PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE/ Diretta tv, ritornano Bonucci e De Ligt

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Udinese: diretta tv e orario. Ecco le mosse degli allenatori alla vigilia della partita per la 16^ giornata del Campionato di Serie A.

gonzalo_higuain_juventus_web
Probabili formazioni Juventus Udinese - Gonzalo Higuain

Per la difesa delle probabili formazioni di Juventus Udinese Sarri però pare avere le idee chiare su a chi consegnare le maglie da titolari domani per la 19^ giornata di Serie A. Dopo i tanti e accesi ballottaggi nelle altre parti dello schieramento, ecco che domani al centro ritroveremo in campo dal primo minuto Bonucci e De Ligt: sono poi Danilo e Alex Sandro i primi candidati per coprire le fasce esterne del reparto, ma certo De Sciglio rimane una valida alternativa sulla destra. Tra i pali spazio per Szczesny dal primo minuto. Per l’Udinese domani invece verrà confermato il classico reparto a tre, posto di fronte al numero 1 Musso. Ecco che allora i primi candidati per un posto in campo dal primo minuto rimangono De Maio, Troost Ekong e Nuytinck: attenzione però a Becao che vuole un riscatto in campo. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

E’ poi nel centrocampo delle probabili formazioni di Juventus Udinese che certo ci attendono le maggiori novità da parte di Maurizio Sarri: il tecnico bianconero proprio domani dovrà rinunciare a Pjanic e Cuadrado, squalificati per la 19^ giornata di campionato, come pure a Khedira, ancora fermo in infermeria. Ecco che allora il ruolo da regista per la Vecchia Signora potrebbe venir affidato a Emre Can, il quale verrà accompagnato domani in campo dal solito Matuidi. Sarà poi ballottaggio tra Bernardeschi e Rabiot per l’ultimo posto disponibile: il primo servirebbe sulla tre quarti, ma il francese raramente ha convinto in questa prima parte del campionato. Sarà invece il classico modulo a 5 per l’Udinese, dove ormai Gotti ha già fissato le sue preferenze. Domani all’Allianz Stadium vedremo allora De Paul, Mandragora e Fofana al centro dello schieramento, mentre toccherà al duo Ter Avest-Stryger Larsen agire ai alti. Occhio poi a Opoku e Pussetto che scalpitano dalla panchina. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

Per le probabili formazioni di Juventus Udinese, domani Sarri sarà costretto a modificare un poco il suo solito schieramento, date anche alcune assenze di peso. Volendo infatti conservare il 4-3-1-2, ecco che in attacco e senza Ramsey, Bernardeschi sarà costretto a porsi sulla tre quarti, naturalmente a sostegno della coppia di bomber Ronaldo-Higuain. Non è però da sottovalutare una seconda ipotesi che vedrebbe Dybala alla spalle dell’attacco e la maglia numero 33 della Vecchia Signora necessariamente arretrata come mezz’ala (ruolo in cui lo abbiamo già visto pure con la nazionale di Mancini). Nessun dubbio o ballottaggio invece lo riscontriamo nello schieramento offensivo di Gotti, che per la sua Udinese non rinuncerà al modulo a due punte. Qui domani a Torino dovremmo dunque vedere in campo dal primo minuto Lasagna e Okaka, ma occhio a Nestorosvki, che certo spera di avere spazio almeno nella ripresa del match di Serie A. (agg Michela Colombo)

NOTIZIE ALLA VIGILIA

Dopo la bella trasferta di Champions league, la Vecchia Signora torna in campo per la 16^ giornata di Serie A: domani alle ore 15,00 all’Allianz Stadium assisteremo alla sfida Juventus Udinese, le cui probabili formazioni sono ora necessariamente sotto esame. Siamo infatti ben curiosi di capire quali saranno le mosse di Sarri per il big match di domani: i piemontesi hanno voglia di tornare in vetta alla classifica della Serie A, ma certo alcune assenze di peso (in primis  quello dello squalificato Pjanic) penalizzeranno il tecnico impegnato a stilare le probabili formazioni di Juventus Udinese. Di contro non vi sarà quasi alcun problema per Gotti, che certo ha ben pochi dubbi su chi puntare per questa complicata trasferta, specie dopo anche il recupero di De Paul. Sarà poi difficile per i friulani arginare gli avversari domani pomeriggio, ma dopo il pari con il Napoli c’è speranza di fare comunque bene in campo.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Juventus Udinese verrà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: gli abbonati al servizio dunque potranno seguire questa partita di Serie A al canale Sky Sport Serie A, e il match naturalmente sarà disponibile anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e semplicemente attivando l’applicazione Sky Go su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE

LE MOSSE DI SARRI

Come riferito prima, sarà un poco complicato per Sarri fissare il suo undici per le probabili formazioni di Juventus e Udinese per domani: le assenze di Cuadrado e Pjanic per squalifica come pure di Bentancur per infortunio peseranno parecchio. Fissato il 4-3-1-2 ecco che allora domani dovremmo vedere in attacco dal primo minuto Gonzalo Higuain in compagnia di Cristiano Ronaldo, supportati questa volta da uno tra Bernardeschi e Dybala, visto che Ramsey non pare ancora completamente recuperato. Attenzione poi proprio al numero 33 della Vecchia Signora, che al bisogno potrebbe venir usato a centrocampo: altrimenti spazio a Rabiot come mezz’ala, al fianco necessariamente di Emre Can e Matuidi. Meno incertezze poi nella difesa della Juventus con Danilo e Alex Sandro ai lati e al centro il duo Bonucci-De Ligt.

LE SCELTE DI GOTTI

Sarà invece il classico 3-5-2 per Gotti nelle probabili formazioni di Juventus Udinese, dove pure non vi sorgono grandi dubbi per consegnare le maglie da titolari. Ecco che allora domani a Torino saranno Okaka e Lasagna i titolari in attacco, mentre alle spalle del duo offensivo si collocheranno De Paul, Mandragora e Fofana, come centrali di reparto. Nella mediana a cinque poi completeranno lo schieramento come esterni Stryger Larsen e Ter Avest, anche se Opoku e Pussetto rimangono delle valide alternative dalla panchina. Pochi dubbi anche nella difesa dell’Udinese, dove di fronte al numero 1 Musso, saranno in campo domani dal primo minuto De Maio, Troost Ekong e Nuytinck.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Szczesny; 13 Danilo, 19 Bonucci, 4 De Ligt, 12 A Sandro; 33 Bernadeschi, 23 E Can, 14 Matuidi; 10 Dybala; 21 Higuain, 7 C Ronaldo  All. Sarri

UDINESE (3-5-2): 1 Musso; 87 De Maio, 5 Troost Ekong, 17 Nuytinck; 18 Ter Avest, 6 Fofana, 38 Mandragora, 10 De Paul, 19 Stryger Larsen; 7 Okaka, 15 Lasagna  All. Gotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA