Probabili formazioni Italia Svezia Under 21/ Quote:Tonali sotto ai riflettori

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Italia Svezia Under 21: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di oggi nelle qualificazioni europee.

Italia Under 21
Probabili formazioni Irlanda Italia U21 - Il ct Nicolato con gli azzurrini (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SVEZIA UNDER 21: A CENTROCAMPO

Proseguendo la nostra panoramica sulle probabili formazioni di Italia Svezia Under 21, possiamo spendere qualche parola in più sul centrocampo azzurro, dove Sandro Tonali è naturalmente un punto di riferimento fondamentale per il c.t. Nicolato. Lo abbiamo visto anche venerdì in Bosnia, quando entrambi i gol dell’Italia Under 21 sono nati da calci piazzati del centrocampista rossonero: viene da pensare che Tonali non resterà ancora a lungo in Under 21, ma per adesso è giusto approfittare al massimo della sua presenza.

Abbiamo indicato in Salvatore Esposito e Rovella gli altri due possibili titolari, dal momento che Ricci è uscito per un problema fisico nel finale della partita di quattro giorni fa: Esposito è prezioso per le doti di equilibratore, in Bosnia era uscito nell’intervallo proprio per fare posto a Rovella, che a dire la verità non aveva convinto del tutto. Oggi dovrebbero giocare entrambi e l’auspicio è naturalmente che Rovella possa dimostrare tutte le qualità per cui è considerato un grande talento. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Italia Svezia Under 21 abbiamo già parlato di Turati come portiere titolare dell’Italia di Nicolato, che deve infatti fare a meno dell’infortunato Carnesecchi, fermato dalla distrazione di primo grado all’adduttore della coscia destra, infortunio subito a Vicenza con la Cremonese e che gli ha impedito di rispondere alla convocazione per questa finestra di partite con l’Italia Under 21.

Una bella occasione dunque per Turati, che a dire il vero in Bosnia ha fornito una prestazione con luci ed ombre: un paio di errori, uno dei quali ha provocato una colossale occasione per gli avversari salvata da Lovato sulla linea, ma nel finale anche alcune notevoli parate, tra cui quella bellissima al 93’ minuto che ha salvato la vittoria degli Azzurrini. Una prestazione in crescendo che ci fa dunque pensare che oggi a Monza per il big-match contro la Svezia ci dovrebbe essere ancora Turati in porta nella formazione di Nicolato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Italia Svezia Under 21 ci consentono di scoprire qualcosa in più circa la partita che oggi pomeriggio a Monza potrebbe avere un valore fondamentale nell’economia del girone F delle qualificazioni ai prossimi Europei di categoria. Si tratta infatti del primo scontro tra le formazioni ai vertici della classifica, per l’Italia del c.t. Nicolato un test molto importante.

Venerdì è arrivata la vittoria in Bosnia, certamente meritata anche se con qualche sofferenza di troppo nel finale, in precedenza l’Italia Under 21 aveva vinto anche contro Lussemburgo e Montenegro ed è dunque ancora a punteggio pieno, mentre la Svezia ha un punto in più, ma ha anche giocato una partita in più. Il sorpasso dunque avrebbe grande valore nella corsa verso la qualificazione, ma non sarà così facile da ottenere. Tutto questo premesso, scopriamo quali potrebbero essere le probabili formazioni di Italia Svezia Under 21.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo adesso uno sguardo anche al pronostico su Italia Svezia Under 21 in base alle quote dell’agenzia Snai. Azzurrini favoriti, il segno 1 è infatti quotato a 1,55 mentre poi si sale a quota 4,25 in caso di segno X per il pareggio e fino a 5,00 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un colpaccio della Svezia.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SVEZIA UNDER 21

LE MOSSE DI NICOLATO

Nelle probabili formazioni di Italia Svezia Under 21, ecco che il c.t. Nicolato potrebbe confermare il 4-3-3 per gli Azzurrini. In assenza di Carnesecchi, in porta dovrebbe andare nuovamente Turati, che aveva cominciato male la partita ma nel finale è risultato decisivo contro la Bosnia; davanti a lui, ci aspettiamo Bellanova, Lovato, Okoli e Calafiori titolari in difesa. A centrocampo l’intoccabile Tonali, Salvatore Esposito e Rovella dovrebbero ottenere le tre maglie da titolare, mentre in attacco Piccoli potrebbe prendere il posto di Lucca al centro del tridente offensivo completato da Colombo e Vignato in qualità di esterni.

LE SCELTE DI ASBAGHI

Sul fronte svedese, ecco che il c.t. Asbaghi potrebbe confermare in blocco il 4-4-2 visto contro il Montenegro nella precedente uscita della Svezia Under 21: in porta andrà dunque Brolin, protetto dalla retroguardia a quattro formata da Holm, Tolinsson, Vagic e Kahl. A centrocampo altra linea a quattro con Nygren, Gigovic, Hussein ed Elanga da destra a sinistra. Infine in attacco le due maglie da titolare dovrebbero essere assegnate a Sarr e Hajal.

IL TABELLINO

ITALIA (4-3-3): Turati; Bellanova, Lovato, Okoli, Calafiori; Tonali, Sal. Esposito, Rovella; Colombo, Piccoli, Vignato. All. Nicolato.

SVEZIA (4-4-2): Brolin; Holm, Tolinsson, Vagic, Kahl; Nygren, Gigovic, Hussein, Elanga; Sarr, Hajal. All. Asbaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA