PROBABILI FORMAZIONI LAZIO JUVENTUS/ Quote: Immobile, il bomber da copertina

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Lazio Juventus: le quote dei bookmaker e le scelte dei due allenatori per la partita che si gioca allo stadio Olimpico e vale per la 15^ giornata della Serie A.

supercoppa juventus lazio
Probabili formazioni Juventus Lazio (Foto LaPresse)

Esaminando le probabili formazioni di Lazio Juventus, certo nella 15^ giornata di Serie A non possiamo non mettere in evidenza il protagonista più atteso sull’erba dell’Olimpico, il bomber di Mister Inzaghi Ciro Immobile. L’attaccante di origini campane infatti sta di nuovo vivendo un avvio di stagione da sogno: per lui c’è già il titolo di capocannoniere della Serie A e statistiche eccezionali alla vigilia di questo turno di campionato. Dati alla mano ecco infatti che la punta della Lazio ha già messo da parte 5 assist vincenti e 17 reti in 14 presenze in campo: dunque un gol ogni 6 minuti di gioco. Con tali dati, capiamo bene perché i tifosi della Lazio non vedono l’ora di esultare di nuovo con Ciro Immobile: il quale pure oggi ha anche lo status di grande ex. L’attaccante infatti in passato ha pure indossato i colori della Vecchia Signora, sia in prima squadre che in primavera, mettendo a tabella nel complesso appena 49 presenze con la Juventus. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Duello affascinante che certo si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Lazio Juventus, è certo quello tra i due numeri 1, solide certezze dei due allenatori anche nella 15^ giornata di Serie A. Ecco dunque che anche oggi tra i pali della squadra biancoceleste vedremo Thomas Strakosha, nello spogliatoio degli aquilotti dal gennaio del 2013 e certo titolare di riferimento per Inzaghi. Se poi veniamo alla stagione corrente, dobbiamo certo segnalare che il portiere albanese ha finora in Serie A segnato a tabella 14 presenze, dove ha incassato 14 gol e chiuso 5 incontri a specchio intatto. Sono poi numeri di peso anche per Woiciech Szczesny, numero 1 della Veccia Signora dalla passata stagione, ma solo da quest’anno numero 1 titolare di Mister Sarri. Il portiere polacco fino ad ora in campionato ha però messo a tabella solo 9 presenze, essendo spesso alternato con Buffon: per le statistiche ecco 7 gol incassati e 4 partite chiuse senza subire gol. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Lazio Juventus, big match della 15^ giornata di Serie A, è certo bene anche fare il punto sugli assenti annunciati per questo scontro, atteso oggi all’Olimpico. Ecco quindi che alla vigilia del fischio d’inizio in casa dei biancocelesti Inzaghi dovrà necessariamente fare i conti con i forfait annunciati di Berisha (out per problema muscolare) e di Lukaku (problemi al ginocchio). Pure però il tecnico degli aquilotti dovrà valutare le condizioni di Patric e Marusic, in dubbio rispettivamente per elongazione al polpaccio e stiramento alla coscia sinistra. Per la Juventus, Sarri invece sa bene che non avrà oggi a disposizione Chiellini, come pure Khedira: in casa bianconera poi oggi mancherà Douglas Costa, vittima di una lesione al muscolo semitendinoso della coscia destra. Solo alla vigilia si è poi fermato anche Ramsey per un fastidio muscolare alla coscia destra (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Con le probabili formazioni di Lazio Juventus studiamo le scelte dei due allenatori per la partita che si gioca alle ore 20:45 di sabato 7 dicembre: un big match che, per la 15^ giornata di Serie A 2019-2020, potrebbe portare i biancocelesti a soli 3 punti dalla Juventus, che domenica pareggiando in casa contro il Sassuolo ha anche perso il primo posto in classifica. Per i campioni d’Italia il periodo è delicato, anche e soprattutto perchè il gioco espresso non è quello voluto da Maurizio Sarri; grande occasione allora per una Lazio che sta letteralmente volando, arriva da sei vittorie consecutive – ultima delle quali, quella contro l’Udinese – e può davvero inserirsi virtualmente nella corsa per lo scudetto. Una partita più importante di quanto possa sembrare arrivando all’inizio di dicembre; aspettando questi 90 minuti, valutiamo in che modo le due squadre potrebbero disporsi sul terreno di gioco dello stadio Olimpico, leggendo le probabili formazioni di Lazio Juventus.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Lazio Juventus, le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai ci parlano di un sostanziale equilibrio dal quale però i bianconeri escono leggermente favoriti: vale infatti 2,45 volte la posta il segno 2 che identifica la vittoria esterna, mentre il segno 1 che identifica il successo biancoceleste vi farebbe guadagnare una cifra pari a 2,85 volte quanto puntato. Con il pareggio, regolato dal segno X, la vincita sarebbe corrispondente a 3,40 volte quanto messo sul piatto.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO JUVENTUS

LE SCELTE DI INZAGHI

Simone Inzaghi non ha intenzione di cambiare per Lazio Juventus, anche se Patric e Marusic potrebbero tornare in panchina gli undici di partenza saranno gli stessi: l’unico potenziale dubbio è quello in difesa con Bastos che insidia la maglia di Luiz Felipe, per il resto avremo come sempre Acerbi a comandare il reparto arretrato completato da Stefan Radu, con Strakosha tra i pali. A centrocampo la regia è affidata a Lucas Leiva, formazione prettamente offensiva quella della Lazio che schiera infatti Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto come mezzali mentre ci saranno due esterni di grande spinta come Manuel Lazzari e capitan Lulic. Immobile, che è anche un ex della partita, cercherà di andare a segno per la decima giornata consecutiva e al suo fianco ci sarà Joaquin Correa; dalla panchina Caicedo, che ormai si può considerare ben più di una riserva.

I DUBBI DI SARRI

Lazio Juventus sarà giocata da Sarri senza Khedira, sottoposto a intervento al ginocchio: il tedesco tornerà a marzo e riduce le rotazioni a centrocampo, dove i favoriti per agire come interni sono Bentancur e Matuidi con Emre Can che eventualmente se la può giocare. Le altre alternative sono Rabiot (difficile però che torni titolare oggi) e Bernardeschi per avere maggiore capacità di inserimento, ma l’ex Fiorentina rappresenta più che altro una soluzione per la trequarti. In quella posizione Ramsey è decisamente favorito; Dybala potrebbe vincere questa volta il ballottaggio con Higuain, ma resta in piedi la soluzione con la Joya qualche passo più indietro e il Pipita pronto nuovamente ad affiancare Cristiano Ronaldo. In difesa le scelte appaiono fissate: Cuadrado favorito su Danilo a destra, a sinistra ci sarà Alex Sandro mentre in porta torna Szczesny, che sarà protetto dalla coppia centrale formata da Bonucci e De Ligt.

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, S. Radu; M. Lazzari, S. Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; J. Correa, Immobile
A disposizione: Proto, Guerrieri, Patric, Vavro, Bastos, Marusic, Cataldi, Parolo, Jony, Caicedo, Adekanye
Allenatore: Simone Inzaghi
Squalificati:
Indisponibili: J. Lukaku, Va. Berisha

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Danilo, Rugani, Demiral, De Sciglio, Emre Can, Rabiot, Bernardeschi, Higuain
Allenatore: Maurizio Sarri
Squalificati:
Indisponibili: Chiellini, Khedira, Douglas Costa

© RIPRODUZIONE RISERVATA