del programma Mai Dire Talk condotto dal Mago Forest e dalla Gialappa’s Band e andato in onda su Italia 1 tra novembre 2018 e gennaio 2019.

La carriera di Paola Di Benedetto

Nel corso degli anni, Paola Di Benedetto ha partecipato come ospite ai talk show Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque e Domenica Live. Nel 2020 è uscita vincitrice dalla quarta edizione del Grande Fratello Vip con il 56% delle preferenze contro Paolo Ciavarro. L’intero montepremi di 100mila euro è stato devoluto in beneficenza a Mediafriends per sostenere la lotta contro il Covid-19. A fine anno è uscito il suo primo libro edito da Mondadori Rizzoli, Se ci credi. Ci vogliono testa e cuore, in cui racconta la sua storia. Prima di fidanzarsi ufficialmente con Fede, Paola ha avuto una relazione durata quattro anni con il calciatore Matteo Gentili.

Paola Di Benedetto: “Accetterei la conduzione di un programma tv”

Riguardo al suo primo libro, Paola Di Benedetto ha dichiarato che non lo definirebbe un’autobiografia: “È difficile alla mia età avere tante cose da raccontare”, sostiene Paola, che di anni ne ha 25. Piuttosto, il suo è “un libro che vorrei avesse un fine motivazionale, che servisse ad ispirare le nuove generazioni”. Prosegue la showgirl: “Mi piacerebbe, anche, potesse essere letto dai genitori con lo spirito che riserverebbero alle parole di una figlia. Vorrei fosse un compendio di energie che motivi il lettore a perseguire il proprio obiettivo, qualunque esso sia”. Nella stessa intervista rilasciata nel 2020 a Vanity Fair, Paola ha parlato della sua evoluzione artistica e dei suoi progetti per il futuro: “Ho scoperto di avere una grande passione per la radio e questo mi sta facendo scuola: sto acquisendo una grande sicurezza e capacità dialettica. Amo come la radio esalti l’espressione di un contenuto e non l’apparenza di chi lo enuncia. Ciò detto, però, non voglio essere ipocrita: se mi offrissero la conduzione di un bel programma televisivo, la prenderei”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Verissimo

Ultime notizie