Probabili formazioni Giamaica Italia/ Diretta tv: Bertolini cerca conferme (Mondiali)

- Fabio Belli

Probabili formazioni Giamaica Italia: diretta tv e orario. Ecco le mosse dei tecnici per la seconda giornata ai Mondiali di calcio femminile 2019, domani a Reims.

Italia femminile
Diretta Italia Cina (Foto LaPresse)

Si accenderà solo domani alle ore 18.00 allo Stade Auguste-Delaune di Reims la sfida Giamaica Italia, valevole per la seconda giornata dei Mondiali di calcio femminile 2019. Le giamaicane ce l’hanno messa tutta contro il Brasile, ma hanno incassato la tripletta di Cristiane che pesa già come un macigno sulle ambizioni di qualificazione al turno successivo. L’Italia è invece reduce dal 2-1 all’Australia che rappresenta probabilmente il risultato maggiormente prestigioso della sua storia internazionale, ma ora deve confermarsi per evitare di svegliarsi sul più bello da questo sogno Mondiale che al momento la vede a braccetto con le brasiliane in testa al girone, e che potrebbe anche regalare il pass aritmetico per gli ottavi di finale con una giornata di anticipo. Ecco allora uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni di Giamaica Italia, con le scelte dei due Commissari Tecnici per la seconda partita ai Mondiali di calcio femminile 2019.

DIRETTA TV E STREAMING VIDEO, COME VEDERE IL MATCH

Ricordiamo che le partite dei Mondiali di calcio femminile 2019 in Francia saranno trasmesse in diretta tv dalla piattaforma Sky che se ne assicurata la copertura totale dell’evento: la partita Giamaica Italia di domani non farà quindi eccezione. Gli appassionati potranno ammirare le azzurre domani alle ore 13.00 ai canali Sky Sport Uno (21) e Sky sport Mondiali (canale dedicato al numero 202), con diretta streaming video garantita agli abbonati tramite l’app Sky Go. Non dimentichiamo che le sfide delle azzurre saranno disponibili anche sulla tv di stato: la partita di esordio sarà visibile domani in diretta tv su Rai due, con diretta streaming video garantita sul portale Raiplay.it.

PROBABILI FORMAZIONI GIAMAICA ITALIA

LE MOSSE DI MENZIES

Confermato il 4-3-3 delle giamaicane a caccia del loro primo gol nella storia dei Mondiali femminili, con la Schneider in porta dopo l’ottima performance e il rigore parato alle brasiliane. La Swaby sarà sempre alla guida della difesa, pericolosa con le sue incursioni offensive, mentre in attacco sarà confermata la Shaw nonostante gli errori che nel match d’esordio non hanno permesso alle giamaicane di restare a galla contro un Brasile che ha poi preso definitivamente il largo con la tripletta di Cristiane.

LE SCELTE DI BERTOLINI

La CT Bartolini non rinuncerà al suo 4-3-1-2 con la Giuliani in porta fresca di un rigore parato alla stella australiana Kerr, anche se il gol è poi arrivato sulla ribattuta. Tutti gli occhi ovviamente sono su Barbara Bonansea, autrice della doppietta valsa la storica vittoria contro le australiane. La Girelli si muoverà sempre in posizione di trequartista, mentre a centrocampo il trio Cernoia-Giugliano-Galli sarà confermatissimo, dopo l’ottima performance nel match d’esordio.

IL TABELLINO

GIAMAICA (4-3-3): Schneider; Bond Flasza, Swaby, Plummer, Blackwood; Allyson Swaby, Sweatman, Solaun; Carter, Shaw, Matthews. All. Menzies

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Bergamaschi, Gama, Linari, Guagni; Cernoia, Giugliano, Galli; Girelli; Bonansea, Mauro. All. Bertolini

© RIPRODUZIONE RISERVATA