Probabili formazioni Cremonese Inter/ Quote: Castagnetti vs Asllani, il duello

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Cremonese Inter: le quote per il pronostico e le scelte dei due allenatori nella partita valida per la 20^ giornata di Serie A, Inzaghi sarà senza Skriniar e Barella.

Asllani Inter Probabili formazioni Empoli Inter, Serie A 31^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER: DUELLI

Il potenziale duello che potrebbe animare le probabili formazioni di Cremonese Inter è soprattutto quello a centrocampo: qui dovrebbero incrociarsi Michele Castagnetti e Kristjan Asllani, due giocatori che hanno 13 anni di differenza e avranno in mano le chiavi delle rispettive squadre, anche se poi la regia dell’Inter potrebbe essere maggiormente affidata ad Hakan Calhanoglu. Di Asllani avevamo detto: classe 2002 cresciuto nell’Empoli, lanciato in prima squadra da Aurelio Andreazzoli e in grado di fornire prestazioni talmente convincenti da finire nel radar delle big, con l’Inter che ha bruciato la concorrenza ma per il momento lo ha utilizzato poco.

Asllani ha avuto la sua occasione con l’infortunio di Marcelo Brozovic, Castagnetti invece è stato protagonista nella promozione della Cremonese giocando 30 partite, quest’anno invece non ha avuto troppo spazio ma con Davide Ballardini sembra essere tornato titolare. Con la maglia grigiorossa gioca dal 2018, dopo un’esperienza a Empoli: ha girato tanto in Prima e Seconda Divisione Lega Pro, finalmente a 32 anni è arrivata la grande occasione dell’esordio in Serie A e anche oggi allo Zini dovrebbe essere lui a guidare la Cremonese in un’altra partita importante per la salvezza. (agg. di Claudio Franceschini)

ASSENTI

Andiamo a scoprire quali siano gli assenti dalle probabili formazioni di Cremonese Inter. Davide Ballardini ha tutta la rosa a disposizione ad eccezione di Charles Pickel: il centrocampista svizzero è squalificato e quindi non potrà giocare contro i nerazzurri, attenzione poi ai diffidati perché la Cremonese avrà un match delicato contro il Lecce nella prossima giornata e dunque il tecnico potrebbe cambiare qualcosa per non rischiare. Nello specifico a rischio squalifica sono i due difensori Alex Ferrari (arrivato a gennaio dalla Sampdoria) e Johan Vasquez come anche l’attaccante David Okereke, principale riferimento offensivo nella squadra grigiorossa.

A proposito di squalificati, sono due i calciatori dell’Inter fermati dal Giudice Sportivo: Milan Skriniar, espulso lunedì scorso contro l’Empoli, e Nicolò Barella che ha raggiunto il numero limite di cartellini gialli. Oltre a loro potrebbero saltare la trasferta dello Zini Samir Handanovic, ormai relegato al ruolo di portiere di riserva, e Romelu Lukaku che continua il suo calvario personale in una stagione che per lui è stata fino a qui particolarmente sfortunata, con l’apice degli errori sotto porta costati al Belgio l’eliminazione dal girone dei Mondiali. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI GIOCA ALLO ZINI?

Con le probabili formazioni di Cremonese Inter andiamo a studiare le scelte che i due allenatori potrebbero operare nella partita valida per la 20^ giornata di Serie A 2022-2023: in campo alle ore 18:00 di sabato 28 gennaio, Cremonese e Inter si affrontano allo Zini in un match delicato per entrambe: i grigiorossi sono ultimi in classifica, non hanno mai vinto nel girone di andata e iniziano il ritorno con 9 punti da recuperare per salvarsi, uno scenario tremendamente complicato che il nuovo allenatore Davide Ballardini, già eroe in Coppa Italia contro il Napoli, dovrà provare a raddrizzare tra mille difficoltà.

L’Inter ha perso in casa contro l’Empoli, appena dopo il successo in Supercoppa: un tonfo che ha fatto scivolare i nerazzurri a ben 13 punti dal Napoli, mettendo a rischio la qualificazione alla prossima Champions League. Per Simone Inzaghi dunque serve riscatto immediato, e non sarà immediato contro una squadra che ha fame di punti; scopriremo presto quello che succederà in campo allo Zini, nell’attesa però facciamo la nostra analisi sui giocatori che potrebbero iniziare questa partita andando a leggere insieme quelle che sono le probabili formazioni di Cremonese Inter.

QUOTE E PRONOSTICO

Per avere un quadro approfondito del pronostico, nel quadro delle probabili formazioni di Cremonese Inter, andiamo a vedere quali siano le quote emesse dall’agenzia Snai per la partita nella 20^ giornata di Serie A. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 6,25 volte quanto messo sul piatto; il segno X per il pareggio porta in dote una somma corrispondente a 4,50 volte la vostra giocata mentre il segno 2, sul quale puntare per il successo della formazione ospite, la vostra vincita ammonterebbe a 1,50 volte l’importo che avrete scelto di investire con questo bookmaker.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER

LE SCELTE DI BALLARDINI

Davide Ballardini dovrebbe affidarsi ancora al 3-5-2 per Cremonese Inter: in attacco resta in dubbio la titolarità di Dessers che è acciaccato, in caso di forfair dell’ex Feyenoord sarebbe Daniel Ciofani a fare coppia con il confermatissimo Okereke. Alle spalle di questo tandem avremo una mediana con il nuovo arrivato Benassi, anche ex della partita, che è pronto a sfilare la maglia dalle spalle di Pickel, squalificato e dunque indisponibile per questa partita; l’altra mezzala dovrebbe essere Meité, mentre a fare la regia avremo Castagnetti, qui anche per l’assenza di alternative valide (in generale per la mediana, dove comunque può arretrare Buonaiuto ed eventualmente essere impiegato il giovane Milanese). A formare la difesa a protezione di Carnesecchi ecco invece Alex Ferrari, Chiriches e Vasquez: quest’ultimo nelle gerarchie di Ballardini sembra aver superato Lochoshvili, che ancora una volta dunque dovrebbe essere destinato alla panchina. Sulle fasce i titolari dovrebbero essere Sernicola e Valeri.

I DUBBI DI INZAGHI

Cremonese Inter non inizia bene per Simone Inzaghi: Skriniar e Barella sono squalificati, dunque i nerazzurri perdono due pedine importanti nel loro 3-5-2. Se per Barella il sostituto dovrebbe essere Asllani (Brozovic non è ancora al top), ma con Calhanoglu comunque destinato a giocare da playmaker basso spostando l’albanese sulla mezzala, in difesa la sensazione è che possa giocare D’Ambrosio: questo perché De Vrij non è nelle migliori condizioni, e soprattutto perché in questo modo Inzaghi confermerebbe Acerbi al centro di uno schieramento che prevede anche Alessandro Bastoni, e che ovviamente sarà piazzato davanti al portiere Onana. L’altro interno di centrocampo nell’Inter sarà Mkhitaryan; sulle corsie laterali Dimarco giocherà regolarmente a sinistra, mentre sull’altro versante Dumfries appare in vantaggio su Darmian. Per quanto riguarda l’attacco, pochi dubbi: Romelu Lukaku non è ancora al top, spazio quindi a Lautaro Martinez e Dzeko che hanno segnato 16 gol in due in questa Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER: IL TABELLINO

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; A. Ferrari, Chiriches, Vasquez; Sernicola, Meité, Castagnetti, Benassi, Valeri; Okereke, Dessers. Allenatore: Davide Ballardini

INTER (3-5-2): Onana; D’Ambrosio, Acerbi, A. Bastoni; Dumfries, Asllani, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie