Diretta/ Lituania Svizzera (risultato finale 0-4): Gavranovic la chiude con il poker!

- Mauro Mantegazza

Diretta Lituania Svizzera streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per le qualificazioni Mondiali 2022, siamo nel girone dell’Italia.

svizzera nazionale
Diretta Lituania Svizzera, qualificazioni Mondiali 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA LITUANIA SVIZZERA (RISULTATO 0-4): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio LFF di Vilnius la Svizzera batte in trasferta la Lituania per 4 a 0. Nel primo tempo gli ospiti passano in vantaggio grazie ad Embolo su assist di Shaqiri al 31′ ma allungano il distacco nel finale di frazione per merito delle reti messe a segno da Steffen con l’aiuto di Schar al 42′ e nuovamente di Embolo, su passaggio di Shaqiri, al 45′. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa il subentrato Gavranovic a chiudere i conti in maniera definitiva nel recupero al 90’+4′ con la complicità di Itten. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Svizzera di portarsi a quota 14 nella classifica del gruppo C delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022 mentre la Lituania resta ferma con i suoi 3 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LITUANIA SVIZZERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta tv di Lituania Svizzera non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione, e non godrà di un servizio di diretta streaming video; per seguire questa partita, valida per le qualificazioni Mondiali 2022, potrete dunque accedere al sito ufficiale della UEFA (www.uefa.com) che fornirà informazioni utili sulle due nazionali in campo questa sera, così come gli account ufficiali che le due federazioni mettono a disposizione sui social network, in particolare le pagine Facebook e Twitter.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Lituania e Svizzera è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 3 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Verbickas e Kazlauskas al posto di Slivka e Laukzemis nella Lituania e di Garcia al posto di Ricardo Rodriguez nella Svizzera, l’atalantino Freuler spara largo al 51′ e Steffen manca la doppietta di testa al 52′ prima che Girdvainis faccia altrettanto per i lituani al 55′. Il suo collega Satkus non combina di meglio al 58′ e sia Shaqiri che Embolo falliscono diverse chances tra il 62′ ed il 64′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Lituania e Svizzera sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 3. I minuti scorrono sul cronometro e gli elvetici paiono lentamente in grado di aggiudicarsi le redini del match tanto da riuscire a passare in vantaggio verso il 31′ grazie alla rete messa a segno da Embolo, sfruttando l’assist offertogli dal suo compagno Shaqiri. Il raddoppio arriva al 42′ per merito del gol siglato da Steffen, su suggerimento di Schar, e nel finale c’è spazio pure per il bis di Embolo, bravo a completare la doppietta personale al 45′ di nuovo con l’aiuto di Shaqiri. Fino a questo momento il direttore di gara, l’arbitro portoghese T. Martins, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei rappresentanti delle due Nazionali in campo quest’oggi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

A Vilnius la partita tra Lituania e Svizzera è cominciata da una ventina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini sembrano partire entrambi molto forte affrontandosi a viso scoperto e rispondendosi l’un l’altra a cominciare dal tentativo impreciso tentato dai padroni di casa di mister Ivanauskas al 3′, quando il colpo di testa di Lasickas non ha inquadrato lo specchio della porta avversaria. Gli ospiti allenati dal commissario tecnico Yakin replicano al 4′ con un tiro Zuber facilmete parato così come lo spunto di Shaqiri viene respinto al 7′. Lo stesso Lasickas si rivede con scarso successo al 10′ e sul fronte opposto Embolo non batte l’estremo difensore casalingo al 14′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci alla diretta di Lituania Svizzera: confrontiamo l’attaccante elvetico con il portiere lituano, che avrà il tifo anche di tutti gli appassionati italiani, i quali seguiranno la partita sperando che la Svizzera non vinca a Vilnius, per avvicinare l’Italia ai Mondiali 2022 in Qatar. La prima punta titolare potrebbe essere per la Svizzera il classe 1992 Haris Seferovic, di origini bosniache e che ricordiamo in Italia con le maglie di Fiorentina, Lecce e Novara però ormai diversi anni fa, all’inizio di una carriera che in seguito per Seferovic si è sviluppata fra Real Sociedad, Eintracht Francoforte e Benfica. Con la Svizzera ecco 82 presenze e 24 gol, sono numeri importanti che Seferovic cercherà di migliorare ulteriormente oggi contro Ernestas Šetkus, l’esperto portiere classe 1985 della Lituania, che a livello di club gioca ormai da qualche anno in Israele (attualmente all’Hapoel Tel Aviv) dopo avere girato per mezza Europa.

A settembre contro l’Italia Šetkus incassò cinque gol, oggi riuscirà a fare di meglio? Stiamo per scoprirlo: ecco le formazioni ufficiali, leggiamole insieme e poi parola al campo perchè finalmente la diretta di Lituania Svizzera comincia! LITUANIA (4-2-3-1): Setkus; Baravykas, Satkus, Girdvainis, Barauskas; Slivka, Megelaits; Lasickas, Cernych, Novikovas; Laukzemis. Allenatore: Valdas-Augustinas Ivanauskas SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Schar, Elvedi, Ri. Rodriguez; Sow, Freuler; Steffen, Shaqiri, Zuber; Embolo. Allenatore: Murat Yakin (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LITUANIA SVIZZERA: IL PROTAGONISTA

Scegliamo di mettere in evidenza nella diretta di Lituania Svizzera il nome di Christian Fassnacht, che sabato scorso ha segnato uno dei due gol della vittoria della Svizzera contro l’Irlanda del Nord che ha rilanciato le speranze elvetiche di lottare con l’Italia per il primo posto nel girone C. Per Fassnacht, nato a Zurigo l’11 novembre 1993, si è tratto del quarto gol segnato con la maglia della Nazionale della Svizzera, dopo quello segnato contro Gibilterra nelle qualificazioni per gli Europei 2020 e la doppietta in una amichevole contro il Liechtenstein.

Sicuramente dunque il gol di sabato è stato il più significativo finora per Christian Fassnacht con la Svizzera, mentre ricordiamo che a livello di club gioca nello Young Boys, che è nello stesso girone dell’Atalanta in Champions League, dove di conseguenza è avversario del compagno di Nazionale Remo Freuler. Manca ancora un’esperienza all’estero nella carriera di Christian Fassnacht, però molte partite di Coppa più la Nazionale gli danno una discreta caratura internazionale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LITUANIA SVIZZERA: CHI SCENDE IN CAMPO OGGI?

Lituania Svizzera, in diretta da Vilnius alle ore 20:45 italiane di martedì 12 ottobre, ci avviciniamo a una partita che interessa molto da vicino anche l’Italia, perché stasera a Vilnius giocano i nostri più immediati inseguitori nel girone C delle qualificazioni europee ai Mondiali Qatar 2022. Riflettori dunque puntati sulla Svizzera, che vincendo sabato contro l’Irlanda del Nord si è portata a -3 dagli Azzurri e oggi potrebbe operare l’aggancio al primo posto per poi giocarsi tutto il mese prossimo a Roma.

Per la Svizzera questa è una partita da non sbagliare, contro il fanalino di coda in classifica, anche se sabato la Lituania ha vinto contro la Bulgaria dimostrando di essere una discreta squadra. Se oggi i baltici riuscissero ad ottenere anche solo un pareggio, per l’Italia la strada verso il Qatar si farebbe tutta in discesa. Tutto questo premesso, scopriamo le ultime notizie circa la diretta di Lituania Svizzera.

PROBABILI FORMAZIONI LITUANIA SVIZZERA

Analizzando le probabili formazioni di Lituania Svizzera, ecco che il c.t. Valdas Ivanauskas potrebbe schierare la squadra di casa secondo il modulo 4-2-3-1,con questi possibili titolari: la difesa a quattro formata da Lasickas, Utkus, Klimavicius e Slavickas davanti al portiere Setkus; a centrocampo potremmo trovare la coppia mediana formata da Slivka e Megelaitis, mentre sulla trequarti sono favoriti per essere titolari Novikovas, Verbickas e Kazlauskas in appoggio all’unica punta Dubickas.

Sul fronte elvetico, sono senza dubbio più stuzzicanti le scelte da parte del Commissario Tecnico. Il c.t. Murat Yakin dovrebbe adottare il modulo 4-3-2-1 e ci aspettiamo in campo dal primo minuto il veterano portiere Sommer; davanti a lui la difesa a quattro formata da Widmer, Elvedi, Akanji e Rodriguez da destra a sinistra; a centrocampo il terzetto con l’atalantino Freuler, Frei e Zakaria; infine in attacco ecco Fassnacht e Vargas ad agire come trequartista a supporto del centravanti Seferovic.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo adesso uno sguardo anche al pronostico sulla diretta di Lituania Svizzera in base alle quote dell’agenzia Snai. Gli ospiti sono nettamente favoriti e il segno 2 è quotato a 1,21, mentre poi si sale già a quota 6,25 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 12 volte la posta in palio sul segno 1 in caso di vittoria della Lituania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA