Probabili formazioni Lazio Milan/ Diretta tv: dubbio Immobile-Castellanos (Serie A, oggi 29 febbraio 2024)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Lazio Milan: diretta tv, le scelte di Sarri e Pioli verso la partita che si gioca per la 27^ giornata nel campionato di Serie A, entrambe le squadre vogliono ripartire.

Lazio Milan Lazio Milan, Serie A 27^ giornata (Foto ANSA)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO MILAN: CHI GIOCA ALL’OLIMPICO?

Le probabili formazioni di Lazio Milan ci introducono alla partita che, alle ore 20:45 di venerdì 1 marzo, inaugura la 27^ giornata di Serie A 2023-2024. Si tratta ovviamente di un match scintillante, caratterizzato anche dalla presenza di un ex abbastanza importante come Stefano Pioli; il Milan, qualificatosi agli ottavi di Europa League, deve però ripartire in campionato perché nelle ultime due gare ha fatto un solo punto, prima perdendo a Monza e poi pareggiando a San Siro contro l’Atalanta, non riuscendo a gestire il vantaggio iniziale e staccandosi a 4 punti dalla Juventus, con il quarto posto ora leggermente più a rischio.

Soffre ovviamente di più la Lazio che, in attesa di cercare l’impresa in Champions League, rischia addirittura di rimanere fuori dall’Europa il prossimo anno: la sconfitta subita a Firenze è stata dolorosa perché arrivata contro una rivale diretta, c’era già stata la sconfitta interna contro il Bologna e dunque per Maurizio Sarri si tratta di ritrovare immediatamente il ritmo per evitare di perdere ulteriore terreno. Aspettando che arrivi venerdì sera, proviamo a capire in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco dello stadio Olimpico, e prendiamoci del tempo per leggere le probabili formazioni di Lazio Milan.

LAZIO MILAN STREAMING VIDEO DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Milan non sarà una di quelle che sono trasmesse sui canali della televisione satellitare: per ogni giornata del massimo campionato di calcio ne abbiamo tre, ma questa non rientra nel pacchetto del turno. Va però ricordato, come ben sappiamo, che tutte le partite di Serie A sono fornite dalla piattaforma DAZN, che ha i diritti per mandare in onda l’intero campionato di calcio (in diretta streaming video) e per accedere alla quale avrete bisogno di sottoscrivere un abbonamento. Lo stesso discorso va fatto per l’altro portale che garantisce questo servizio, vale a dire Now Tv, ma per l’appunto solo per le partite che siano mandate in onda su Sky Sport.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO MILAN

LE SCELTE DI SARRI

In Lazio Milan Maurizio Sarri deve fare a meno ancora di Patric e Rovella; il suo 4-3-3 potrebbe essere quasi identico a quello che ha perso a Firenze, l’unica variazione sul tema potrebbe riguardare il tridente offensivo nel quale Zaccagni può prendere il posto di Isaksen e partire titolare a sinistra, ma rischia anche Immobile sulla pressione di Castellanos. A destra invece va verso la conferma Felipe Anderson, come detto per il resto possiamo parlare delle stesse scelte perché in difesa avremmo la coppia centrale formata da Mario Gila e il grande ex Alessio Romagnoli, che da capitano rossonero ha sollevato il trofeo dello scudetto, poi Manuel Lazzari che correrà sulla corsia destra e Marusic che sarà impiegato sull’altro versante del campo. In mezzo la regia dovrebbe essere affidata a Cataldi; da valutare qui l’opzione Matias Vecino o quella di Kamada, che però è in svantaggio nel ballottaggio con Guendouzi così come ovviamente in quello con Luis Alberto, che dovrebbe partire titolare.

LE MOSSE DI PIOLI

Buone notizie per Stefano Pioli che in Lazio Milan dovrebbe tornare a schierare titolare Calabria; in difesa dunque si ricompone il quartetto con Theo Hernandez a sinistra e la coppia centrale con Thiaw e Kjaer, ma sono tornati anche Kalulu e Tomori che potrebbero avere un’occasione pur se bisogna valutarne le condizioni. In porta andrà chiaramente Maignan; a centrocampo Reijnders, dopo i 90 minuti in panchina contro l’Atalanta, è destinato a rientrare e a completare la cerniera nel settore nevralgico sarà uno tra Bennacer e Adli, con l’algerino che parte favorito. In avanti i dubbi sono ben pochi, perché giocheranno i soliti noti: a destra Pulisic, a sinistra Rafael Leao reduce dal bel gol segnato domenica e in mezzo al campo Loftus-Cheek, come prima punta giocherà Giroud anche perché Luka Jovic sarà nuovamente squalificato dovendo scontare un’altra giornata per l’espulsione che aveva rimediato nella sconfitta di Monza.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO MILAN: IL TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Provedel; M. Lazzari, Mario Gila, A. Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Maurizio Sarri

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Thiaw, Kjaer, T. Hernandez; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Rafael Leao; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie