PROBABILI FORMAZIONI INTER PISA/ Attenti a Radja Nainggolan (amichevole)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Pisa: le mosse degli allenatori in vista del test amichevole, in programma oggi sabato 19 settembre 2020 a San Siro, alle ore 18.00.

Handanovic
Probabili formazioni Inter Pisa - Samir Handanovic, portiere dell'Inter (LaPresse, 2020)

Non è stato inserito nella rosa dei possibili titolari delle probabili formazioni di Inter Pisa. Ma non è da escludere che Antonio Conte possa dargli una chance, in attesa di discutere con la dirigenza del suo futuro. Parliamo di Radja Nainggolan, trequartista dal 2018 di proprietà del club milanese, ma che è da poco tornato da un’ottima esperienza in prestito col Cagliari e che naturalmente è voce calda del calciomercato estivo. Al momento infatti il giocatore rimane tra i possibili nomi in uscita da Milano: sulla carta non è giocatore adatto al gioco di Antonio Conte, e proprio questi ultimi test estivi serviranno a confermare (o ribaltare) tale verdetto. La partita contro il Pisa dunque servirà a valutare lo stato di forma del giocatore come il suo feeling con gli schemi del tecnico: le prime valutazioni fatte dopo la sfida contro il Lugano non sono lusinghiere, ma non si possono già escludere colpi di scena, già da questa sera. (agg Michela Colombo)

FOCUS SU BARELLA

Assente annunciato nelle probabili formazioni di Inter Pisa, come abbiamo riportato prima, sarà Nicolò Barella, che è caduto vittima di un brutto infortunio solo poco giorni fa, durante il primo test estivo della squadra di Antonio Conte contro il Lugano. Il centrocampista infatti è dovuto uscire dal campo dopo appena 20 minuti di gioco, in seguito alla botta riportata in uno scontro di gioco: al momento si parla di contusioni a braccio e spalla ma visto il forte dolore provato in campo dal giocatore non è da escludere che si parli di qualcosa di più grave. Con eventuale, grande difficoltà da parte di Antonio Conte, che certo puntava sull’azzurro per un buon inizio di stagione in Serie A. Barella infatti si è dimostrato giocatore fondamentale nello schieramento del tecnico pugliese, e una sua eventuale assenza già nei primi match della stagione, potrebbe portare la società a rimettersi attivamente sul mercato in cerca di un vice e magari accelerare per la trattativa con Arturo Vidal, da tempo nel mirino dei nerazzurri. (agg Michela Colombo)

IL GIOVANE EX

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Inter Pisa non può che essere l’ultimo ex di questo scontro, ovvero il mediano classe 2000 Marco Pompetti. Sono dunque riflettori puntati sull’ultimo colpo di mercato del club toscano, che ha prelevato il giovane calciatore, nativo di Pescara, con la formula del prestito stagionale, proprio dalla società milanese, che fin dal 2017 lo aveva portato nel capoluogo lombardo. Cresciuto nelle giovanili nerazzurre, Pompetti è giocatore dio sicuro talento che nella scorsa stagione pure si era messo in mostra sotto i colori della formazione primavera della Sampdoria: tornato a Milano il suo cartellino è stato poi girato al Pisa, dove Mister D’Angelo certo sarà valorizzare le sue doti. Ricordiamo poi, che nella stagione 2019-20 Pompetti a tabella è riuscito a mettere 17 presenze per 1217 minuti di gran gioco dove pure ha firmato due assist vincenti e 4 gol. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Si accenderà solo oggi, sabato 19 settembre 2020 alle ore 18.00 e tra le mura dello Stadio San Siro di Milano la sfida tra Inter e Pisa, ultima amichevole estiva per la squadra di Antonio Conte, che tra poco esordirà nel campionato di Serie A. A poche ore dunque dell’ultimo test, siamo ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Conte come anche di D’Angelo per le probabili formazioni di Inter e Pisa: si tratta dopo tutto dell’ultima occasione per testare lo stato di forma dei giocatori e per mettere a punto le nuove soluzioni tattiche in vista dell’esordio in campionato (in A per i milanesi e in cadetteria per la squadra toscana). Entrambi gli allenatori non vorranno perdersi dunque questa preziosa occasione e certo vorranno dare spazio e minuti alla maggior parte dei giocatori in rosa: andiamo allora ad analizzare le loro scelte per le probabili formazioni di Inter e Pisa.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER PISA

LE MOSSE DI CONTE

Per le probabili formazioni di Inter Pisa, confermato il solito 3-5-2, ecco che Conte
potrebbe introdurre delle novità rispetto all’11 visto titolare contro il Lugano solo pochi giorni fa: fermo restando che nella ripresa il tecnico cambiare quasi tutti i giocatori in campo. Confermato naturalmente Samir Handanovic tra i pali, ecco che oggi a San Siro potremmo vedere dal primo minuto Skriniar, ci sarà spazio poi anche per D’Ambrosio e Ranocchia, pure con Kolarov a disposizione dalla panchina. Per la mediana però si conta l’assenza di Nicolò Barella, fermo per infortunio: questa sera potremmo vedere ancora Agoume al suo posto, con Sensi in cabina di regia e Gagliardini al suo fianco. Per le corsie esterne del reparto sono però ballottaggi aperti tra Hakimi e Candreva a destra e tra Dalbert e Young a sinistra. Possibili titolari in attacco dal primo minuto Alexis Sanchez e Salvatore Esposito, ma non scordiamo Lautaro e Lukaku, sempre determinanti.

LE SCELTE DI D’ANGELO

Via libera invece al 4-2-3-1 di D’Angelo per lo schieramento dei toscani, dove pure si contano alcuni ballottaggi aperti. Questo già in porta dove sarà lotta tra l’ex juventino Loria e Perilli per lo spazio da titolare: in difesa dovrebbe poi esserci posto per Caracciolo e Vanier, mentre toccherà alla coppia Birindelli-Lisi agire in corsia, pur con pronti in panchina giocatori come Pisano e Benedetti. Per la mediana spazio all’ex del match Pompetti, che verrà affiancato da Gucher e De Vitis: toccherà a Soddimo fare da trequartista alle spalle dell’attacco. Qui infine si giocano la maglia da titolare Vido e Marconi, ma non scordiamo che rimane a disposizione del tecnico anche Gaetano Masucci, che nella passata stagione ha messo a tabellone 8 assist vincenti e sette gol.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, D’Ambrosio, Ranocchia; Hakimi, Agoume, Sensi, Gagliardini, Dalbert; Sanchez, Esposito All. Conte

PISA (4-2-3-1): Loria; Birindelli, Caracciolo, Varnier, Lisi; Gucher, Pompetti, De Vitis; Soddimo; Vido, Marconi All. D’Angelo

© RIPRODUZIONE RISERVATA