Probabili formazioni Israele Inghilterra U19/ Quote, chi gioca la finale?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Israele Inghilterra U19: le quote e le ultime notizie su moduli e titolari per Haim e Foster verso la finale europea di categoria.

Inghilterra U19
Israele Inghilterra U19: i giovani inglesi

PROBABILI FORMAZIONI ISRAELE INGHILTERRA U19: CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Israele Inghilterra U19 ci consentono di presentare la finale degli Europei Under 19 in corso di svolgimento in Slovacchia, francamente a sorpresa soprattutto per quanto riguarda la vittoria israeliana nella semifinale contro la grande favorita Francia, che però è stata sconfitta per 2-1 aprendo la strada a un risultato in ogni caso storico per Israele e la sua Nazionale di calcio Under 19, che però a questo punto non vuole fermarsi sul più bello.

L’Inghilterra U19 invece martedì in semifinale ha battuto l’Italia e adesso ha il ruolo di favorita per il titolo, essendo l’unica big superstite e tra l’altro avendo già sconfitto Israele nella fase a gironi, ma naturalmente l’errore peggiore che potrebbero fare i giovani inglesi sarebbe proprio quello di prendere sotto gamba gli avversari in una partita senza appello. In attesa di scoprire che cosa potrà succedere sul campo di Trnava, scopriamo le ultime notizie sulle mosse dei due commissari tecnici Haim e Foster a proposito delle probabili formazioni di Israele Inghilterra U19.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Israele Inghilterra U19 in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Partono favoriti i giovani inglesi, che formalmente giocano in trasferta: il segno 2 infatti è quotato a 1,43, mentre poi si sale a quota 4,50 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 6,50 volte la posta in palio sul segno 1 qualora vincesse l’Israele U19.

PROBABILI FORMAZIONI ISRAELE INGHILTERRA U19

LE MOSSE DI HAIM

Nelle probabili formazioni di Israele Inghilterra U19, ecco che il c.t. israeliano Ofir Hai, dopo la grande impresa di martedì in semifinale contro la Francia, dovrebbe scegliere per la finale un modulo 4-2-3-1, con questi undici possibili titolari: Zarfati in porta; davanti a lui, la difesa a quattro con Feingold, Lemkin, Israelov e Revivo da destra a sinistra; in mediana la coppia formata da Madmon e Kancepolsky; nel reparto offensivo, da destra a sinistra sulla trequarti Abed, Gloukh e Lugassy a sostegno del centravanti Ibrahim.

LE SCELTE DI FOSTER

Speculare modulo 4-2-3-1 anche per Ian Foster nelle probabili formazioni di Israele Inghilterra U19, o almeno così dovrebbe essere. Ci aspettiamo allora questi undici titolari fra gli inglesi: il portiere Cox; i quattro difensori Norton-Cuffy, Edwards, Quansah e Doyle da destra a sinistra; la coppia mediana formata da Iroegbunam e Chukwuemeka; sulla trequarti Devine a destra, Ramsey trequartista centrale e Vale ala destra, naturalmente a supporto del centravanti dell’Inghilterra, che dovrebbe essere Scarlett.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI ISRAELE INGHILTERRA U19

ISRAELE (4-2-3-1): Zarfati; Feingold, Lemkin, Israelov, Revivo; Madmon, Kancepolsky; Abed, Gloukh, Lugassy; Ibrahim. All. Haim.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Cox; Norton-Cuffy, Edwards, Quansah, Doyle; Iroegbunam, Chukwuemeka; Devine, Ramsey, Vale; Scarlett. All. Foster.





© RIPRODUZIONE RISERVATA