Probabili formazioni Cremonese Inter/ Diretta tv, ecco Asllani ma come mezzala!

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Cremonese Inter: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per Ballardini e Inzaghi nel derby lombardo di Serie A

Asllani Inter Kristjan Asllani, Inter (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER: CENTROCAMPO

Da Skriniar a Barella, l’altro grande nome squalificato nelle probabili formazioni di Cremonese Inter ci porta ad approfondire anche il discorso relativo al centrocampo, cominciando appunto dagli ospiti nerazzurri che devono ancora una volta fare i conti pure con gli acciacchi di Brozovic. Per questo motivo sembra praticamente certa un’occasione da sfruttare per Asllani, anche se l’ex Empoli dovrebbe giocare da mezzala, agendo quindi in sostituzione proprio di Barella, lasciando lo spazio da perno centrale naturalmente a Calhanoglu, mentre l’ex Roma Mkhitaryan sarà certamente l’altra mezzala e sulle fasce vedremo Dimarco a sinistra e uno tra Dumfries (stavolta favorito) e Dimarco a destra.

Passando anche al centrocampo della Cremonese di Davide Ballardini, ci dovrebbe essere spazio per il nuovo arrivato ed ex di turno Benassi, al posto di Pickel che è squalificato e dunque indisponibile. L’altra mezzala dovrebbe essere Meité, mentre in regia avremo Castagnetti e sulle fasce i titolari dovrebbero essere Sernicola a destra e Valeri a sinistra. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIFESA

Una riflessione certamente molto interessante che si può fare circa le probabili formazioni di Cremonese Inter è quella già accennata a proposito della difesa a tre di Simone Inzaghi, dove è assente obbligato lo squalificato Skriniar. La sensazione, come abbiamo già avuto modo di evidenziare, è che possa giocare D’Ambrosio, il quale ha avuto ben poco spazio nel corso di questa stagione, ma che allo stadio Zini potrebbe essere favorito da un paio di fattori, cioè il fatto che De Vrij non sia nelle migliori condizioni e anche la possibilità che schierare D’Ambrosio offrirebbe a Simone Inzaghi di confermare Acerbi al centro dello schieramento a tre, naturalmente completato da Bastoni davanti al portiere nerazzurro Onana.

Per quanto riguarda invece la Cremonese, a formare la difesa a tre uomini a protezione del portiere Carnesecchi dovrebbero invece esserci Ferrari, Chiriches e Vasquez, che nelle gerarchie del nuovo allenatore Davide Ballardini sembra aver superato Lochoshvili, il quale rischia di finire quindi in panchina. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA DOMANI?

Con le probabili formazioni di Cremonese Inter possiamo analizzare le scelte che Davide Ballardini e Simone Inzaghi potrebbero prendere nella partita di domani, derby lombardo per la ventesima giornata di Serie A allo stadio Giovanni Zini. Facendo ovviamente le debite proporzioni, Cremonese e Inter si affronteranno in un match delicato per entrambe: i grigiorossi sono ultimi in classifica, non hanno mai vinto nel girone di andata e iniziano il ritorno con appena 8 punti in classifica, anche se il nuovo allenatore Davide Ballardini ha firmato l’impresa in Coppa Italia contro il Napoli e poi un buon pareggio sul campo del Bologna.

Gli alti e bassi stanno invece caratterizzando in modo clamoroso il mese di gennaio dell’Inter di Simone Inzaghi, meravigliosa contro il Napoli e nel derby di Supercoppa Italiana, imprese che però servono a poco (almeno in campionato) se si perde in casa con l’Empoli, sconfitta che adesso mette a rischio persino una posizione tra le prime quattro e quindi la partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Tutto questo premesso, andiamo a leggere insieme le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Cremonese Inter.

CREMONESE INTER STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Cremonese Inter sarà più correttamente una diretta streaming video tramite DAZN, perché questo match sarà una delle sette partite di questa giornata di Serie A trasmesse appunto in esclusiva sulla piattaforma digitale. Sarà necessario quindi avere un dispositivo dotato della connessione ad Internet, ad esempio un televisore a ciò predisposto.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER

LE SCELTE DI BALLARDINI

Davide Ballardini dovrebbe affidarsi ancora al 3-5-2 nelle probabili formazioni di Cremonese Inter: in attacco resta in dubbio Dessers, che è acciaccato, quindi potrebbe essere Ciofani a fare coppia con Okereke, il quale è invece certo del posto. Alle spalle di questo tandem avremo una mediana con il nuovo arrivato Benassi, anche ex della partita, pronto a prendere il posto di Pickel, che è squalificato e dunque indisponibile per questa partita. L’altra mezzala dovrebbe essere Meité, mentre in regia avremo Castagnetti. A formare la difesa a tre uomini a protezione del portiere Carnesecchi ecco invece Ferrari, Chiriches e Vasquez, che nelle gerarchie del nuovo allenatore Ballardini sembra aver superato Lochoshvili, destinato alla panchina. Sulle fasce infine i titolari dovrebbero essere Sernicola a destra e Valeri a sinistra.

LE MOSSE DI INZAGHI

Le probabili formazioni di Cremonese Inter presentano invece diverse difficoltà per Simone Inzaghi: Skriniar e Barella sono infatti squalificati, dunque i nerazzurri perdono due pedine importanti nel loro immutabile 3-5-2. Per Barella il sostituto dovrebbe essere Asllani, con Calhanoglu comunque destinato a giocare da playmaker (Brozovic è ancora acciaccato) e l’albanese quindi ad agire come mezzala, al pari di Mkhitaryan, nel centrocampo a cinque dell’Inter che sulle fasce dovrebbe essere completato da Dimarco a sinistra e Dumfries, in vantaggio su Darmian come esterno destro. In difesa la sensazione è che possa giocare D’Ambrosio, perché De Vrij non è nelle migliori condizioni e perché in questo modo Inzaghi confermerebbe Acerbi al centro dello schieramento a tre con Bastoni davanti al portiere Onana. Per quanto riguarda l’attacco, pochi dubbi: Lukaku non è ancora al top, spazio quindi a Lautaro Martinez e Dzeko, che hanno già segnato 16 gol in due in questa Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER: IL TABELLINO

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Chiriches, Vasquez; Sernicola, Meité, Castagnetti, Benassi, Valeri; Okereke, Dessers. All. Ballardini.

INTER (3-5-2): Onana; D’Ambrosio, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Asllani, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi.





© RIPRODUZIONE RISERVATA