Probabili formazioni Atalanta Spal/ Quote: Mattia Caldara e Bryan Dabo, i volti nuovi

- Michela Colombo

Probabili Formazioni Atalanta Spal: le quote del match. Analizziamo le mosse degli allenatori per la sfida della 20^ giornata di Serie A.

Freuler Gosens Hateboer Masiello Gomez Atalanta gol lapresse 2019
Diretta Atalanta Valencia, andata ottavi Champions League (Foto LaPresse)

Non li abbiamo inseriti nella lista dei possibili titolari delle probabili formazioni di Atalanta Spal, ma certo i tifosi spero che entrambi i tecnici possano dargli qualche minuti in questo match di Serie A. Ci riferimento ovviamente agli ultimi arrivati del mercato di gennaio e dunque Mattia Caldara per l’Atalanta e Bryan Dabo per la Spal. Entrambi si sono fatti vedere nei primi match della Coppa Italia in settimana, ma pure mancano il loro esordio ufficiale nel primo campionato nazionale sotto nuovi colori. Il primo, Caldara, non vede certo l’ora di riabbracciare i suoi tifosi che tanto lo hanno amato e pianto nel momento del suo trasferimento alla Juventus (e poi al Milan). Dopo infortunio e mesi di inattività il centrale è pronto a tornare al top, grazie all’affetto del pubblico di casa. C’è attesa anche per il mediano Dado, appena arrivato alla Spal, dalla Fiorentina, dove però non è mai entrato nelle rotazioni dei tecnici. Anche l’ex Saint Etienne spera nei nuovi coloro per riscattare una prima parte di stagione buttata.

L’EX DI GIORNATA

Controllando le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Atalanta Spal, vediamo bene che non mancano i grandi ex che saranno oggi in campo a Bergamo. Tra i tanti però vogliamo certo mettere in evidenza il profilo di Andrea Petagna, ottimo bomber sotto la direzione di Gasperini, ma divenuto uomo dei record per la Spal. Come è noto l’attaccante classe 1995 è approdato alla squadra della Dea nel 2016 (dopo sei mesi in prestito all’Ascoli) e ha fatto in nerazzurro due stagioni, prima di venir ceduto, in prestito e poi a titolo definitivo, agli estensi. Durante questa esperienza a bergamo Petagna ha segnato per la Serie A a tabella 75 presenze, con 12 assist vincenti e 11 gol. Con la Spal però il bomber si è certo espresso meglio e dirlo sono i numeri, con un assist vincente ma 23 gol in 56 match disputati nel primo campionato italiano, che lo rendono pure il miglior marcatore del club estese in Serie A. Aggiungiamo che contro gli ex compagni di squadra Petagna non ha mai fallito: sempre a segno nei tre precedenti vissuti.

IL DUELLO DEI PORTIERI

Sfida affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Atalanta Spal, è certo il duello tra numeri 1, che vedrà quindi protagonisti Gollini e Berisha. Il primo è il portiere di riferimento di Gasperini, titolarissimo in questa stagione, dopo aver convinto solo a sprazzi nelle ultime stagioni. Il portiere bergamasco però quest’anno fa sul serio: sue le 17 presenze in campo nel campionato di Serie A, dove ha realizzato 4 incontri chiusi a specchio intatto e 25 gol subiti. Di contro ci sarà Etrit Berisha, portiere della Spal solo in prestito stagionale, che quest’anno ha però messo a tabella 19 presenze in Serie A, per 2 incontri chiusi a specchio intatto e 29 reti subite. Il duello oggi va oltre va numeri: i due infatti fino all’anno scorso duellavano per un posto da titolare proprio nella squadra bergamasca e ora, da compagni di squadra saranno avversari diretti.

