PROBABILI FORMAZIONI INTER SASSUOLO/ Quote: Berardi ancora protagonista a San Siro?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Sassuolo: le quote del match. Ecco le mosse dei due allenatori per la sfida della 27^ giornata di Serie A.

Sassuolo Caputo Berardi Fantacalcio Serie A
Risultati Serie A 36^ giornata: il Sassuolo va a Napoli (Foto LaPresse)

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Inter Sassuolo è certo uno dei pupilli di De Zerbi, ovvero Domenico Berardi, che pure dovrebbe essere titolare dal primo minuto questa sera a San Siro.Giocatore di indiscutibile talento, pure fa detto che in stagione l’esterno destro di Cariati Marina non ha sempre graffiato come ci si sarebbe aspettato: il suo bilancio stagionale infatti ci racconta di 20 presenze in campo e 1612 minuti nelle gambe, ma pure 5 assist vincenti e nove gol, dei quali ben cinque sono arrivati entro la terza giornata del campionato di Serie A. Dopo un avvio di stagione speciale, Berardi pare essersi un po’ perso per strada: ma dopo tre mesi di stop per l’attaccante è certo arrivato il momento del riscatto. E pure la sfida con l’Inter sarà occasione propizia: non scordiamo che Berardi ha un certo feeling nel colpire la porta nerazzurra: in 10 precedenti il giocatore ha trovato ben sei vittorie e inoltre ha pure messo a segno ben 5 gol, l’ultimo nella sfida di andata (pure persa col risultato di 4-3). (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Duello certo molto affascinante che si accende in campo come nelle probabili formazioni di Inter Sassuolo è quello che vedrà protagonisti i due numeri 1, veri veterani del campionato della Serie A. Da una parte avremo dunque il portiere sloveno e capitano dell’Inter Samir Handanovic, che benché la carta d’identità segni 35 anni, pure è uno dei più forti del campionato della Serie A in corso. I suoi numeri dopo tutto recitano alla vigilia della sfida di questa sera di 22 presenze in campo e 20 gol subiti con 7 match chiusi a specchio intatto: solo nove i gol incassati a San Siro. Dall’altra parte vi sarà a difendere i pali neroverdi Andrea Consigli, al Sassuolo dal 2014. Per il portiere classe 1987 quest’anno in campionati ricordiamo di 20 presenze e di 33 gol subiti, con solo 4 match chiusi a specchio intatto finora. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Esaminate da vicino le mosse di Conte e De Zerbi per le probabili formazioni di Inter Sassuolo è tempo ora di controllare anche chi saranno gli assenti annunciati per questa sfida di San Siro. Ecco che allora già in casa nerazzurri dobbiamo segnalare le assenze accertate di Brozovic e Sensi: il primo soffre di un risentimento muscolare al muscolo tibiale posteriore, mentre il secondo è vittima di una distrazione muscolare alla coscia destra, guaio che potrebbe tenerlo fuori dai giochi ancora a lungo. Da valutare nello spogliatoio dell’Inter poi le condizioni di Vecino, il cui rientro pure non dovrebbe tardare ancora poi molto. Assenti poi dell’ultimo minuto in casa del Sassuolo: il tecnico oggi rinuncerà allo squalificato Marlon e all’acciaccato Toljan. Pure De Zerbi dovrà naturalmente fare a meno del lungo degente Romagna, la cui stagione è finita ormai da diverso tempo. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Si giocherà questa sera alle ore 19.30 la sfida per la 27^ giornata della Serie A tra Inter e Sassuolo, le cui probabili formazioni sono ora sotto esame. Siamo infatti ben curiosi di scoprire le mosse di Conte come di De Zerbi per le probabili formazioni e i dubbi (tanti a dir il vero) che si affollano in entrambi gli spogliatoi, tenuto conto che entrambi i club torneranno in campo dopo solo tre giorni dall’ultima sfida disputata, nel weekend scorso per i recuperi della Serie A. Con così poco riposo da un match all’altro (dopo oltre tre mesi di stop per la pandemia) e con l’urgenza di fare punti questa sera a San Siro, vediamo bene che il lavoro dei tecnici oggi sarà complicato, tra l’obbligo di usare solo gli uomini di fiducia, e infortuni e acciacchi che sono pure emersi negli ultimi giorni, non ultimi gli stop di Brozovic e pure del grande ex Sensi, che oggi disperano di essere tra i titolari. Andiamo dunque a controllare le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Inter Sassuolo.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del big match non facciamo fatica a consegnare il favore del pronostico alla compagine di Antonio Conte. Se controlliamo poi le quote date dalla snai per l’1×2 della sfida, ecco che il successo dell’Inter è stato dato a 1.37, mentre la vittoria del Sassuolo è quotata a 8.00: il pareggio invece vale 5.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER SASSUOLO

LE MOSSE DI CONTE

Tenuto conto anche degli ultimi forfait di Sensi e Brozovic, ecco che pure alla vigilia del fischio d’inizio della sfida di San Siro, per le probabili formazioni di Inter Sassuolo, Conte sarà indeciso se sfruttare ancora il 3-4-1-2 o procedere sul classico 3-5-2. Anche in considerazione dei tempi di recupero di Vecino, che si stanno facendo sempre più lunghi. Pure se, come è più probabile per l’uruguaiano stasera ci sarà solo la panchina, ecco che il tecnico nerazzurro dovrebbe ancora schierare Eriksen alle spalle della classica coppia d’attacco con Lukaku e Lautaro. In mediana, ridotta a 4, si candidano invece dal primo minuto Candreva, Barella, Gagliardini e Young, ma non scordiamo che rimangono a disposizione Borja Valero e Moses. In difesa potremmo poi rivedere anche dal primo minuto Godin, in compagnia di Skriniar e De Vrij, posti di fronte al solito Handanovic.

LE SCELTE DI DE ZERBI

Benché i neroverdi arrivino da un duro match contro l’Atalanta, pure oggi per le probabili formazioni di Inter Sassuolo, De Zerbi dovrà confidare solo nei soliti titolari. Ecco che allora a San Siro vedremo il classico 4-2-3-1, che vedrà Consigli tra i pali e al centro della difesa Magnani e Ferrari: Muldur e Kyriakopoulos rimangono le prime scelte del tecnico per le corsie, ma pure sono ballottaggi aperti con Chiriches e Rogerio. In mediana Magnanelli insidia Obiang per fare coppia con Locatelli, mentre in avanti sarà Djuricic a collocarsi in campo alle spalle della prima punta, Caputo (pur con Defrel che scalpita dalla panchina). Sull’esterno del reparto offensivo emiliano sono infine maglie già consegnate a Boga e Berardi.

IL TABELLINO

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 2 Godin; 87 Candreva, 23 Barella, 5 Gagliardini, 15 Young; 24 Eriksen; 10 Lautaro, 9 Lukaku All. Conte

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 17 Muldur, 32 Magnani, 31 Ferrari, 77 Kyriakopoulos; 73 Locatelli, 14 Obiang; 25 Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga; 9 Caputo All. De Zerbi

© RIPRODUZIONE RISERVATA