GLI ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Atalanta Spal, posticipo della 20^ giornata di Serie A, non possiamo ora non fare un punto anche sulle possibili defezioni annunciate in entrambi gli spogliatoi. Come abbiamo ricordato prima, di certo oggi Gian Piero Gasperini dovrà fare a meno di uno dei suoi centrocampisti preferiti ovvero Hans Hateboer, fermato dal giudice sportivo: fuori da giochi anche l’acciaccato Timothy Castagne, per noie fisiche. Da tenere invece controllato Alejandro Gomez, che pur un poco affaticato certo oggi stringerà i denti e dovrebbe riuscire a collocarsi nel tridente offensivo. Qualche assenza annunciata anche nello schieramento della Spal poi per la trasferta bergamasca. Oggi infatti Leonardo Semplici dovrà fare ancora una volta a meno dei lungo degenti Marco D’Alessandro e Mohamed Fares: rimane invece in dubbio Nenad Tomovic, che settimana scorsa nel match di Coppa Italia con il Milan ha rimediato una piccola distorsione alla caviglia.

INFO E ORARIO

Si giocherà questa sera a Bergamo e per la precisione alle ore 20.45, la sfida che chiuderà la 20^ giornata di Serie A tra Atalanta e Spal; vediamone le probabili formazioni fissate dai due allenatori. Sia Gasperini che Semplici infatti approdano al posticipo ben desiderosi di fare punti: la Dea deve infatti risollevare la testa dopo l’esclusione dalla Coppa Italia, e tornare a fare punti per il Campionato. Ancor più bisognoso di punti è poi il club estense, sprofondato in fondo alla graduatoria di Serie A e pure di ritorno dal brutto KO col risultato di 1-0 ottenuto con la Fiorentina solo pochi giorni fa. Viste le motivazioni, ci attendiamo dunque che entrambi i tecnico punteranno sul loro 11 titolare, ma alcune assenze eccellenti renderanno complicato il lavoro: vediamo le loro mosse per le probabili formazioni di Atalanta Spal.

QUOTE E PRONOSTICO

Oltre al fattore campo, non esitiamo oggi a dare il favore del pronostico  alla Dea, nettamente più in forma degli avversari. Il portale di scommesse snai per l’1×2 ha dunque dato la vittoria dell’Atalanta a 1.19, contro il più alto 14.00 per la Spal: il pari vale 7.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA SPAL

LE MOSSE DI GASPERINI

Per la sfida casalinga di stasera non è impossibile che Gasperini possa proporre qualche novità anche di modulo per il centrocampo: Hateboer è fermo per squalifica e Castagne non è certo al top della condizione. Volendo però conservare il 3-4-2-1 per le probabili formazioni di Atalanta Spal, ecco che vedremo Toloi, Palomino e Djimsiti in difesa, mentre per la mediana si adatterà a destra Freuler: gli faranno compagnia De Roon, Pasalic e Gosens. Sono poi maglie assegnate in attacco dove il Papu Gomez affiancherà Ilicic, a sostegno della prima punta, uno tra Zapata e Muriel.

LE SCELTE DI SEMPLICI

Sarà invece confermato senza dubbi il classico 3-5-2 per le probabili formazioni di Atalanta Spal in casa di Mister Semplici: il tecnico per dovrà valutare in giornata le condizioni dell’acciaccato Tomovic. Ecco che allora per la difesa degli estensi si fanno avanti Cionek, Vicari e Felipe, mentre pure in mediana le maglie paiono già consegnate. Al centro infatti non mancheranno Murgia, Missiroli e Valoti, mentre toccherà al duo Strefezza-Igor agire ai lati. Per l’attacco confermato dal primo minuto il grande ex del match Andrea Petagna: al suo fianco possibile spazio per Di Francesco, pur con Paloschi e Floccari sempre a disposizione.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Dijmsiti; Freuler, De Roon, Pasalic, Gosens; A Gomez, Ilicic; Zapata   All. Gasperini

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Strefezza, Murgia, Missiroli, Valoti, Igor; Di Francesco, Petagna  All. Semplici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA